Scuola, registro elettronico e stupidità

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scuola, registro elettronico e stupidità

Messaggio  sandrocchio il Mer 22 Nov 2017 - 10:01

Ricevo una telefonata alle 8 di stamattina. Meno male che, contrariamente alle mie abitudini, fossi già sveglio. Una mia amica. Voce quasi irriconoscibile. Infatti non l'avevo riconosciuta. "Ti posso chiedere un favore?". Non è il momento, di prima mattina, appena sveglio, senza neanche una goccia di caffè, di chiedermi favori. Ma capisco che è qualcosa di serio. "Se ti do le mie credenzikali, puoi accedere al mio registro elettronico?". Che cavolo ne so di registri elettronici. Mi dà l'indirizzo del registro, nome utente e password. "Devi entrare nel registro, leggere tutte le circolari di ieri, perchè non le ho ancora lette e poi compilare il modulo con cui informo la scuola che sto male". Azz, niente più? "Leggere le circolari?", chiedo. "Sì, nel senso che non devi leggerle. Le spunti, come se le avessi lette, e poi compili il ,modulo della segreteria digitale.Ho una forte emicrania, e se mi siedo davanti al computer vomito". Capisco che ha bisogno di una mano, si fida di me, non mi tiro indietro. Ma non posso fare a meno di chiederglielo. "Ma non puoi fare una telefonata e informare la scuola che stai male?". "Non accettano più le telefonate,ma solo i moduli online". Capisco che sta davvero male e la saluto. Per fortuna è stata molto chiara, me la sono cavata in dieci minuti e l'ho richiamata per dirle che avrebbe ricevuto nella sua e-mail il documento. E adesso veniamo al dunque: questi imbecilli si rendono conto che quando uno sta male, ma male davvero, al PC o allo smartphone non può avvicinarsi? Vorrei una risposta da questi burocrati del cazzo. Capisco la tecnologia, sono un estimatore della tecnologia, la uso, qualcosa ne capisco. Ma a tutto c'è un limite. Quando uno sta male - soprattutto se si tratta di un'emicrania seria - ha bisogno di stare sdraiato, possibilmente al buio o quasi; l'emicrania - se è seria- ti paralizza, non ti fa stare in piedi. E questi pretendono che uno che sta male si legga le circolari e compili un documento online, perchè se non hai letto tutte le circolari il registro non ti permette di accedere alla modulistica. Ormai siamo alla follia pura. Dov'è - chiedo -la logica in tutto questo?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scuola, registro elettronico e stupidità

Messaggio  sandrocchio il Mer 22 Nov 2017 - 10:08

Il registro elettronico, credo, è stato inventato per garantire alle famiglie un maggior controllo dei propri figli. Se mio figlio bigia, come si dice a Milano, o marina la scuola, io vengo a saperlo in tempo reale. Basta che consulti il registro elettronico, nella parte riservata ai genitori, e so se è a scuola, se è stato interrogato, se ha preso un brutto voto, se deve fare una verifica ecc. Non è stato creato per aggiungere problemi a chi ne ha già o per alleviare il lavoro della segreteria che così non deve rispondere alle telefonate dei docenti malati. Se uno sta male e si assenta, già fa fatica a telefonare. Figurarsi a compilare moduli e leggere circolari. E' pazzesco.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scuola, registro elettronico e stupidità

Messaggio  sandrocchio il Mer 22 Nov 2017 - 10:10

Se poi vogliamo che la tecnologia, invece di agevolarci la vita, diventi un mezzo di alienazione, andiamo avanti così. Ma secondo me questa è una strada sbagliata.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scuola, registro elettronico e stupidità

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum