Dell'Utri rimane in carcere ...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Gio 7 Dic 2017 - 22:39

... nell'indifferenza di questa sinistra sciacalla che mosse mari e monti per far liberare Silvia Baraldini dagli Americani.


Ultima modifica di sandrocchio il Gio 7 Dic 2017 - 22:44, modificato 1 volta
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Gio 7 Dic 2017 - 22:41

Ha un tumore alla prostata. La Magistratura gli ha detto: "Curati in carcere". E lui, per tutta risposta, con grande dignità, ha sospeso la cura.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Gio 7 Dic 2017 - 22:43

Lo ricordate il caso Baraldiuni? Ricordate quando per mesi rompemmo i coglioni agli Americani chiedendo che venisse liberata, affinchè potesse curarsi? Dove sono questi vermiciattoli, ora che Dell'Utri ha chiesto lo stesso diritto alla Magistratura italiana? Tutti zitti. Merde Twisted Evil
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  maserati il Ven 8 Dic 2017 - 16:32

appena ho letto il titolo ho pensato: so già da che parte sta Sandrocchio senza bisogno di aprire. Very Happy

ma comunque spiegami:

Ora tu dai dei vermiciattoli a quelli che un tempo si stracciarono le vesti per la Baraldini e che ora tacciono. e quelli che oggi si stracciano le vesti per Dell'utri ma tacevano ai tempi della Baraldini sono vermiciattoli anche loro?
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6789
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  gus il Ven 8 Dic 2017 - 18:04

sandrocchio ha scritto:Ha un tumore alla prostata. La Magistratura gli ha detto: "Curati in carcere". E lui, per tutta risposta,  con grande dignità, ha sospeso la cura.

Il cancro alla prostata vine curato con la radioterapia. Mi sembra strano un rifiuto della magistratura alla ospedalizzazione.
avatar
gus
Abituale
Abituale

Messaggi : 4037
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Ven 8 Dic 2017 - 19:05

maserati ha scritto:appena ho letto il titolo ho pensato: so già da che parte sta Sandrocchio senza bisogno di aprire. Very Happy

ma comunque spiegami:

Ora tu dai dei vermiciattoli a quelli che un tempo si stracciarono le vesti per la Baraldini e che ora tacciono. e quelli che oggi si stracciano le vesti per Dell'utri ma tacevano ai tempi della Baraldini sono vermiciattoli anche loro?
Non hai torto. Diciamo allora che quello di far tornare a casa un carcerato perchè gravemente malato non è un diritto universale, ma è un diritto per cui bisogna battersi solo se il malato è dalla nostra parte, meglio ancora se è detenuto negli Stati Uniti, per il piacere di rompere le scatole agli Americani. Basta saperlo. E riconoscerlo.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  savita il Ven 8 Dic 2017 - 21:21

gus ha scritto:

Il cancro alla prostata vine curato con la radioterapia. Mi sembra strano un rifiuto della magistratura alla ospedalizzazione.

Non è proprio così.  Solo medici che conoscono i due casi potrebbero esprimersi : ci sono cure e cure, anche per il cancro alla prostata.
 Dipende dallo stadio del cancro:  a volte basta  l'asportazione chrurgica completa e non occorre altro ( salvo controlli perodici )  , a volte si preferisce la  radioterapia, a volte si fa  una terapia  ormonale  se  ci sono svilupppi successivi  . In genere  , fortunatamente , la chemioterapia non è indicata .
Certamente   l'intervento chirurgico richiede il ricovero in ospedale,mentre la radioterapia , a seconda delle tecniche, può richiedere un day hospital per poche  volte  .
La terapia ormonale non presenta particolari problemi .
Della malattia della Baraldini so poco , salvo che in Italia ha dovuto fare la chemioterapia, che come si sa è pesantissima e pericolosa  .
Suppongo che la Magistratura abbia valutato tutto ciò che è o era relativo alla salute dei due  condannati  , al di là del merito delle vicende giudiziarie .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15035
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  maserati il Ven 8 Dic 2017 - 21:29

sandrocchio ha scritto:



maserati ha scritto:appena ho letto il titolo ho pensato: so già da che parte sta Sandrocchio senza bisogno di aprire. Very Happy

ma comunque spiegami:

Ora tu dai dei vermiciattoli a quelli che un tempo si stracciarono le vesti per la Baraldini e che ora tacciono. e quelli che oggi si stracciano le vesti per Dell'utri ma tacevano ai tempi della Baraldini sono vermiciattoli anche loro?




Non hai torto. Diciamo allora che quello di far tornare a casa un carcerato perchè gravemente malato non è un diritto universale, ma è un diritto per cui bisogna battersi solo se il malato è dalla nostra parte, meglio ancora se è detenuto negli Stati Uniti, per il piacere di rompere le scatole agli Americani. Basta saperlo. E riconoscerlo.




io non ho una posizione sul fatto se sia giusto o meno che una persona incolpata di gravi reati e seriamente malata stia in carcere.
Però ho una posizione precisa su una cosa: se una principio di umanità va applicato per la Baraldini allora va applicato anche per Dell'Utri, e viceversa.
certi personaggi (tipicamente di sinistra) si stracciarono le vesti allora e tacciono ora.
certi personaggi (tipicamente di destra) si stracciano le vesti ora e tacevano allora.
Io li metto sullo stesso piano.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6789
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  maserati il Ven 8 Dic 2017 - 21:42

savita ha scritto:
gus ha scritto:

Il cancro alla prostata vine curato con la radioterapia. Mi sembra strano un rifiuto della magistratura alla ospedalizzazione.


Non è proprio così.  Solo medici che conoscono i due casi potrebbero esprimersi : ci sono cure e cure, anche per il cancro alla prostata.
 Dipende dallo stadio del cancro:  a volte basta  l'asportazione chrurgica completa e non occorre altro ( salvo controlli perodici )  , a volte si preferisce la  radioterapia, a volte si fa  una terapia  ormonale  se  ci sono svilupppi successivi  . In genere  , fortunatamente , la chemioterapia non è indicata .
Certamente   l'intervento chirurgico richiede il ricovero in ospedale,mentre la radioterapia , a seconda delle tecniche, può richiedere un day hospital per poche  volte  .
La terapia ormonale non presenta particolari problemi .
Della malattia della Baraldini so poco , salvo che in Italia ha dovuto fare la chemioterapia, che come si sa è pesantissima e pericolosa  .
Suppongo che la Magistratura abbia valutato tutto ciò che è o era relativo alla salute dei due  condannati  , al di là del merito delle vicende giudiziarie .
.

E' ovvio che operazioni chirurgiche e trattamenti di medicina nucleare vanno fatti all'esterno della struttura carceraria.
Credo che il principio sia: questa persona ha delle grosse sofferenze già di suo, e il carcere si somma a queste sofferenze creando una sofferenza complessiva che supera i limiti del senso di umanità.
Il problema del mantenere la detenzione in un caso di cancro ala prostata è legato non all'aspetto tecnico medico, ma a quello psicologico. almeno nella fase iniziale della malattia in cui non si sono sviluppate metastasi con tutte le complicazioni relative.
Però nel caso dell'Utri si parla anche seri problemi cardiaci. non so quanto reali e quanto enfatizzati ad hoc da certi canali d'informazione.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6789
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  savita il Ven 8 Dic 2017 - 21:56

maserati ha scritto:

E' ovvio che operazioni chirurgiche e trattamenti di medicina nucleare vanno fatti all'esterno della struttura carceraria.
Credo che il principio sia: questa persona ha delle grosse sofferenze già di suo, e il carcere si somma a queste sofferenze creando una sofferenza complessiva che supera i limiti del senso di umanità.
Il problema del mantenere la detenzione in un caso di cancro ala prostata è legato non all'aspetto tecnico medico, ma a quello psicologico. almeno nella fase iniziale della malattia in cui non si sono sviluppate metastasi con tutte le complicazioni relative.
Però nel caso dell'Utri si parla anche seri problemi cardiaci. non so quanto reali e quanto enfatizzati ad hoc da certi canali d'informazione.
Sono d'accordo , salvo forse che nel caso di responsabili di delitti a rischio di reiterazione, cosa che è difficile da escludere .
( Ne consegue comunque che anche qualsiasi persona almeno sopra i 70 anni non dovrebbe potere essere detenuta , salvo le eccezioni che dicevo )
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15035
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Ven 8 Dic 2017 - 22:47

savita ha scritto:
gus ha scritto:

Il cancro alla prostata vine curato con la radioterapia. Mi sembra strano un rifiuto della magistratura alla ospedalizzazione.


Non è proprio così.  Solo medici che conoscono i due casi potrebbero esprimersi : ci sono cure e cure, anche per il cancro alla prostata.
 Dipende dallo stadio del cancro:  a volte basta  l'asportazione chrurgica completa e non occorre altro ( salvo controlli perodici )  , a volte si preferisce la  radioterapia, a volte si fa  una terapia  ormonale  se  ci sono svilupppi successivi  . In genere  , fortunatamente , la chemioterapia non è indicata .
Certamente   l'intervento chirurgico richiede il ricovero in ospedale,mentre la radioterapia , a seconda delle tecniche, può richiedere un day hospital per poche  volte  .
La terapia ormonale non presenta particolari problemi .
Della malattia della Baraldini so poco , salvo che in Italia ha dovuto fare la chemioterapia, che come si sa è pesantissima e pericolosa  .
Suppongo che la Magistratura abbia valutato tutto ciò che è o era relativo alla salute dei due  condannati  , al di là del merito delle vicende giudiziarie .
Ricordi male. Appena la Baraldini è tornata in Italia, Diliberto - ministro della giustizia - andò ad accoglierla all'aeroporto, forse per il lustro che aveva dato al Paese con le sue imprese. E Veltroni, sindaco di Roma, le offrì una consulenza al Comune. Ricordo ancora che agli Americani promettemmo che l'avremmo incarcerata in Italia. Tanto per dimostrare il nostro onore.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Ven 8 Dic 2017 - 22:55

Ricordo che Silvia Baraldini faceva parte di un commando che organizzò l'evasione di un assassino e che, per consentirgli di evadere, prese in ostaggio due agenti di custodia. Tanto per precisare.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  savita il Sab 9 Dic 2017 - 11:42

sandrocchio ha scritto:

savita ha scritto:
Solo medici che conoscono i due casi potrebbero esprimersi : ci sono cure e cure, anche per il cancro alla prostata.
 Dipende dallo stadio del cancro:  a volte basta  l'asportazione chrurgica completa e non occorre altro ( salvo controlli perodici )  , a volte si preferisce la  radioterapia, a volte si fa  una terapia  ormonale  se  ci sono svilupppi successivi  . In genere  , fortunatamente , la chemioterapia non è indicata .
Certamente   l'intervento chirurgico richiede il ricovero in ospedale,mentre la radioterapia , a seconda delle tecniche, può richiedere un day hospital per poche  volte  .
La terapia ormonale non presenta particolari problemi .
Della malattia della Baraldini so poco , salvo che in Italia ha dovuto fare la chemioterapia, che come si sa è pesantissima e pericolosa  .
Suppongo che la Magistratura abbia valutato tutto ciò che è o era relativo alla salute dei due  condannati  , al di là del merito delle vicende giudiziarie .


Ricordi male. Appena la Baraldini è tornata in Italia, Diliberto - ministro della giustizia - andò ad accoglierla all'aeroporto, forse per il lustro che aveva dato al Paese con le sue imprese. E Veltroni, sindaco di Roma, le offrì una consulenza al Comune. Ricordo ancora che agli Americani promettemmo che l'avremmo incarcerata in Italia. Tanto per dimostrare il nostro onore.

Che cosa c'entra con quello che ho scritto io ???
parlavo di malattie  e terapie.

E allora, visto che  TU sei entrato nel merito  delle vicende giudiziarie, ciascuno può consultare qui e vedere la spropozione fra le accuse e la pena inflitta alla Baraldini ( ergastolo ) che però non era quello d cui IO intendevo parlare :  
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Circa le terapie della Baraldini , che per me era l'argomento in discussione , anche qui sbagli , ha dovuto fare la chemio :

 il Tribunale di sorveglianza di Roma, in base alla sentenza della Consulta, avrà il potere di decidere come e dove la donna debba continuare a scontare la pena, tenuto conto delle sue gravi condizioni di salute e della necessità di assicurarle una terapia adeguata.

La Baraldini che al momento è ricoverata al Policlinico romano "Gemelli", è stata operata pochi mesi fa per un tumore al seno. In seguito all'intervento ha ottenuto il ricovero presso l'ospedale per sottoporsi a un ciclo di chemioterapia, grazie anche all'autorizzazione del ministro della Giustizia Piero Fassino.


Giusto per chi ha iniziato il confronto  ,  vorrei   precisare che la radioterapia non comporta   rischio di vita, e comporta un disagio infinitamente minore della chemioterapia.
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15035
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Sab 9 Dic 2017 - 22:55

Pena spropositata o meno, la Baraldini ha aiutato un assassino a evadere. E' stata accolta in Italia dal nostro ministro della Giustizia, che è andato a riceverla all'aeroporto. Puoi smentire?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  sandrocchio il Sab 9 Dic 2017 - 22:56

Questa è la nostra sinistra, poche storie.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13331
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dell'Utri rimane in carcere ...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum