Dare un senso alla Coppa Italia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dare un senso alla Coppa Italia

Messaggio  sandrocchio il Gio 18 Mag 2017 - 5:37

Dato (quasi) per scontato che la Juve vincerà lo scudetto, e il quasi è d'obbligo, osservo che i bianconeri hanno vinto per tre anni consecutivi il Campionato e la Coppa Italia. Da una parte, come simpatizzante bianconero, brindo. Dall'altra, come amante del calcio, mi chiedo: ma così com'è fatta adesso, che senso ha la Coppa Italia? Ecco la mia proposta, orientata a un duplice obiettivo: evitare che la Coppa Italia sia in qualche modo la copia carbone dei rapporti di forza instaurati nel Campionato e al tempo stesso rilanciare il calcio italiano: riservare la manifestazione solo ai giocatori che possiedono la cittadinanza italiana. Toccherà poi alle società organizzarsi in tal senso. Anche perchè è paradossale che dei giocatori stranieri, al momento di presentarsi davanti al nostro Capo dello Stato per ricevere la medaglia, si portino appresso la bandiera o un fazzoletto coi colori del loro Paese. Per carità, li capisco. E' una manifestazione di attaccamento alla loro Patria, ma proprio per questo io riserverei la Coppa Italia solo ai giocatori che appartengono alla nostra Nazione. E chissà che qualche sorpresa non salti fuori dalle gerarchie impostate sul nuovo regolamento.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12402
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum