Le ha prese pure il Napoli

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le ha prese pure il Napoli

Messaggio  sandrocchio il Mer 13 Set 2017 - 21:06

Dopo la débacle della Juve e lo spavento della Roma, il Napoli - che sulla carta aveva il compito più facile - ha perso contro lo Shakther, dopo una partita abbastanza equilibrata. Prima che qualche tifoso incompetente del Napoli prenda il pallottoliere e conti i tiri in porta del Napoli e quelli dell'avversario - statistiche con cui ci si può pulire il fondoschiena per quel che valgono - osserviamo che il Napoli ha perso per due ragioni: Reina e Sarri. Il primo si è confermato portiere inadatto alle grandi competizioni, il secondo s'è deciso di mettere in campo Mertens col Napoli già sotto di due gol. Il belga ha dato poi un contributo fondamentale nel restituire al Napoli i meccanismi di gioco che sembrava aver perduto, ma soprattutto - insieme a Insigne - è riuscito a portare la partita sul piano della rissa. I beccaccioni ucraini sono pure caduti nella trappola. Non è un caso che nel momento di maggior tensione abbiano commesso un fallo cattivo quanto ingenuo su Mertens in area. Rigore trasformato dal mediocre Milik, rimasto inopinatamente in campo. Lo Shakther riprende per sua fortuna a giocare come sa, lasciando perdere le provocazioni, e gli ultimi venti minuti sono all'insegna dello spettacolo, con due squadre che si affrontano all'arma bianca. Ma il Napoli ormai è stanco e gli ucraini portano la partita in porto. Vittoria meritata? E' una domanda fasulla. Il Napoli ha concesso agli avversari ciò che essi non hanno concesso al Napoli, anche se sul piano del gioco un pareggio non avrebbe destato scandalo. Ma considerati i due reparti difensivi, e considerati i portieri, sì, vittoria meritata.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12402
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Le ha prese pure il Napoli

Messaggio  sandrocchio il Mer 13 Set 2017 - 21:10

Dopo le balorde prestazioni della Nazionale contro Spagna e Israele, il calcio italiano continua a far ridere. La Juve si fa battere da un uomo solo, la Roma a quanto pare è allenata da uno che pensa di continuare a dirigere il Sassuolo, il Napoli lascia in panchina l'attaccante più forte e presenta in porta un portiere che ama andare a caccia di farfalle. Alè, andiamo avanti così Rolling Eyes
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 12402
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum