Rottura fra Milan e Sky

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Rottura fra Milan e Sky

Messaggio  sandrocchio il Lun 21 Ago 2017 - 11:30

Nel pre-partita Ilaria D'Amico esprime un dubbio sulla copertura finanziaria del Milan. La società rossonera, per tutta risposta a quella perplessità, vieta all'allenatore e ai giocatori di partecipare a trasmissioni Sky dopo la partita. Domanda: se la D'Amico non fosse compagna di Buffon, sarebbe successo questo casino? In sostanza, ho l'impressione che il Milan consideri la D'Amico una giornalista schierata con la Juve, o comunque schierata contro il Milan, "reo" di essersi preso Bonucci. Se così fosse, il Milan si comporterebbe in modo scorretto, agendo sulla base di un sospetto. Non credo che la D'Amico sia l'unica giornalista che dubiti sulla sostenibilità degli investimenti fatti dal Milan. I giornali ne hanno discettato a lungo durante l'estate. E allora, perchè questa presa di posizione? Il Milan, col suo silenzio-stampa, toglie un servizio agli abbonati Sky e privilegia l'azienda di famiglia, Mediaset Premium. La legge lo consente?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12979
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum