La crisi di "Repubblica"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La crisi di "Repubblica"

Messaggio  sandrocchio il Lun 18 Dic 2017 - 9:03

Il giornale - anche se nessuno lo dice a chiare lettere - è in crisi. Sono corsi ai ripari creando la figura del condirettore e Carlo De Benedetti, che non conta più nulla avendo lasciato l'azienda ai figli, si è detto pubblicamente contrario a questa decisione. Non contento di ciò, pur non contando niente, ha detto che il giornale è privo di mordente. Apriti cielo. I redattori di Repubblica si sono allarmati per l'ingerenza, al punto da indurre il figlio Marco a prendere pubblicamente le distanze del padre. De Benedetti jr ha confermato la fiducia al direttore e la validità della scelta relativa al condirettore. E' evidente che tutto questo non sarebbe successo se il giornale navigasse in acque floride. Il giornale è in crisi e vedrete che prioma o poi arriveranno i primi licenziamenti. Cosa che ovviamente non mi auguro, ma considerando che è in crisi il PD, così com'è in crisi la sinistra, non vedo come possa reggere il giornale che con questa sinistra s'identifica. Morto il PCI, è morta in pratica L'Unità. Se crolla il PD, crolla Repubblica. E se Berlusconi vince le elezioni, i De benedetti, per salvare Repubblica, dovranno chiedere aiuto allo Stato, cioè all'odiato Berlusconi. Come dire che il tempo è sempre il miglior giudice per stabilire chi vale e chi no Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi di "Repubblica"

Messaggio  sandrocchio il Lun 18 Dic 2017 - 9:09

Lo stesso Scalfari, terrorizzato dall'avanzata del Cinquestelle, ha detto di preferire Berlusconi a Di Maio.Facendo venire un travaso di bile a Carlo De benedetti, che pubblicamente gli ha chiesto - in pratica - di non dire cazzate, proprio per non vedersi costretto a rivolgersi a Berlusconi per chiedere gli aiuti di Stato. Ve l'immaginate Repubblica che per salvarsi chiede i soldi al centro-destra? Ma Scalfari - che è meno intelligente di quantosembri - questo non l'ha pensato. E' solo terrorizzato che il Cinquestelle vada al Governo, e De Benedetti sr l'ha stoppato. Insomma, per una ragione o per l'altra, sia De benedetti, sia Scalfari, se la stanno facendo sotto. E non solo per ragioni legate all'età- Cool
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi di "Repubblica"

Messaggio  sandrocchio il Lun 18 Dic 2017 - 9:13

E' un piacere vedere litigare due perdenti, su come si debba perdere. O meglio, su chi debba essere il loro vincitore, se Berlusconi o Di Maio. A questo è ridotta la sinistra italiana. E io mi sbellico dalle risate Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi di "Repubblica"

Messaggio  sandrocchio il Lun 18 Dic 2017 - 9:15

Cari compagni,siete morti. Ce n'è voluta, ma ormai siete KO. E non vi risolleverete.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: La crisi di "Repubblica"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum