Juve a un passo dalla Coppa Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Juve a un passo dalla Coppa Italia

Messaggio  sandrocchio il Mer 17 Mag 2017 - 20:04

2-0 sulla Lazio alla fine del primo tempo, ma nei dieci minuti della fase centrale, in cui la Lazio non sembrava più in campo, la Juve ha sprecato almeno altre due palle gol. Con questo risultato, invece, la partita è ancora in bilico. L'ideale sarebbe chiuderla subito, nei primi minuti della ripresa, perchè la Lazio, se accorciasse le distanze, sullo slancio potrebbe arrivare al pareggio. Bisogna segnare il terzo gol. Affermare che la Juve è più forte è come scoprire l'acqua calda. La Lazio, tuttavia, cerca di sopperire con la cattiveria all'inferiorità tecnica. soprattutto a centrocampo (il suo reparto più debole) e sulla tre quarti. L'attacco della Lazio invece non è male, anche se il reparto difensivo della Juve - dopo avere stentato all'inizio - l'ha comunque bloccato. Ma gli attaccanti laziali hanno fantasia da vendere, e se il centrocampo laziale comincia a funzionare, ci possono essere sorprese. Bisogna chiudere in fretta, e controllare la gara solo dopo aver segnato il terzo gol. Ha ragione Allegri quando si arrabbia: coi leziosismi non si va da nessuna parte. Osservo infine che i protagonisti del primo gol bianconero (splendido per idea ed esecuzione) sono stati Sandro e Alves, che contro la Roma sono stati sostituiti da Liechsteiner e  Asamoah. Con tutto il rispetto per gli altri due (soprattutto per lo svizzero, che alla Juve ha dato molto) la differenza è quasi abissale.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12979
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Juve a un passo dalla Coppa Italia

Messaggio  sandrocchio il Mer 17 Mag 2017 - 21:06

Fossi uno sbruffone, uno di quelli che a Napoli chiamano "sparapose", direi che alla Juve è bastato giocare davvero per un quarto d'ora per domare la Lazio. Non è così. La Lazio ha costretto la Juve a stare concentratissima per 90 minuti su 90. Per l'intensità con cui ha giocato nel secondo tempo, se la Juve non fosse rimasta concentrata al massimo a quest'ora staremmo vedendo i tempi supplementari. In sostanza la Juve ha giocato contro la Lazio esattamente come ha giocato contro la Roma, con la differenza che nel secondo tempo, contro i giallorossi, si è distratta, e la Roma ne ha approfittato, come ne avrebbe approfittato la Lazio se i bianconeri si fossero distratti stasera. Nel primo tempo, per quel quarto d'ora, la Juve ha meritato di chiudere con due gol di vantaggio. Ma nel secondo tempo c'è stata un'ottima Lazio, contro una difesa che non le ha concesso un millimetro. Questa è la Juve di Allegri, coi suoi pro e contro: gioca poco, ma quando gioca segna. E poi controlla. Non credo ci sia nulla da dire su questo risultato. Coppa Italia vinta per la terza volta di seguito, stasera si festeggia e da domani si pensa al Crotone, che merita il massimo rispetto.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12979
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum