Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Mer 27 Set 2017 - 0:22

sandrocchio ha scritto:

Jeff Buckley ha scritto:


sandrocchio ha scritto:E' un problema loro. Se continuano a procreare e rifiutano il controllo delle nascite, come si dice a Oxford, si fottono. Oppure torniamo a colonizzarli, visto che non possono fare a meno di noi.




Se si riconsegnano oro, metalli preziosi, diamanti, petrolio e sfruttamenti vari, penso che siamo noi a dover chiedere aiuto a loro, economicamente.


A te risulta che il petrolio e i diamanti li stiamo rubando? A me non sembra. Che poi quei soldi finiscano nelle tasche di pochi, mentre la massa muore di fame, è un problema di quei Paesi. Facciano la rivoluzione, ma non vengano qui. Se vengono dobbiamo cacciarli, per difendere il nostro stato sociale e per migliorare il tenore di vita dei nostri lavoratori. E' così che la Destra sta arrivando al potere in Europa e la sinistra sta morendo. Anzi, visto ciò che è successo in Germania e in Francia, visto il Brexit inglese, la sinistra europea non sta morendo. E' più di là che di qua. Si comincia già a sentire odore di putrefazione, e mi auguro che le elezioni in Italia lo confermino.


Li abbiamo derubati nei secoli depredandoli. Sandro, su dai, sei una persona di cultura non uno sciocco, come fai a non sapere quanto abbiamo combinato a questi popoli?
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Mer 27 Set 2017 - 6:40

Hanno avuto il tempo di riprendersi? Questo è il punto. Non è che le loro ricchezze si siano esaurite. I diamanti li hanno ancora, il petrolio ce l'hanno ancora. Li vendono. Dove finiscono quei soldi? Certo che l'Occidente ha avuto le sue colpe, ma è anche vero che l'Occidente ha fatto le sue rivoluzioni industriali, ha fatto la rivoluzione francese, è passato dalla monarchia assoluta a quella costituzionale, ha creato la Magna Charta, c'è stato l'avvento della Repubblica. L'Occidente si è mosso, e quando ha avuto dei problemi, li ha risolti, a costo di rivoluzioni e sangue versato. E quelli? Cosa ne hanno fatto dell'autodeterminazione? Sono diventati artefici del loro destino. E cosa fanno? Attraversano il mare su mezzi di fortuna per andare dagli ex colonizzatori, senza i quali non sanno vivere. Me la chiami dignità? Non li disprezzo per ragioni razziali, ma perchè non sanno approfittare delle opportunità concesse loro dalla Storia. Hanno avuto l'autodeterminazione per andare a raccogliere fragole e pomodori dagli ex colonizzatori. Questo hanno saputo fare.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Mer 27 Set 2017 - 6:45

Ammettiamo che tu mi abbia fatto dei torti. Vengo da te e ti chiedo un prestito. Me lo concedi. Non ti pago. Il senso di colpa ti induce ad annullare il debito. Siamo pari? Neanche per sogno. Vengo da te e busso ancora a quattrini. Tu me li dai. Solita solfa: non pago, senso di colpa per i torti che mi hai fatto, annulli il debito. Per la terza, quarta, quinta, sesta volta. Poi non ti chiedo più i soldi. Vengo direttamente a casa tua. Ma quanto cazzo ti devono costare i torti che mi hai fatto?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Mer 27 Set 2017 - 6:51

Sono cristiano, conosco il significato di "portare la croce". Ma a un certo punto di quel peso ti devi liberare: o butti via la croce o chi te l'ha messa sulle spalle ti crocifigge. La via crucis non dura un'eternità. Io dico solo che questa via crucis deve finire, in un modo o nell'altro. O li cacciamo o quelli ci crocifiggono. Preferisco la prima ipotesi.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  .michele. il Ven 29 Set 2017 - 14:46

Jeff Buckley ha scritto:
renzone ha scritto:Qui l'insicurezza è palpabile, oltrecchè reale...digli al tuo amico che io non vado più a fare lapasseggiata col cane alle 9 di sera perchè in giro i bingo bongo ti saltano fuori dal nulla e ti mettono paura.


I bingo bongo, come li chiami tu, sono anche quelli che il caporalato sfrutta, che le coop venete bianche o rosse ci guadagnano molti soldi.
Ciò non giustifica che mi si usi violenza, ma ultimamente non mi sembra che i bianchi italiani siano più bravi, e anche non di recente: per secoli sono stati derubati, resi schiavi, le loro donne stuprate, i loro figli uccisi col gas, come confermò Montanelli che seguiva il fascismo da vicino.
Ma che pretendi oggi che arrivino solo quelli buoni?



renzone ha scritto:E che cazzo dovrei votare, per quelli come te che mi dicono che non è vero e che quindi ho le traveggole se protesto?
Il problema è molto grave, ed è un problema che avete fatto crescere voi del pd, la colpa è vostra e voi dovrete pagare sparendo dal parlamento


Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?

"""Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?"""

cioè questo folle fascistone paga il boia libico per eliminare i migranti, per rinchiuderli nei lager libici e permettere di incidere sulle percentuali degli sbarchi e tu hai il coraggio di affermare che sta facendo bene? dico ma tu lo sai chi cazzo è al serraj si?


.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  renzone il Ven 29 Set 2017 - 15:23

.michele. ha scritto:
Jeff Buckley ha scritto:

renzone ha scritto:Qui l'insicurezza è palpabile, oltrecchè reale...digli al tuo amico che io non vado più a fare lapasseggiata col cane alle 9 di sera perchè in giro i bingo bongo ti saltano fuori dal nulla e ti mettono paura.



I bingo bongo, come li chiami tu, sono anche quelli che il caporalato sfrutta, che le coop venete bianche o rosse ci guadagnano molti soldi.
Ciò non giustifica che mi si usi violenza, ma ultimamente non mi sembra che i bianchi italiani siano più bravi, e anche non di recente: per secoli sono stati derubati, resi schiavi, le loro donne stuprate, i loro figli uccisi col gas, come confermò Montanelli che seguiva il fascismo da vicino.
Ma che pretendi oggi che arrivino solo quelli buoni?




renzone ha scritto:E che cazzo dovrei votare, per quelli come te che mi dicono che non è vero e che quindi ho le traveggole se protesto?
Il problema è molto grave, ed è un problema che avete fatto crescere voi del pd, la colpa è vostra e voi dovrete pagare sparendo dal parlamento



Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?


"""Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?"""

cioè questo folle fascistone paga il boia libico per eliminare i migranti, per rinchiuderli nei lager libici e permettere di incidere sulle percentuali degli sbarchi e tu hai il coraggio di affermare che sta facendo bene? dico ma tu lo sai chi cazzo è al serraj si?



hai provato a fiutare l'aria che tira in europa?
Tra un pò gli spariamo a quelli dei gommoni,proprio come fanno in Spagna.
Io sti mandoloni che arrivano qua mi hanno davvero stufato ,non li voglio,non sono graditi, sono indesiderati sebbene siano oramai dappertutto.
Con i soldi che diamo ai migranti hai idea delle cose che si potrebbero fare nei loro paesi?
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9768
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Sab 30 Set 2017 - 3:23

.michele. ha scritto:
Jeff Buckley ha scritto:

renzone ha scritto:Qui l'insicurezza è palpabile, oltrecchè reale...digli al tuo amico che io non vado più a fare lapasseggiata col cane alle 9 di sera perchè in giro i bingo bongo ti saltano fuori dal nulla e ti mettono paura.



I bingo bongo, come li chiami tu, sono anche quelli che il caporalato sfrutta, che le coop venete bianche o rosse ci guadagnano molti soldi.
Ciò non giustifica che mi si usi violenza, ma ultimamente non mi sembra che i bianchi italiani siano più bravi, e anche non di recente: per secoli sono stati derubati, resi schiavi, le loro donne stuprate, i loro figli uccisi col gas, come confermò Montanelli che seguiva il fascismo da vicino.
Ma che pretendi oggi che arrivino solo quelli buoni?




renzone ha scritto:E che cazzo dovrei votare, per quelli come te che mi dicono che non è vero e che quindi ho le traveggole se protesto?
Il problema è molto grave, ed è un problema che avete fatto crescere voi del pd, la colpa è vostra e voi dovrete pagare sparendo dal parlamento



Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?


"""Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?"""

cioè questo folle fascistone paga il boia libico per eliminare i migranti, per rinchiuderli nei lager libici e permettere di incidere sulle percentuali degli sbarchi e tu hai il coraggio di affermare che sta facendo bene? dico ma tu lo sai chi cazzo è al serraj si?


La cosa più assurda è che "altrove" ti hanno scambiato per me. Incredibile.
Siamo alla guerra civile, la colpa non è dei profughi o dei migranti ma di un mondo sbandato, con regole che non condivido ma che non posso cambiare.
Minniti sta evitando il caos, sta cercando evitare che nelle città, nelle borgate, nelle periferie di ogni centro italiano scoppi il caos, questo sta accadendo.
So che non ti interessa niente, ma io vengo da una famiglia che ha liberato questo Paese dal nazifascismo, o almeno ci ha provato da partigiani. Sono stato iscritto al PCI, ho seguito ogni evoluzione che fosse coerente col mio pensiero, non considero Minniti un fascistone, perché in Italia, come diceva Ennio Flaiano, ci sono due tipi di fascisti: i fascisti e gli antifascisti. Stesso fanatismo, stessa violenza.
Non la penso come te, ma non sono peggiore o migliore di te, la penso in un modo diverso. Inizia a non personalizzare le posizioni ma a guardare i fatti: le città stanno esplodendo, per un arrivo smisurato di migranti e profughi che cmq devono essere accolti per legge, questi ultimi, ma se non si inizia a dare un ordine a questo caos, Salvini che vale meno di zero come politico, vincerà le prossime elezioni, e non per colpa del PD ma per i "compagni" rimasti nella jungla vietnamita a combattere un nemico che non c'è più.
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Sab 30 Set 2017 - 10:42

Il caos l'ha provocato il PD, che per anni ha accusato la Destra di essere repressiva nei confronti di chi approdava in Italia senza i documenti in regola. E' ovvio che se consenti a tutti di entrare in Italia e accusi di fascismo chi esige di controllare le generalità di chi arriva provochi il caos. Il problema è che chi ha provocato il caos pensa adesso di risolvere la situazione. Secondo me il PD s'è giocato da un pezzo la credibilità. Tanto per intenderci, non basta mettere in soffitta la Kyenge per far dimenticare alla gente i guai che avete combinato negli anni precedenti. Il consiglio è quello di andarvene a casa. Avete cambiato quattro governi pur di non far votare gli Italiani. Siete stressati. Un po' di riposo - diciamo una quindicina d'anni - non può che farvi bene Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  renzone il Sab 30 Set 2017 - 10:52

sandrocchio ha scritto:Il caos l'ha provocato il PD, che per anni ha accusato la Destra di essere repressiva nei confronti di chi approdava in Italia senza i documenti in regola. E' ovvio che se consenti a tutti di entrare in Italia e accusi di fascismo chi esige di controllare le generalità di chi arriva provochi il caos. Il problema è che chi ha provocato il caos pensa adesso di risolvere la situazione. Secondo me il PD s'è giocato da un pezzo la credibilità. Tanto per intenderci, non basta mettere in soffitta la Kyenge per far dimenticare alla gente i guai che avete combinato negli anni precedenti. Il consiglio è quello di andarvene a casa. Avete cambiato quattro governi pur di non far votare gli Italiani. Siete stressati. Un po' di riposo - diciamo una quindicina d'anni - non può che farvi bene Very Happy

quindicina? e perchè no un ventennio, hai paura che ti dicano "fascista"?
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9768
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Sab 30 Set 2017 - 11:38

Non è detto. D'Alema ha scoperto di recente che Craxi era di sinistra. Ancora qualche anno e gli daranno dell'extraparlamentare o del sovversivo perchè voleva trattare su Moro.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  .michele. il Sab 30 Set 2017 - 13:18

Jeff Buckley ha scritto:
.michele. ha scritto:

Jeff Buckley ha scritto:


renzone ha scritto:Qui l'insicurezza è palpabile, oltrecchè reale...digli al tuo amico che io non vado più a fare lapasseggiata col cane alle 9 di sera perchè in giro i bingo bongo ti saltano fuori dal nulla e ti mettono paura.




I bingo bongo, come li chiami tu, sono anche quelli che il caporalato sfrutta, che le coop venete bianche o rosse ci guadagnano molti soldi.
Ciò non giustifica che mi si usi violenza, ma ultimamente non mi sembra che i bianchi italiani siano più bravi, e anche non di recente: per secoli sono stati derubati, resi schiavi, le loro donne stuprate, i loro figli uccisi col gas, come confermò Montanelli che seguiva il fascismo da vicino.
Ma che pretendi oggi che arrivino solo quelli buoni?





renzone ha scritto:E che cazzo dovrei votare, per quelli come te che mi dicono che non è vero e che quindi ho le traveggole se protesto?
Il problema è molto grave, ed è un problema che avete fatto crescere voi del pd, la colpa è vostra e voi dovrete pagare sparendo dal parlamento




Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?



"""Non mi sembra che Minniti stia facendo male, a naso o sbaglio?"""

cioè questo folle fascistone paga il boia libico per eliminare i migranti, per rinchiuderli nei lager libici e permettere di incidere sulle percentuali degli sbarchi e tu hai il coraggio di affermare che sta facendo bene? dico ma tu lo sai chi cazzo è al serraj si?



La cosa più assurda è che "altrove" ti hanno scambiato per me. Incredibile.
Siamo alla guerra civile, la colpa non è dei profughi o dei migranti ma di un mondo sbandato, con regole che non condivido ma che non posso cambiare.
Minniti sta evitando il caos, sta cercando evitare che nelle città, nelle borgate, nelle periferie di ogni centro italiano scoppi il caos, questo sta accadendo.
So che non ti interessa niente, ma io vengo da una famiglia che ha liberato questo Paese dal nazifascismo, o almeno ci ha provato da partigiani. Sono stato iscritto al PCI, ho seguito ogni evoluzione che fosse coerente col mio pensiero, non considero Minniti un fascistone, perché in Italia, come diceva Ennio Flaiano, ci sono due tipi di fascisti: i fascisti e gli antifascisti. Stesso fanatismo, stessa violenza.
Non la penso come te, ma non sono peggiore o migliore di te, la penso in un modo diverso. Inizia a non personalizzare le posizioni ma a guardare i fatti: le città stanno esplodendo, per un arrivo smisurato di migranti e profughi che cmq devono essere accolti per legge, questi ultimi, ma se non si inizia a dare un ordine a questo caos, Salvini che vale meno di zero come politico, vincerà le prossime elezioni, e non per colpa del PD ma per i "compagni" rimasti nella jungla vietnamita a combattere un nemico che non c'è più.

sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.

.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Sab 30 Set 2017 - 19:10

.michele. ha scritto:sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.

Io la penso come Salvini sugli immigrati? Ma falla finita, rifletti su quel che scrivi, perché le mie origini sono sempre dietro l'angolo e fondamentali, ma non sono un uomo della "tua" sinistra: non mi piace Giuliani, chi sfascia tutto, chi riporta terroristi in Italia e li attende in auto blu all'aeroporto come Diliberto, non mi piace la sinistra che oggi al G7 sta spaccando tutto, ha pestato 7 poliziotti e i feriti aumentano, che lancia bombe carta. No, se per sinistra intendi tutto questo no, ma non sono certo di destra e mai lo sarò.
La tua sinistra ha fatto il suo tempo, e lo aveva capito l'unico intellettuale vero che abbiamo avuto dopo Gramsci, Pier Paolo Pasolini che già negli anni '60 e prima di morire nei suoi scritti corsari difendeva i poliziotti scrivendo una splendida poesia per raggiungere il cuore e la mente di chi già ai tempi sfasciava tutto e sparava, a quel tempo.
Non sono renziano, sinceramente gli ho dato la giusta importanza e mi piace molto Cuperlo, per come vedo io la politica, ma per uno come te valutare Cuperlo mi sembra impresa ardua.
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Sab 30 Set 2017 - 19:14

renzone ha scritto:
Con i soldi che diamo ai migranti hai idea delle cose che si potrebbero fare nei loro paesi?

Potremmo, ma poi è solo un a frase che non è mai stata concretizzata.
I soldi arrivano da loro ma ai loro dittatori, perché sanno bene, in Occidente, che poi questi li spendono in armi oltre che per il loro lusso, e quei soldi che hai inviato rientrano ad arricchire l'Europa, nei conti bancari svizzeri.
Siamo seri, a noi di fare qualcosa per questa povera gente a casa loro non interessa, però a casa loro ci piace (non a noi due) inviargli armi ben pagate.
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Sab 30 Set 2017 - 20:35

Michele non ha del tutto torto quando afferma che in questo momento il PD e la Destra sono molto vicini nel modo con cui affrontano il problema dei migranti. C'è tuttavia una differenza fondamentale che Michele non approfondisce: è stato il PD ad avvicinarsi alla Destra, non sono stati Berlusconi e Salvini a spostarsi a sinistra. Questo perchè la Destra ha sempre sostenuto che occorreva affrontare il fenomeno: la lotta aio migranti fa parte della sua strategia da quando il fenomeno è iniziato. Il PD invece ha cambiato la propria posizione per non far vincere la Destra (o il Cinquestelle) alle prossime elezioni. Questa è una differenza fondamentale. La scelta del Pd è opportunistica, ed è mirata esclusivamente alle elezioni. Se il PD dovesse vincere le elezioni, per assicurarsi i voti in Parlamento potrebbe fare delle concessioni alla sinistra, e tornare per l'ennesima volta sui suoi passi. Non è un caso che il PD si sia presentato agli elettori con una coalizione di sinistra e oggi governi con Alfano. I valori su cui è basata l'azione del PD cambiano secondo il momento. E' come la DC della Prima Repubblica: si sposta a destra o a sinistra secondo la convenienza. La Destra invece è sempre stata coerente. Quella è sempre stata la sua posizione, che non è cambiata. E che non cambierà.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  .michele. il Dom 1 Ott 2017 - 5:59

Jeff Buckley ha scritto:

.michele. ha scritto:sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.



Io la penso come Salvini sugli immigrati? Ma falla finita, rifletti su quel che scrivi, perché le mie origini sono sempre dietro l'angolo e fondamentali, ma non sono un uomo della "tua" sinistra: non mi piace Giuliani, chi sfascia tutto, chi riporta terroristi in Italia e li attende in auto blu all'aeroporto come Diliberto, non mi piace la sinistra che oggi al G7 sta spaccando tutto, ha pestato 7 poliziotti e i feriti aumentano, che lancia bombe carta. No, se per sinistra intendi tutto questo no, ma non sono certo di destra e mai lo sarò.
La tua sinistra ha fatto il suo tempo, e lo aveva capito l'unico intellettuale vero che abbiamo avuto dopo Gramsci, Pier Paolo Pasolini che già negli anni '60 e prima di morire nei suoi scritti corsari difendeva i poliziotti scrivendo una splendida poesia per raggiungere il cuore e la mente di chi già ai tempi sfasciava tutto e sparava, a quel tempo.
Non sono renziano, sinceramente gli ho dato la giusta importanza e mi piace molto Cuperlo, per come vedo io la politica, ma per uno come te valutare Cuperlo mi sembra impresa ardua.


questo lo hai scritto tu esattamente due mesi fà a Luglio, mi rendo conto che ora scriverai un'altra pappardella interminabile per giustificarti o fornire una risposta nel tentativo di raddrizzare le cose e che forse  partirà dagli albori della resistenza o anche dall'URSS:

......"""Io voto PD e Renzi, e non ho nessuna vergogna, fino a che non troverò alternative più valide seguiterò a votarlo"""....

ora è il turno di minniti, e nella sua gestione della sicurezza e dell'ordine pubblico, nonchè della questione dei migranti, tu non ci vedi nessuna logica da sceriffo o fanatismo leghista? Very Happy

ma lo apprezzi lo stesso, anche se è quello che è che ha praticamente finanziato il boia libico per fare pulizia e epurazione agli imbarchi sostenendo i lager di el serraj....

a mio avviso gai scritto una cazzata enorme, un po' come quella di renzi prima e cuperlo ora...non sai come uscirtene (e non da ora ma da un bel pezzo), una persona normale direbbe semplicemente che è confusa in termini politici, perchè in effetti il periodo è quello che è e questo attuale esecutivo di governo (gentiloni) come del resto il precedente ( quello della macelleria sociale nel lavoro e nel welfare e delle balle del referendum del 4 dicembre dove tu hai votato si) sono inadeguati e in malafede....ma tu no, tu devi essere sempre un gradino sopra gli altri e mostrarti a chi ti legge come il "profeta" che sa quel che ha fatto, sa sempre cio che fà e farà......
la sinistra non c'e' piu', e sinceramente a me importa poco o niente, di contro a me interessa che intere fasce sociali escano dall'oppressione e dalla mortificazione imposte dal tuo riferimento politico attuale che altro non è che un bieco liberista democristiano e cuperlo il suo portaborse. la sinistra lasciala stare, non ne fare menzione, te lo chiedo per pietà.......i morti li lascerei dormire in pace senza farli rigirare nella tomba al solo pronunciare il nome minniti che altro non è (inconfutabilmente)  che un fascista (sulla base di cio' che sta facendo oggi).

.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  .michele. il Dom 1 Ott 2017 - 8:41

sandrocchio ha scritto:Michele non ha del tutto torto quando afferma che in questo momento il PD e la Destra sono molto vicini nel modo con cui affrontano il problema dei migranti. C'è tuttavia una differenza fondamentale che Michele non approfondisce: è stato il PD ad avvicinarsi alla Destra, non sono stati Berlusconi e Salvini a spostarsi a sinistra. Questo perchè la Destra ha sempre sostenuto che occorreva affrontare il fenomeno: la lotta aio migranti fa parte della sua strategia da quando il fenomeno è iniziato. Il PD invece ha cambiato la propria posizione per non far vincere la Destra (o il Cinquestelle) alle prossime elezioni. Questa è una differenza fondamentale. La scelta del Pd è opportunistica, ed è mirata esclusivamente alle elezioni. Se il PD dovesse vincere le elezioni, per assicurarsi i voti in Parlamento potrebbe fare delle concessioni alla sinistra, e tornare per l'ennesima volta sui suoi passi. Non è un caso che il PD si sia presentato agli elettori con una coalizione di sinistra e oggi governi con Alfano. I valori su cui è basata l'azione del PD cambiano secondo il momento. E' come la DC della Prima Repubblica: si sposta a destra o a sinistra secondo la convenienza. La Destra invece è sempre stata coerente. Quella è sempre stata la sua posizione, che non è cambiata. E che non cambierà.

Lo stampo liberista finanziario affaristico fonde in un unico gruppo pd e pdl. Ideologicamente i due partiti erano diversi ma sostanzialmente oggi sono entrambi full immersion in questioni affaristicHe e di potere che li accomuna e fa si che giochino la partita elettorale insieme.

L esecutivo di governo renzi ne è la perfetta sintesi di ciò che sostengo.

La mia rabbia è esclusivamente causata da questi elettori renziani che si spacciano per progressisti ...o che addirittura negano che uno sceriffo Minniti non sia un fascista. Insomma è sempre una questione di pudore. ....mi pare che questo sentimento si sia dissolto completamente

.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  gauss il Dom 1 Ott 2017 - 9:21

.michele. ha scritto:
sandrocchio ha scritto:Michele non ha del tutto torto quando afferma che in questo momento il PD e la Destra sono molto vicini nel modo con cui affrontano il problema dei migranti. C'è tuttavia una differenza fondamentale che Michele non approfondisce: è stato il PD ad avvicinarsi alla Destra, non sono stati Berlusconi e Salvini a spostarsi a sinistra. Questo perchè la Destra ha sempre sostenuto che occorreva affrontare il fenomeno: la lotta aio migranti fa parte della sua strategia da quando il fenomeno è iniziato. Il PD invece ha cambiato la propria posizione per non far vincere la Destra (o il Cinquestelle) alle prossime elezioni. Questa è una differenza fondamentale. La scelta del Pd è opportunistica, ed è mirata esclusivamente alle elezioni. Se il PD dovesse vincere le elezioni, per assicurarsi i voti in Parlamento potrebbe fare delle concessioni alla sinistra, e tornare per l'ennesima volta sui suoi passi. Non è un caso che il PD si sia presentato agli elettori con una coalizione di sinistra e oggi governi con Alfano. I valori su cui è basata l'azione del PD cambiano secondo il momento. E' come la DC della Prima Repubblica: si sposta a destra o a sinistra secondo la convenienza. La Destra invece è sempre stata coerente. Quella è sempre stata la sua posizione, che non è cambiata. E che non cambierà.


Lo stampo liberista finanziario  affaristico fonde in un unico gruppo pd e pdl.  Ideologicamente i due partiti erano diversi ma sostanzialmente oggi sono entrambi full immersion in questioni affaristicHe e di potere che li accomuna e fa si che giochino la partita elettorale insieme.

L esecutivo di governo renzi ne è  la perfetta sintesi di ciò che sostengo.

La mia rabbia è esclusivamente causata da questi elettori renziani che si spacciano per progressisti ...o che addirittura negano che uno sceriffo Minniti non sia un fascista. Insomma è sempre una questione di pudore. ....mi pare che questo sentimento si sia dissolto completamente

Veramente che si spacciano per progressisti sono sempre state quelle forze, che per non dire comunista,.. socialista... non più di moda, si sono inventate il vocabolo progressista che oggettivamente non vuol dir nulla.
avatar
gauss
Abituale
Abituale

Messaggi : 4266
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Dom 1 Ott 2017 - 13:29

.michele. ha scritto:
Jeff Buckley ha scritto:


.michele. ha scritto:sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.




Io la penso come Salvini sugli immigrati? Ma falla finita, rifletti su quel che scrivi, perché le mie origini sono sempre dietro l'angolo e fondamentali, ma non sono un uomo della "tua" sinistra: non mi piace Giuliani, chi sfascia tutto, chi riporta terroristi in Italia e li attende in auto blu all'aeroporto come Diliberto, non mi piace la sinistra che oggi al G7 sta spaccando tutto, ha pestato 7 poliziotti e i feriti aumentano, che lancia bombe carta. No, se per sinistra intendi tutto questo no, ma non sono certo di destra e mai lo sarò.
La tua sinistra ha fatto il suo tempo, e lo aveva capito l'unico intellettuale vero che abbiamo avuto dopo Gramsci, Pier Paolo Pasolini che già negli anni '60 e prima di morire nei suoi scritti corsari difendeva i poliziotti scrivendo una splendida poesia per raggiungere il cuore e la mente di chi già ai tempi sfasciava tutto e sparava, a quel tempo.
Non sono renziano, sinceramente gli ho dato la giusta importanza e mi piace molto Cuperlo, per come vedo io la politica, ma per uno come te valutare Cuperlo mi sembra impresa ardua.



questo lo hai scritto tu esattamente due mesi fà a Luglio, mi rendo conto che ora scriverai un'altra pappardella interminabile per giustificarti o fornire una risposta nel tentativo di raddrizzare le cose e che forse  partirà dagli albori della resistenza o anche dall'URSS:

......"""Io voto PD e Renzi, e non ho nessuna vergogna, fino a che non troverò alternative più valide seguiterò a votarlo"""....

ora è il turno di minniti, e nella sua gestione della sicurezza e dell'ordine pubblico, nonchè della questione dei migranti,  tu non ci vedi nessuna logica da sceriffo o fanatismo leghista?  Very Happy

ma lo apprezzi lo stesso, anche se è quello che è che ha praticamente finanziato il boia libico per fare pulizia e epurazione agli imbarchi sostenendo i lager di el serraj....

a mio avviso gai scritto una cazzata enorme, un po' come quella di renzi prima e cuperlo ora...non sai come uscirtene (e non da ora ma da un bel pezzo), una persona normale direbbe semplicemente che è confusa in termini politici, perchè in effetti il periodo è quello che è e questo attuale esecutivo di governo (gentiloni) come del resto il precedente ( quello della macelleria sociale nel lavoro e nel welfare e delle balle del referendum del 4 dicembre dove tu hai votato si) sono inadeguati e in malafede....ma tu no, tu devi essere sempre un gradino sopra gli altri e mostrarti a chi ti legge come il "profeta" che sa quel che ha fatto, sa sempre cio che fà e farà......
la sinistra non c'e' piu', e sinceramente a me importa poco o niente, di contro a me interessa che intere fasce sociali escano dall'oppressione e dalla mortificazione imposte dal tuo riferimento politico attuale che altro non è che un bieco liberista democristiano e cuperlo il suo portaborse. la sinistra lasciala stare, non ne fare menzione, te lo chiedo per pietà.......i morti li lascerei dormire in pace senza farli rigirare nella tomba al solo pronunciare il nome minniti che altro non è (inconfutabilmente)  che un fascista (sulla base di cio' che sta facendo oggi).

Fatta premessa che in forum e in qualsiasi altro spazio, una persona scrive le pappardelle che vuole, e dunque questa intimidazione ironica ma squadrista virtuale, mi infastidisce non poco, dico che nelle mie parole non c'è nessuna contraddizione: non sono renziano ma io ho votato Renzi e sono del PD. Se guardo una figura del PD che più mi affascina e rappresenta è certamente Cuperlo, ma con Cuperlo segretario prendi il 18% se ci arrivi, semplice, e i numeri in politica, così come i fatti contano.
Che tu non comprenda che si può votare PD e sostenere Renzi pur avendo un riferimento interno al PD come Cuperlo, non mi sorprende, perché non sei un uomo brillante, sei un tizio che dietro una tastiera gioca ancora con la Falce e Martello nel 2017.

Detto ciò, per me (o secondo me), Renzi va ringraziato per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio; per aver abolito il Patto di Stabilità Interno in modo da far riprendere gli investimenti in quei Comuni che se lo possono permettere, per aver parlato di Cultura mentre tutti parlavano di bombardare la Siria e rispedire a casa i migranti. In concreto, merita un plauso, per aver rilanciato la mobilità nella pubblica amministrazione, perché per me non c'è nulla di più inefficiente che lasciare a un impiegato pubblico le stesse identiche mansioni per decenni e decenni. Grazie più in generale per la riforma della pubblica amministrazione e per aver pensato che anche in Italia i cittadini meritassero di poter fare la dichiarazione dei redditi on-line. Renzi ha introdotto il reato di danno ambientale nel nostro codice penale; il mio grazie per aver ridato dignità all'Europa come valore ed aver riportato l'Italia verso un ruolo più attivo nella costruzione di un'Unione più coesa e lungimirante. E il mio grazie lo merita per aver nominato Tito Boeri all'Inps. Ha creato i presupposti necessari per passare dalla Cassa Integrazione al Sussidio di Disoccupazione; meglio aiutare chi perde il lavoro che tenere in vita relitti fuori dal mercato. Renzi ha introdotto una protezione legislativa per le coppie di fatto, siano esse eterosessuali o omosessuali. Merita un grazie per aver finalmente ricominciato ad assumere insegnanti per le nostre Scuole. Sempre riguardo all'educazione, grazie per aver aperto ai percorsi educativi di alternanza in cui scuola e lavoro si fondono in un unico percorso formativo. Tanto di cappello per il pacchetto anti-corruzione: l'inasprimento delle pene e la task force guidata da Cantone.
Renzi ha riportato la cooperazione allo sviluppo a essere "parte integrante e qualificante della politica estera" del nostro Paese. Ha rifinanziato i nostri musei che venivano da anni di tagli incredibili. Io dico soprattutto grazie a Renzi per il primo vero piano strategico per portare la connessione internet alta velocità, la cosiddetta banda larga, ovunque in Italia, così per il Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale che poi è riuscito ad estendere nella Legge di Stabilità 2016 prima delle sue dimissioni ufficiali.

Poi tante cose mi son piaciute meno, ma di sicuro i suoi difetti e gli annunci sensazionalistici non mi hanno fatto dimenticare le cose buone che è riuscito a fare con il suo Governo, tra l'altro di coalizione.

stammi bene, Michele e impara la democrazia, è una grande conquista per gente come te.
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  .michele. il Dom 1 Ott 2017 - 17:15

Jeff Buckley ha scritto:
.michele. ha scritto:

Jeff Buckley ha scritto:



.michele. ha scritto:sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.





Io la penso come Salvini sugli immigrati? Ma falla finita, rifletti su quel che scrivi, perché le mie origini sono sempre dietro l'angolo e fondamentali, ma non sono un uomo della "tua" sinistra: non mi piace Giuliani, chi sfascia tutto, chi riporta terroristi in Italia e li attende in auto blu all'aeroporto come Diliberto, non mi piace la sinistra che oggi al G7 sta spaccando tutto, ha pestato 7 poliziotti e i feriti aumentano, che lancia bombe carta. No, se per sinistra intendi tutto questo no, ma non sono certo di destra e mai lo sarò.
La tua sinistra ha fatto il suo tempo, e lo aveva capito l'unico intellettuale vero che abbiamo avuto dopo Gramsci, Pier Paolo Pasolini che già negli anni '60 e prima di morire nei suoi scritti corsari difendeva i poliziotti scrivendo una splendida poesia per raggiungere il cuore e la mente di chi già ai tempi sfasciava tutto e sparava, a quel tempo.
Non sono renziano, sinceramente gli ho dato la giusta importanza e mi piace molto Cuperlo, per come vedo io la politica, ma per uno come te valutare Cuperlo mi sembra impresa ardua.




questo lo hai scritto tu esattamente due mesi fà a Luglio, mi rendo conto che ora scriverai un'altra pappardella interminabile per giustificarti o fornire una risposta nel tentativo di raddrizzare le cose e che forse  partirà dagli albori della resistenza o anche dall'URSS:

......"""Io voto PD e Renzi, e non ho nessuna vergogna, fino a che non troverò alternative più valide seguiterò a votarlo"""....

ora è il turno di minniti, e nella sua gestione della sicurezza e dell'ordine pubblico, nonchè della questione dei migranti,  tu non ci vedi nessuna logica da sceriffo o fanatismo leghista?  Very Happy

ma lo apprezzi lo stesso, anche se è quello che è che ha praticamente finanziato il boia libico per fare pulizia e epurazione agli imbarchi sostenendo i lager di el serraj....

a mio avviso gai scritto una cazzata enorme, un po' come quella di renzi prima e cuperlo ora...non sai come uscirtene (e non da ora ma da un bel pezzo), una persona normale direbbe semplicemente che è confusa in termini politici, perchè in effetti il periodo è quello che è e questo attuale esecutivo di governo (gentiloni) come del resto il precedente ( quello della macelleria sociale nel lavoro e nel welfare e delle balle del referendum del 4 dicembre dove tu hai votato si) sono inadeguati e in malafede....ma tu no, tu devi essere sempre un gradino sopra gli altri e mostrarti a chi ti legge come il "profeta" che sa quel che ha fatto, sa sempre cio che fà e farà......
la sinistra non c'e' piu', e sinceramente a me importa poco o niente, di contro a me interessa che intere fasce sociali escano dall'oppressione e dalla mortificazione imposte dal tuo riferimento politico attuale che altro non è che un bieco liberista democristiano e cuperlo il suo portaborse. la sinistra lasciala stare, non ne fare menzione, te lo chiedo per pietà.......i morti li lascerei dormire in pace senza farli rigirare nella tomba al solo pronunciare il nome minniti che altro non è (inconfutabilmente)  che un fascista (sulla base di cio' che sta facendo oggi).


Fatta premessa che in forum e in qualsiasi altro spazio, una persona scrive le pappardelle che vuole, e dunque questa intimidazione ironica ma squadrista virtuale, mi infastidisce non poco, dico che nelle mie parole non c'è nessuna contraddizione: non sono renziano ma io ho votato Renzi e sono del PD. Se guardo una figura del PD che più mi affascina e rappresenta è certamente Cuperlo, ma con Cuperlo segretario prendi il 18% se ci arrivi, semplice, e i numeri in politica, così come i fatti contano.
Che tu non comprenda che si può votare PD e sostenere Renzi pur avendo un riferimento interno al PD come Cuperlo, non mi sorprende, perché non sei un uomo brillante, sei un tizio che dietro una tastiera gioca ancora con la Falce e Martello nel 2017.

Detto ciò, per me (o secondo me), Renzi va ringraziato per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio; per aver abolito il Patto di Stabilità Interno in modo da far riprendere gli investimenti in quei Comuni che se lo possono permettere, per aver parlato di Cultura mentre tutti parlavano di bombardare la Siria e rispedire a casa i migranti. In concreto, merita un plauso, per aver rilanciato la mobilità nella pubblica amministrazione, perché per me non c'è nulla di più inefficiente che lasciare a un impiegato pubblico le stesse identiche mansioni per decenni e decenni. Grazie più in generale per la riforma della pubblica amministrazione e per aver pensato che anche in Italia i cittadini meritassero di poter fare la dichiarazione dei redditi on-line. Renzi ha introdotto il reato di danno ambientale nel nostro codice penale; il mio grazie per aver ridato dignità all'Europa come valore ed aver riportato l'Italia verso un ruolo più attivo nella costruzione di un'Unione più coesa e lungimirante. E il mio grazie lo merita per aver nominato Tito Boeri all'Inps. Ha creato i presupposti necessari per passare dalla Cassa Integrazione al Sussidio di Disoccupazione; meglio aiutare chi perde il lavoro che tenere in vita relitti fuori dal mercato. Renzi ha introdotto una protezione legislativa per le coppie di fatto, siano esse eterosessuali o omosessuali. Merita un grazie per aver finalmente ricominciato ad assumere insegnanti per le nostre Scuole. Sempre riguardo all'educazione, grazie per aver aperto ai percorsi educativi di alternanza in cui scuola e lavoro si fondono in un unico percorso formativo. Tanto di cappello per il pacchetto anti-corruzione: l'inasprimento delle pene e la task force guidata da Cantone.
Renzi ha riportato la cooperazione allo sviluppo a essere "parte integrante e qualificante della politica estera" del nostro Paese. Ha rifinanziato i nostri musei che venivano da anni di tagli incredibili. Io dico soprattutto grazie a Renzi per il primo vero piano strategico per portare la connessione internet alta velocità, la cosiddetta banda larga, ovunque in Italia, così per il Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale che poi è riuscito ad estendere nella Legge di Stabilità 2016 prima delle sue dimissioni ufficiali.

Poi tante cose mi son piaciute meno, ma di sicuro i suoi difetti e gli annunci sensazionalistici non mi hanno fatto dimenticare le cose buone che è riuscito a fare con il suo Governo, tra l'altro di coalizione.

stammi bene, Michele e impara la democrazia, è una grande conquista per gente come te.

jeff bukcley scrive che renzi va ingraziato per:

1) ......"""per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio;""".....

no, cazzata:

aumenta le pene ma copia/incolla le soglie di non punibilità---per inciso, norme che hanno salvato il culo del degenerato di arcore dal processo SME

"""L’articolo 2621 del codice civile, legge ad personam berlusconiana del 2003
La punibilità è comunque esclusa se le falsità o le omissioni determinano una variazione del risultato economico di esercizio, al lordo delle imposte, non superiore al 5 per cento o una variazione del patrimonio netto non superiore all’1 per cento."""


"""L’emendamento 7.10000 depositato dal governo renzi l’8 gennaio
La punibilità è comunque esclusa se le falsità o le omissioni determinano una variazione del risultato economico di esercizio, al lordo delle imposte, non superiore al 5 per cento o una variazione del patrimonio netto non superiore all’1 per cento."""


la riforma madia è una rivisitazione della legge brunetta, nessuna riorganizzazione e nessuna miglioria in termini di efficienza, permangono TUTTE le contraddizioni del suo tentativo di privatizzazione del lavoro pubblico, il parere del consiglio di stato (purtroppo non vincolante) le evidenzia in maniera perfetta e lo trovi ovunque.

sulla centralità in europa, previdenza, scuola, welfare, povertà.....renzi ha talmente fatto bene che oramai se non ha 10 auto di scorta non si muove piu' da nessuna parte.....e non voglio minimamente toccare la questione occupazione e job act, perchè per me un voucher o un lavoro a termine e precario non è occupazione, all'occorrenza ti invito a leggere questo articolo che è molto utile per comprendere al meglio il paradosso ( o anche assurdità) degli annunci sensazionali del tuo renzi e i suoi sancho panza governativi......

sulla legge delle unioni civili non poteva fare altro per la pressante ingerenza europea.....

un atto dovuto direi.

sul resto, scrivi cio' che vuoi e vota chi ritieni piu' adeguato a governare....la democrazia è un qualcosa che il tuo riferimento politico confonde spesso con l'autocrazia. per ora la sua bastonata l'ha già ricevuta il 4 dicembre, altre le avrà a breve perchè il suo universo è pieno zeppo di soggetti ambigui e biechi e il sistema occulto di potieri forti che lo ha legittimato prima o poi scoprirà i fianchi.

salut


.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 508
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  savita il Dom 1 Ott 2017 - 17:18

Jeff Buckley ha scritto:

Detto ciò, per me (o secondo me), Renzi va ringraziato per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio; per aver abolito il Patto di Stabilità Interno in modo da far riprendere gli investimenti in quei Comuni che se lo possono permettere, per aver parlato di Cultura mentre tutti parlavano di bombardare la Siria e rispedire a casa i migranti. In concreto, merita un plauso, per aver rilanciato la mobilità nella pubblica amministrazione, perché per me non c'è nulla di più inefficiente che lasciare a un impiegato pubblico le stesse identiche mansioni per decenni e decenni. Grazie più in generale per la riforma della pubblica amministrazione e per aver pensato che anche in Italia i cittadini meritassero di poter fare la dichiarazione dei redditi on-line. Renzi ha introdotto il reato di danno ambientale nel nostro codice penale; il mio grazie per aver ridato dignità all'Europa come valore ed aver riportato l'Italia verso un ruolo più attivo nella costruzione di un'Unione più coesa e lungimirante. E il mio grazie lo merita per aver nominato Tito Boeri all'Inps. Ha creato i presupposti necessari per passare dalla Cassa Integrazione al Sussidio di Disoccupazione; meglio aiutare chi perde il lavoro che tenere in vita relitti fuori dal mercato. Renzi ha introdotto una protezione legislativa per le coppie di fatto, siano esse eterosessuali o omosessuali. Merita un grazie per aver finalmente ricominciato ad assumere insegnanti per le nostre Scuole. Sempre riguardo all'educazione, grazie per aver aperto ai percorsi educativi di alternanza in cui scuola e lavoro si fondono in un unico percorso formativo. Tanto di cappello per il pacchetto anti-corruzione: l'inasprimento delle pene e la task force guidata da Cantone.
Renzi ha riportato la cooperazione allo sviluppo a essere "parte integrante e qualificante della politica estera" del nostro Paese. Ha rifinanziato i nostri musei che venivano da anni di tagli incredibili. Io dico soprattutto grazie a Renzi per il primo vero piano strategico per portare la connessione internet alta velocità, la cosiddetta banda larga, ovunque in Italia, così per il Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale che poi è riuscito ad estendere nella Legge di Stabilità 2016 prima delle sue dimissioni ufficiali.

Poi tante cose mi son piaciute meno, ma di sicuro i suoi difetti e gli annunci sensazionalistici non mi hanno fatto dimenticare le cose buone che è riuscito a fare con il suo Governo, tra l'altro di coalizione.
condivido.
Anche se certamente  il governo Renzi non è riuscito a toccare tutte le realtà negative italiane ,  né avrebbe potuto farlo con  una maggioranza parlamentare risicatissima al Senato , anche se Renzi come  politico   non è riuscito  a mantenere l'imperturbabilità necessaria e sui suoi modi ci sarebbe da ridire  ,  è riuscito comunque a fare molto di più di tanti altri governi precedenti messi insieme.

Ed è anche stato fatto oggetto di attacchi ad personam e pubblicazione di falsi senza precedenti
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15035
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Dom 1 Ott 2017 - 21:19

.michele. ha scritto:

Jeff Buckley ha scritto:


.michele. ha scritto:



Jeff Buckley ha scritto:





.michele. ha scritto:sei renziano punto. sei filo governativo punto.
non è importante che spieghi le tue origini.
è importante quello che scrivi in risposta al mio post.
ed è importante la tua valutazione su minniti.
basta questo per capire il tuo pensiero sui migranti.
che poi è lo stesso di salvini.
solo che salvini è schoetto e tira dritto al dunque.
tu fai un "giretto" di parole per giustificarti.
io rimango nella giungla.
tu e quelli come te avete contribuito a dare il paese in mano a liberisti e fanatici di destra.
questo ci ricorderemo di te e di quelli come te.
null'altro.







Io la penso come Salvini sugli immigrati? Ma falla finita, rifletti su quel che scrivi, perché le mie origini sono sempre dietro l'angolo e fondamentali, ma non sono un uomo della "tua" sinistra: non mi piace Giuliani, chi sfascia tutto, chi riporta terroristi in Italia e li attende in auto blu all'aeroporto come Diliberto, non mi piace la sinistra che oggi al G7 sta spaccando tutto, ha pestato 7 poliziotti e i feriti aumentano, che lancia bombe carta. No, se per sinistra intendi tutto questo no, ma non sono certo di destra e mai lo sarò.
La tua sinistra ha fatto il suo tempo, e lo aveva capito l'unico intellettuale vero che abbiamo avuto dopo Gramsci, Pier Paolo Pasolini che già negli anni '60 e prima di morire nei suoi scritti corsari difendeva i poliziotti scrivendo una splendida poesia per raggiungere il cuore e la mente di chi già ai tempi sfasciava tutto e sparava, a quel tempo.
Non sono renziano, sinceramente gli ho dato la giusta importanza e mi piace molto Cuperlo, per come vedo io la politica, ma per uno come te valutare Cuperlo mi sembra impresa ardua.






questo lo hai scritto tu esattamente due mesi fà a Luglio, mi rendo conto che ora scriverai un'altra pappardella interminabile per giustificarti o fornire una risposta nel tentativo di raddrizzare le cose e che forse  partirà dagli albori della resistenza o anche dall'URSS:

......"""Io voto PD e Renzi, e non ho nessuna vergogna, fino a che non troverò alternative più valide seguiterò a votarlo"""....

ora è il turno di minniti, e nella sua gestione della sicurezza e dell'ordine pubblico, nonchè della questione dei migranti,  tu non ci vedi nessuna logica da sceriffo o fanatismo leghista?  Very Happy

ma lo apprezzi lo stesso, anche se è quello che è che ha praticamente finanziato il boia libico per fare pulizia e epurazione agli imbarchi sostenendo i lager di el serraj....

a mio avviso gai scritto una cazzata enorme, un po' come quella di renzi prima e cuperlo ora...non sai come uscirtene (e non da ora ma da un bel pezzo), una persona normale direbbe semplicemente che è confusa in termini politici, perchè in effetti il periodo è quello che è e questo attuale esecutivo di governo (gentiloni) come del resto il precedente ( quello della macelleria sociale nel lavoro e nel welfare e delle balle del referendum del 4 dicembre dove tu hai votato si) sono inadeguati e in malafede....ma tu no, tu devi essere sempre un gradino sopra gli altri e mostrarti a chi ti legge come il "profeta" che sa quel che ha fatto, sa sempre cio che fà e farà......
la sinistra non c'e' piu', e sinceramente a me importa poco o niente, di contro a me interessa che intere fasce sociali escano dall'oppressione e dalla mortificazione imposte dal tuo riferimento politico attuale che altro non è che un bieco liberista democristiano e cuperlo il suo portaborse. la sinistra lasciala stare, non ne fare menzione, te lo chiedo per pietà.......i morti li lascerei dormire in pace senza farli rigirare nella tomba al solo pronunciare il nome minniti che altro non è (inconfutabilmente)  che un fascista (sulla base di cio' che sta facendo oggi).




Fatta premessa che in forum e in qualsiasi altro spazio, una persona scrive le pappardelle che vuole, e dunque questa intimidazione ironica ma squadrista virtuale, mi infastidisce non poco, dico che nelle mie parole non c'è nessuna contraddizione: non sono renziano ma io ho votato Renzi e sono del PD. Se guardo una figura del PD che più mi affascina e rappresenta è certamente Cuperlo, ma con Cuperlo segretario prendi il 18% se ci arrivi, semplice, e i numeri in politica, così come i fatti contano.
Che tu non comprenda che si può votare PD e sostenere Renzi pur avendo un riferimento interno al PD come Cuperlo, non mi sorprende, perché non sei un uomo brillante, sei un tizio che dietro una tastiera gioca ancora con la Falce e Martello nel 2017.

Detto ciò, per me (o secondo me), Renzi va ringraziato per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio; per aver abolito il Patto di Stabilità Interno in modo da far riprendere gli investimenti in quei Comuni che se lo possono permettere, per aver parlato di Cultura mentre tutti parlavano di bombardare la Siria e rispedire a casa i migranti. In concreto, merita un plauso, per aver rilanciato la mobilità nella pubblica amministrazione, perché per me non c'è nulla di più inefficiente che lasciare a un impiegato pubblico le stesse identiche mansioni per decenni e decenni. Grazie più in generale per la riforma della pubblica amministrazione e per aver pensato che anche in Italia i cittadini meritassero di poter fare la dichiarazione dei redditi on-line. Renzi ha introdotto il reato di danno ambientale nel nostro codice penale; il mio grazie per aver ridato dignità all'Europa come valore ed aver riportato l'Italia verso un ruolo più attivo nella costruzione di un'Unione più coesa e lungimirante. E il mio grazie lo merita per aver nominato Tito Boeri all'Inps. Ha creato i presupposti necessari per passare dalla Cassa Integrazione al Sussidio di Disoccupazione; meglio aiutare chi perde il lavoro che tenere in vita relitti fuori dal mercato. Renzi ha introdotto una protezione legislativa per le coppie di fatto, siano esse eterosessuali o omosessuali. Merita un grazie per aver finalmente ricominciato ad assumere insegnanti per le nostre Scuole. Sempre riguardo all'educazione, grazie per aver aperto ai percorsi educativi di alternanza in cui scuola e lavoro si fondono in un unico percorso formativo. Tanto di cappello per il pacchetto anti-corruzione: l'inasprimento delle pene e la task force guidata da Cantone.
Renzi ha riportato la cooperazione allo sviluppo a essere "parte integrante e qualificante della politica estera" del nostro Paese. Ha rifinanziato i nostri musei che venivano da anni di tagli incredibili. Io dico soprattutto grazie a Renzi per il primo vero piano strategico per portare la connessione internet alta velocità, la cosiddetta banda larga, ovunque in Italia, così per il Fondo per la lotta alla povertà e all'esclusione sociale che poi è riuscito ad estendere nella Legge di Stabilità 2016 prima delle sue dimissioni ufficiali.

Poi tante cose mi son piaciute meno, ma di sicuro i suoi difetti e gli annunci sensazionalistici non mi hanno fatto dimenticare le cose buone che è riuscito a fare con il suo Governo, tra l'altro di coalizione.

stammi bene, Michele e impara la democrazia, è una grande conquista per gente come te.



jeff bukcley scrive che renzi va ingraziato per:

1) ......"""per aver reintrodotto il reato di falso in bilancio;""".....

no, cazzata:

aumenta le pene ma copia/incolla le soglie di non punibilità---per inciso, norme che hanno salvato il culo del degenerato di arcore dal processo SME

"""L’articolo 2621 del codice civile, legge ad personam berlusconiana del 2003
La punibilità è comunque esclusa se le falsità o le omissioni determinano una variazione del risultato economico di esercizio, al lordo delle imposte, non superiore al 5 per cento o una variazione del patrimonio netto non superiore all’1 per cento."""


"""L’emendamento 7.10000 depositato dal governo renzi l’8 gennaio
La punibilità è comunque esclusa se le falsità o le omissioni determinano una variazione del risultato economico di esercizio, al lordo delle imposte, non superiore al 5 per cento o una variazione del patrimonio netto non superiore all’1 per cento."""


la riforma madia è una rivisitazione della legge brunetta, nessuna riorganizzazione e nessuna miglioria in termini di efficienza, permangono TUTTE le contraddizioni del suo tentativo di privatizzazione del lavoro pubblico, il parere del consiglio di stato (purtroppo non vincolante) le evidenzia in maniera perfetta e lo trovi ovunque.

sulla centralità in europa, previdenza, scuola, welfare, povertà.....renzi ha talmente fatto bene che oramai se non ha 10 auto di scorta non si muove piu' da nessuna parte.....e non voglio minimamente toccare la questione occupazione e job act, perchè per me un voucher o un lavoro a termine e precario non è occupazione, all'occorrenza ti invito a leggere questo articolo che è molto utile per comprendere al meglio  il paradosso ( o anche assurdità) degli annunci sensazionali del tuo renzi e i suoi sancho panza governativi......

sulla legge delle unioni civili non poteva fare altro per la pressante ingerenza europea.....

un atto dovuto direi.

sul resto, scrivi cio' che vuoi e vota chi ritieni piu' adeguato a governare....la democrazia è un qualcosa che il tuo riferimento politico confonde spesso con l'autocrazia. per ora la sua bastonata l'ha già ricevuta il 4 dicembre, altre le avrà a breve perchè il suo universo è pieno zeppo di soggetti ambigui e biechi e il sistema occulto di potieri forti che lo ha legittimato prima o poi scoprirà i fianchi.

salut

         



Vedi, la democrazia - che non conosci e riconosci - è che a me interessa leggere le tue pappardelle, anche se non condivido nemmeno le virgole.
Non c'è molto da commentare, hai smontato dei fatti concreti banalizzandoli in quanto il tuo pregiudizio e i tuoi limiti politici non ti consentono di vedere le cose per come sono, ma condizionate dalla tua ideologia.

Stai bene, e seguita a divertirti con la tua Inter, fino a che il VAR vi sostiene siete li, poi chissà...
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Dom 1 Ott 2017 - 22:24

.michele. ha scritto:

sandrocchio ha scritto:Michele non ha del tutto torto quando afferma che in questo momento il PD e la Destra sono molto vicini nel modo con cui affrontano il problema dei migranti. C'è tuttavia una differenza fondamentale che Michele non approfondisce: è stato il PD ad avvicinarsi alla Destra, non sono stati Berlusconi e Salvini a spostarsi a sinistra. Questo perchè la Destra ha sempre sostenuto che occorreva affrontare il fenomeno: la lotta aio migranti fa parte della sua strategia da quando il fenomeno è iniziato. Il PD invece ha cambiato la propria posizione per non far vincere la Destra (o il Cinquestelle) alle prossime elezioni. Questa è una differenza fondamentale. La scelta del Pd è opportunistica, ed è mirata esclusivamente alle elezioni. Se il PD dovesse vincere le elezioni, per assicurarsi i voti in Parlamento potrebbe fare delle concessioni alla sinistra, e tornare per l'ennesima volta sui suoi passi. Non è un caso che il PD si sia presentato agli elettori con una coalizione di sinistra e oggi governi con Alfano. I valori su cui è basata l'azione del PD cambiano secondo il momento. E' come la DC della Prima Repubblica: si sposta a destra o a sinistra secondo la convenienza. La Destra invece è sempre stata coerente. Quella è sempre stata la sua posizione, che non è cambiata. E che non cambierà.



Lo stampo liberista finanziario  affaristico fonde in un unico gruppo pd e pdl.  Ideologicamente i due partiti erano diversi ma sostanzialmente oggi sono entrambi full immersion in questioni affaristicHe e di potere che li accomuna e fa si che giochino la partita elettorale insieme.

L esecutivo di governo renzi ne è  la perfetta sintesi di ciò che sostengo.

La mia rabbia è esclusivamente causata da questi elettori renziani che si spacciano per progressisti ...o che addirittura negano che uno sceriffo Minniti non sia un fascista. Insomma è sempre una questione di pudore. ....mi pare che questo sentimento si sia dissolto completamente

Non è che Minniti sia un fascista. Il PD ha barato al gioco. Cosa hanno fatto questi sciacalli? Perchè più che fascisti, sono sciacalli. Si sono presi i soldi dell'Europa per i migranti e poi hanno chiesto all'Europa di prendersi una parte di loro. Quando l'Europa ha risposto a muso duro: "Vi siete presi i soldi e ora ve li tenete", il PD ha cercato l'accordo con la Libia. Hanno intascato i soldi dell'Europa che, in cambio di quel denaro, s'è tolta di mezzo, dicendo al PD: "Se ti sei preso i soldi, ti assumi la responsabilità di risolvere il problema, che a questo punto è solo tuo". E il PD, vistosi isolato dall'Europa, è andato in Libia. Questo non è segno di fascismo, ma di incapacità da parte del PD a risolvere un problema che esso stesso hai creato, accettando i soldi.


Ultima modifica di sandrocchio il Dom 1 Ott 2017 - 22:37, modificato 1 volta
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Dom 1 Ott 2017 - 22:27

Non mi sorprendere se buona parte dei soldi dati all'Italia - o meglio al PD - dall'Europa siano stati girati al governo libico. E' tutta una questione di quattrini.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  sandrocchio il Dom 1 Ott 2017 - 22:35

Gli Italiani non vedono l'ora di ringraziare Renzi e i quattro governi creati dal PD in questa legislatura. Peccato che il PD stesso non ci consenta di ringraziarlo. Un governo migliore dell'altro. Monti, Letta, lo stesso Renzi, Gentiloni con quella semianalfabeta come Ministro dell'università ... Tutti da ringraziare in blocco. Ma gli Italiani sanno aspettare. E ringrazieranno Renzi come hanno ringraziato Veltroni.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13322
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Jeff Buckley il Dom 1 Ott 2017 - 23:37

sandrocchio ha scritto:Gli Italiani non vedono l'ora di ringraziare Renzi e i quattro governi creati dal PD in questa legislatura. Peccato che il PD stesso non ci consenta di ringraziarlo. Un governo migliore dell'altro. Monti, Letta, lo stesso Renzi, Gentiloni con quella semianalfabeta come Ministro dell'università ... Tutti da ringraziare in blocco. Ma gli Italiani sanno aspettare. E ringrazieranno Renzi come hanno ringraziato Veltroni.

Tranquillo, quando vinceranno le elezioni la destra o il M5s, allora vedrai dei fenomeni al governo, persone straordinari, politici che ci invidierà tutta la UE Very Happy
avatar
Jeff Buckley
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9559
Data d'iscrizione : 25.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chi è l’AfD, il terzo partito nel Bundestag?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum