Germania e Gran Bretagna

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Germania e Gran Bretagna

Messaggio  gauss il Lun 20 Nov 2017 - 9:36

Il rischio di povertà ed esclusione sociale
Nel 2015, si stima che in Italia il 19,9% della popolazione sia a rischio di povertà; l’11,5% si trovi in condizioni di grave deprivazione materiale; l’11,7% viva in famiglie caratterizzate da una bassa intensità di lavoro.
Complessivamente, si calcola che 17.469.000 persone, pari al 28,7% della popolazione residente nel nostro Paese, sia a rischio di povertà o esclusione sociale, ossia si trovi in almeno una delle tre condizioni citate. Tale valore risulta sostanzialmente stabile rispetto al 2014 (era al 28,3%).

Significative risultano le difformità territoriali: circa la metà dei residenti nel Sud e nelle Isole (46,4%) è a rischio di povertà o esclusione sociale, contro il 24,0% del Centro (in peggioramento rispetto al 2014) e il 17,4% di chi vive al Nord. In tutte le Regioni del Mezzogiorno si registrano valori superiori alla media nazionale.

A livello europeo il rischio di povertà o esclusione sociale diminuisce passando dal 24,4% al 23,7% della popolazione.
Il dato italiano (28,7%), simile a quello della Spagna (29,2%), si mantiene inferiore a quelli di Bulgaria (41,3%), Romania (37,3%), Grecia (35,7%), Lettonia (30,9%), Lituania (29,3%), Croazia (29,1%) e Cipro (28,9%). Ma risulta di molto superiore a quelli registrati in Francia (17,7%), Germania (20,0%) e Gran Bretagna (23,5%).
I Paesi europei con il livello più basso dell’indicatore sono Repubblica ceca (14,0%), Svezia (16,0%), Finlandia e Paesi Bassi (entrambi 16,8%).

(Fonti: ISTAT, “Condizioni di vita e reddito”, dicembre 2016)

certo che anche Germania (20,0%) e Gran Bretagna (23,5%) non scherzano Embarassed Embarassed

avatar
gauss
Abituale
Abituale

Messaggi : 4267
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum