Il cafone travestito da gentiluomo

Andare in basso

Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  sandrocchio il Lun 11 Dic 2017 - 9:51

Prima di tutto il filmato, poi il commento.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di sandrocchio il Lun 11 Dic 2017 - 9:58, modificato 2 volte
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15077
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  sandrocchio il Lun 11 Dic 2017 - 9:57

Talvolta la classe si riconosce dalle sfumature, anche dalle battute, e quella di Fazio non è stata una battuta da gentiluomo. Per valorizzare una persona, non si spala merda su un'altra. Neppure per scherzo. Il confronto fra il bacio della Littizzetto e quella di Filippa è stato perlomeno inopportuno. Il conduttore di "Che tempo che fa" è educato - almeno questo glielo riconosco - ma non ha classe. La classeè un'altra cosa, che gli è del tutto estranea. Come dire che aristocratici (nell'animo) si nasce.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15077
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  maserati il Lun 11 Dic 2017 - 22:48

sandrocchio ha scritto:Talvolta la classe si riconosce dalle sfumature, anche dalle battute, e quella di Fazio non è stata una battuta da gentiluomo. Per valorizzare una persona, non si spala merda su un'altra. Neppure per scherzo. Il confronto fra il bacio della Littizzetto e quella di Filippa è stato perlomeno inopportuno. Il conduttore di "Che tempo che fa" è educato - almeno questo glielo riconosco - ma non ha classe. La classeè un'altra cosa, che gli è del tutto estranea. Come dire che aristocratici (nell'animo) si nasce.

Ho visto qualche puntata i quel programma.
La Litizzetto tratta costantemente Fazio da sgorbio sfigato anti-tentazione e lui ogni tanto le rende indietro qualcosa. E' un gioco delle parti tra due comici.

avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 7065
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  renzone il Mar 12 Dic 2017 - 17:03

maserati ha scritto:
sandrocchio ha scritto:Talvolta la classe si riconosce dalle sfumature, anche dalle battute, e quella di Fazio non è stata una battuta da gentiluomo. Per valorizzare una persona, non si spala merda su un'altra. Neppure per scherzo. Il confronto fra il bacio della Littizzetto e quella di Filippa è stato perlomeno inopportuno. Il conduttore di "Che tempo che fa" è educato - almeno questo glielo riconosco - ma non ha classe. La classeè un'altra cosa, che gli è del tutto estranea. Come dire che aristocratici (nell'animo) si nasce.


Ho visto qualche puntata i quel programma.
La Litizzetto tratta costantemente Fazio da sgorbio sfigato anti-tentazione  e lui ogni tanto le rende indietro qualcosa. E' un gioco delle parti tra due comici.


due comici?
Non c'è nessuno tra tutti quelli che conosco, nessuno che li apprezzi questi due "comici" come li hai definiti tu.
Fazio è un fazioso lesso, quell'altra è una volgarotta mal cacata, questa è l'opinione prevalente.
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10437
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  maserati il Mer 13 Dic 2017 - 5:37

renzone ha scritto:
maserati ha scritto:

sandrocchio ha scritto:Talvolta la classe si riconosce dalle sfumature, anche dalle battute, e quella di Fazio non è stata una battuta da gentiluomo. Per valorizzare una persona, non si spala merda su un'altra. Neppure per scherzo. Il confronto fra il bacio della Littizzetto e quella di Filippa è stato perlomeno inopportuno. Il conduttore di "Che tempo che fa" è educato - almeno questo glielo riconosco - ma non ha classe. La classeè un'altra cosa, che gli è del tutto estranea. Come dire che aristocratici (nell'animo) si nasce.



Ho visto qualche puntata i quel programma.
La Litizzetto tratta costantemente Fazio da sgorbio sfigato anti-tentazione  e lui ogni tanto le rende indietro qualcosa. E' un gioco delle parti tra due comici.



due comici?
Non c'è nessuno tra tutti quelli che conosco,  nessuno che li apprezzi questi due "comici" come li hai definiti tu.
Fazio è un fazioso lesso, quell'altra è una volgarotta mal cacata, questa è l'opinione prevalente.

Fazio in effetti non è un comico in senso stretto. è presentatore nato imitatore che ora fa anche la spassa ad un comico, cioè la Littizzetto. In che senso la trovi volgarotta? perché dice la parolacce o per altro? se è per le parolacce non è che tu sei da meno.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 7065
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  savita il Mer 13 Dic 2017 - 8:48

maserati ha scritto:

renzone ha scritto:
due comici?
Non c'è nessuno tra tutti quelli che conosco,  nessuno che li apprezzi questi due "comici" come li hai definiti tu.
Fazio è un fazioso lesso, quell'altra è una volgarotta mal cacata, questa è l'opinione prevalente.

Fazio in effetti non è un comico in senso stretto. è presentatore nato imitatore che ora fa anche la spassa ad un comico, cioè la Littizzetto. In che senso la trovi volgarotta? perché dice la parolacce o per altro? se è per le parolacce non è che tu sei da meno.

Anche a me non piace il tipo di comicità che sfodera la Littizzetto nella trasmissione di Fazio. Anche se lei  come persona e come attrice mi è simpatica.   Non ho trovato mai neppure io qualcuno che apprezzi quei penosi siparietti, spesso forzati  : ma  chi glie li scrive ?  Evidentemente quegli argomenti hanno estimatori affezionati , in prima serata  poi, non riesco a immaginare il genere di persone .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15483
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  maserati il Mer 13 Dic 2017 - 10:59

savita ha scritto:
maserati ha scritto:


renzone ha scritto:
due comici?
Non c'è nessuno tra tutti quelli che conosco,  nessuno che li apprezzi questi due "comici" come li hai definiti tu.
Fazio è un fazioso lesso, quell'altra è una volgarotta mal cacata, questa è l'opinione prevalente.


Fazio in effetti non è un comico in senso stretto. è presentatore nato imitatore che ora fa anche la spassa ad un comico, cioè la Littizzetto. In che senso la trovi volgarotta? perché dice la parolacce o per altro? se è per le parolacce non è che tu sei da meno.


Anche a me non piace il tipo di comicità che sfodera la Littizzetto nella trasmissione di Fazio. Anche se lei  come persona e come attrice mi è simpatica.   Non ho trovato mai neppure io qualcuno che apprezzi quei penosi siparietti, spesso forzati  : ma  chi glie li scrive ?  Evidentemente quegli argomenti hanno  estimatori affezionati ,  in prima serata  poi, non riesco a immaginare il genere di persone .

ma mica ho scritto che a me piacciono i siparietti tra Fazio e la Lititzzetto. dico solo che al dei siparietti in quel programma (che sinceramente non guardo quasi mai) la Littizzetto è una bravissima comica, anche come attrice. e il vederla liquidata come una "volgarotta mal cacata" da parte di un estimatore di Trump mi spinge a puntualizzare.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 7065
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  sandrocchio il Mer 13 Dic 2017 - 12:44

Che c'entra Trump con la Littizzetto? A uno che piace Trump deve piacere pure la Littizzetto? Oddio, qualcosa di buono costei ha fatto, quando ha mandato a cagare gli sfruttatori di non ricordo quale consegna a domicilio. Ma è una volta su mille, forse. Io quel programma non lo vedo per principio. Fazio e la Littizzetto sono due cosettine che, stando dalla parte giusta, si sono arricchite. Lo riconosco: scemi non sono Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15077
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  maserati il Mer 13 Dic 2017 - 13:18

sandrocchio ha scritto:Che c'entra Trump con la Littizzetto? A uno che piace Trump deve piacere pure la Littizzetto? Oddio, qualcosa di buono costei ha fatto, quando ha mandato a cagare gli sfruttatori di non ricordo quale consegna a domicilio. Ma è una volta su mille, forse. Io quel programma non lo vedo per principio. Fazio e la Littizzetto sono due cosettine che, stando dalla parte giusta, si sono arricchite. Lo riconosco: scemi non sono Very Happy

c'entra con Renzone, non con la Littizzetto.
Se inneggi a Trump e a quelli della Lega poi vai in giro a dare patenti di "volgarotta" in giro?
intanto non facciamo confusione tra volgarità e turpiloquio.
la Littizzetto dice parolacce e si sdraia sulla scrivania, ma nonostante ciò è una persona totalmente priva di volgarità.
Se invece vai ad una di quelle feste leghiste del profondo veneto che mandano in estasi Renzone trovi anche gente che magari non dice le parolacce, magari va in chiesa in chiesa tutte le domeniche, ma trasuda volgarità da ogni poro.
e ribadisco: a me i siparietti Fazio-Litizzetto non piacciono. I film con la Littizzetto invece li guardo volentieri.

avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 7065
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  savita il Mer 13 Dic 2017 - 14:46

maserati ha scritto:
....
intanto non facciamo confusione tra volgarità e turpiloquio.
la Littizzetto dice parolacce e si sdraia sulla scrivania, ma nonostante ciò è una persona totalmente priva di volgarità.
Se invece vai ad una di quelle feste leghiste del profondo veneto che mandano in estasi Renzone trovi anche gente che magari non dice le parolacce, magari va in chiesa in chiesa tutte le domeniche, ma trasuda volgarità da ogni poro.
e ribadisco: a me i siparietti Fazio-Litizzetto non piacciono. I film con la Littizzetto invece li guardo volentieri.

Forse è una questione di vocabolario . Forse l'aggettivo "volgare " non è adatto in questo caso , in quanto ha un' accezione un po' diversa . "Volgare " significa privo di finezza , di signorilità, di educazione, di cultura , cosa che nel caso della Littizzetto non è vero , perchè l'attrice, come abbigliamento, atteggiamneto corporeo, grammatica e sintassi è piuttosto corretta, sobria e non esibizionista . Piuttosto, la Littizzetto , o gii autori dei suoi testi , in quei siparietti hanno quasi sempre la fissa di argomnetare intorno agli organi sessuali dei personaggi . Allora , cercando fra i quasi sinomini di " volgare ", ce ne sono di più adatti : per esempio triviale, scurrile ,
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15483
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  sandrocchio il Mer 13 Dic 2017 - 14:47

Sia Fazio (come ho detto), sia la Littizzetto, mi sembrano educati, ma non hanno classe. Fazio l'avrebbe avuta se avesse detto che ilbacio della Littizzetto non aveva nulla da invidiare a quello di Filippa, anche se non è vero. Anche nello scherzo l'uomo di classe non si smentisce. E comunque sono là perchè entrambi di sinistra e tutto sommato fautori del quieto vivere. Non è un caso che Crozza alla Rai non possa metter piede. Crozza può piacere o meno, ma è dirompente. Quanto Fazio è politicamente docile.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15077
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Il cafone travestito da gentiluomo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum