La magia di Insigne

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La magia di Insigne

Messaggio  sandrocchio il Mar 21 Nov 2017 - 22:01

Proprio quando lo Shakthar pensava forse di averlo addomesticato, il Napoli l'ha trafitto. Una prodezza di Insigne. Gli Ucraini, fino a quel momento, avevano corso pochi rischi. Avevano controllato il Napoli abbastanza agevolmente, anche perchè nel primo tempo i partenopei hanno giocato al piccolo trotto, per dare tutto nella ripresa. Doppio dribbling e tiro da una ventina di metri, a parabola, che schianta il portiere dello Shakthar, forse un po' troppo avanzato rispetto alla porta. Certo, Insigne sarà anche stato fortunato, però ci ha provato, ha avuto coraggio, e ne è uscito un gol memorabile, da autentico prodigio del calcio mondiale. Sono quei gol che ti capitano poche volte nella vita, ma questa volta Eupalla ha voluto che, dopo l'esclusione dalla Nazionale, Insigne venisse "risarcito" in una partita di Champions, davanti a una platea internazionale. Di fronte a gol così, si resta a bocca aperta e poi, riavutisi dalla sorpresa, ci si toglie il cappello. E' il minimo. Adesso il Napoli è chiamato all'impresa sul campo del Feyenoord - che farà di tutto per non perdere,anche se è matematicamente fuori - mentre il City dovrà fare il suo dovere in casa dello Shakhtar, come l'ha fatto a Napoli. Auguriamoci che Guardiola non faccia sconti, sebbene - ripeto - vincere in Olanda non sarà così facile. Certo, mi metto anche nei panni di Guardiola. Perchè devo chiedere ai miei uomini di dare il tutto per tutto contro lo Shakhtar quando devo anche cercare di vincere la Premier League, e quelle energie che non verranno sprecate in Ucraina mi potrebbero essere utili nel Campionato inglese e nel prosieguo della Champions? Umanamente, e professionalmente, non si può chiedere al City di sacrificarsi per il Napoli. Realisticamente le speranze di una qualificazione al prossimo turno sono appese a un filo, ma la prodezza di Insigne è qualcosa che rimarrà nella memoria di chi l'ha vista. E Ventura non si faccia più vedere in giro. Mi sarebbe piaciuto guardare il suo faccione al momento del gol di Insigne. Gli sarà venuto un attacco di bile. Come minimo ...
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum