Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  renzone il Mer 20 Dic 2017 - 9:22

CHE SCHIFO !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


La nostra millenaria cultura del buon cibo ITALIANO mi auguro che non venga contaminata da queste schifezze demoniache!
Se lo mangino maserati e quelli del PD che in Europa hanno votato a favore di vermi, scorpioni e tarantole nei nostri piatti!
Io preferisco il meraviglioso pane pugliese di Altamura...che non sarà padano, ma è buonissimo.
Ah, dimenticavo.
Caro maserati, gli zozzoni impresentabili volgarotti della LEGA mi sembrano gli UNICI che si spendono a difesa dei nostri prodotti, a differenza dei tuoi amichetti pidioti che pensano a cose di cui ce ne frega un cazzo!
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  sandrocchio il Mer 20 Dic 2017 - 13:22

Mi hai ricordato ai tempi di Kataweb. Forse ricorderai ... C'era una forumista che aveva come nick non so cosa ... la sua data di nascita, un numero telefonico ... Parlava spesso di cibo e affermava- secondo me a ragione - che le nostre idiosincrasie alimentari sono dovute a pregiudizi. Se sconfiggiamo il pregiudizio,possiamo mangiare tutto, o quasi. Nel darle ragione, io mi tengo stretti i miei pregiudizi. Gli insetti a me servono solo per scaricare la mia aggressività. Mi piace spiaccicarli. Per poi prendere la paletta e buttarli nella spazzatura. A qualcuno potrà sembrare uno spreco. Non m'interessa.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  renzone il Mer 20 Dic 2017 - 19:13

sandrocchio ha scritto:Mi hai ricordato ai tempi di Kataweb. Forse ricorderai ... C'era una forumista che aveva come nick non so cosa ... la sua data di nascita, un numero telefonico ... Parlava spesso di cibo e affermava- secondo me a ragione - che le nostre idiosincrasie alimentari sono dovute a pregiudizi. Se sconfiggiamo il pregiudizio,possiamo mangiare tutto, o quasi. Nel darle ragione, io mi tengo stretti i miei pregiudizi. Gli insetti a me servono solo per scaricare la mia aggressività. Mi piace spiaccicarli. Per poi prendere la paletta e buttarli nella spazzatura. A qualcuno potrà sembrare uno spreco. Non m'interessa.

per quel che mi riguarda lascio volentieri grilli scarafaggi e tarantole a maserati e ai pidioti, e mi tengo volentieri i miei pregiudizi
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  savita il Mer 20 Dic 2017 - 23:26

renzone ha scritto:CHE SCHIFO !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


La nostra millenaria cultura del buon cibo ITALIANO mi auguro che non venga contaminata da queste schifezze demoniache!
Se lo mangino maserati e quelli del PD che in Europa hanno votato a favore di vermi, scorpioni e tarantole nei nostri piatti!
Io preferisco il meraviglioso pane pugliese di Altamura...che non sarà padano, ma è buonissimo.
Ah, dimenticavo.
Caro maserati, gli zozzoni impresentabili volgarotti della LEGA mi sembrano gli UNICI che si spendono a difesa dei nostri prodotti, a differenza dei tuoi amichetti pidioti che pensano a cose di cui ce ne frega un cazzo!
Non mi meravigio, e credo che , se la popolazione mondiale continuerà ad aumentare, le future generazioni per sopravvivere dovranno abituarsi a utilizzare qualunque cosa sia commestibile , come già fanno da sempre certe polazioni povere, che sono consumatrici di insetti al bisogno . Forse dovrà cadere anche l'ultimo tabù (o pregiudìzio, come si preferisce ) , quello del riciclo ad uso alimentare dei cadaveri .

Poi tu magari mangi gamberetti, molluschi marini e lumache terrestri : ebbene non è che ci sia questa gran diferenza morfologica con vermi, scorpioni e tarantole .....

Comunque, grazie per la segnalazione : per sicurezza comprerò solo panettono vegani: così sarò sicura che , non ci sia dentro , non solo il burro, ma anche la farina di baco da seta .

P.S. La farina di baco da seta ha un suo perchè. Nei panettoni e pandori e dolciumi vari industriali , affinchè non diventino troppo presto raffermi, sono usate da tempo sostanze chimiche che avvolgono le celule della pasta di panettone come specie di micro involucri plastici . Ebbene, sembra che la farina di baco da seta, in modo più naturale , svolga la stessa funzione. Twisted Evil
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15094
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  renzone il Gio 21 Dic 2017 - 9:38

savita ha scritto:
renzone ha scritto:CHE SCHIFO !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


La nostra millenaria cultura del buon cibo ITALIANO mi auguro che non venga contaminata da queste schifezze demoniache!
Se lo mangino maserati e quelli del PD che in Europa hanno votato a favore di vermi, scorpioni e tarantole nei nostri piatti!
Io preferisco il meraviglioso pane pugliese di Altamura...che non sarà padano, ma è buonissimo.
Ah, dimenticavo.
Caro maserati, gli zozzoni impresentabili volgarotti della LEGA mi sembrano gli UNICI che si spendono a difesa dei nostri prodotti, a differenza dei tuoi amichetti pidioti che pensano a cose di cui ce ne frega un cazzo!

Non mi meravigio, e credo che , se la popolazione mondiale continuerà ad aumentare,  le future generazioni per sopravvivere  dovranno abituarsi a utilizzare qualunque cosa sia commestibile , come già  fanno da sempre certe polazioni   povere, che sono consumatrici di insetti al bisogno . Forse dovrà cadere anche l'ultimo tabù  (o pregiudìzio, come si preferisce ) , quello del riciclo  ad uso alimentare  dei  cadaveri .

Poi tu magari mangi gamberetti, molluschi marini e lumache terrestri : ebbene non è che ci sia questa gran diferenza  morfologica con vermi, scorpioni e tarantole .....

Comunque, grazie per la segnalazione : per sicurezza comprerò solo panettono vegani: così sarò sicura che ,  non ci sia dentro  , non solo il burro, ma anche la farina di baco da seta .

P.S. La farina di baco da seta ha un suo perchè. Nei panettoni e pandori e dolciumi vari industriali ,  affinchè non  diventino troppo presto raffermi, sono usate da tempo sostanze chimiche   che avvolgono le celule della pasta di panettone come  specie di micro involucri plastici  . Ebbene, sembra che la farina di baco da seta, in modo più naturale , svolga la stessa funzione. Twisted Evil

abè, se gli africani mangiano scarafaggi affari loro...anzi,potrebbero servirli a chi sbarca in Italia e che poi si lamenta della pastasciutta.
A Napoli poi farebbero affari d'oro con tutti gli scarrafoni che tengono assieme alle cozze colerose
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  maserati il Gio 21 Dic 2017 - 9:56

renzone ha scritto:
sandrocchio ha scritto:Mi hai ricordato ai tempi di Kataweb. Forse ricorderai ... C'era una forumista che aveva come nick non so cosa ... la sua data di nascita, un numero telefonico ... Parlava spesso di cibo e affermava- secondo me a ragione - che le nostre idiosincrasie alimentari sono dovute a pregiudizi. Se sconfiggiamo il pregiudizio,possiamo mangiare tutto, o quasi. Nel darle ragione, io mi tengo stretti i miei pregiudizi. Gli insetti a me servono solo per scaricare la mia aggressività. Mi piace spiaccicarli. Per poi prendere la paletta e buttarli nella spazzatura. A qualcuno potrà sembrare uno spreco. Non m'interessa.


per quel che mi riguarda lascio volentieri grilli scarafaggi e tarantole a maserati e ai pidioti, e mi tengo volentieri i miei pregiudizi

Autorevoli scienziati hanno dimostrato che considerare la Lega una disgrazia peggiore del PD è una posizione a cui si associa automaticamente la golosità per gli insetti.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6820
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  sandrocchio il Gio 21 Dic 2017 - 11:25

renzone ha scritto:
savita ha scritto:

renzone ha scritto:CHE SCHIFO !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


La nostra millenaria cultura del buon cibo ITALIANO mi auguro che non venga contaminata da queste schifezze demoniache!
Se lo mangino maserati e quelli del PD che in Europa hanno votato a favore di vermi, scorpioni e tarantole nei nostri piatti!
Io preferisco il meraviglioso pane pugliese di Altamura...che non sarà padano, ma è buonissimo.
Ah, dimenticavo.
Caro maserati, gli zozzoni impresentabili volgarotti della LEGA mi sembrano gli UNICI che si spendono a difesa dei nostri prodotti, a differenza dei tuoi amichetti pidioti che pensano a cose di cui ce ne frega un cazzo!


Non mi meravigio, e credo che , se la popolazione mondiale continuerà ad aumentare,  le future generazioni per sopravvivere  dovranno abituarsi a utilizzare qualunque cosa sia commestibile , come già  fanno da sempre certe polazioni   povere, che sono consumatrici di insetti al bisogno . Forse dovrà cadere anche l'ultimo tabù  (o pregiudìzio, come si preferisce ) , quello del riciclo  ad uso alimentare  dei  cadaveri .

Poi tu magari mangi gamberetti, molluschi marini e lumache terrestri : ebbene non è che ci sia questa gran diferenza  morfologica con vermi, scorpioni e tarantole .....

Comunque, grazie per la segnalazione : per sicurezza comprerò solo panettono vegani: così sarò sicura che ,  non ci sia dentro  , non solo il burro, ma anche la farina di baco da seta .

P.S. La farina di baco da seta ha un suo perchè. Nei panettoni e pandori e dolciumi vari industriali ,  affinchè non  diventino troppo presto raffermi, sono usate da tempo sostanze chimiche   che avvolgono le celule della pasta di panettone come  specie di micro involucri plastici  . Ebbene, sembra che la farina di baco da seta, in modo più naturale , svolga la stessa funzione. Twisted Evil


abè, se gli africani mangiano scarafaggi affari loro...anzi,potrebbero servirli a chi sbarca in Italia e che poi si lamenta della pastasciutta.
A Napoli poi farebbero affari d'oro con tutti gli scarrafoni che tengono assieme alle cozze colerose
Ma non è Venezia la città in cui versavano in mare dalla finestra il contenuto dei vasi da notte? E pretendi di dare lezione di igiene ai napoletani? Non ci sono acque più luride di quelle venete Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  sandrocchio il Gio 21 Dic 2017 - 11:27

Parli del colera a Napoli quando la peste a Venezia è conosciuta nel mondo intero, avendo ispirato anche gente del calibro di Thomas Mann, che l'ha resa universale. Lascia perdere, Renzone ...
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  renzone il Gio 21 Dic 2017 - 12:25

sandrocchio ha scritto:
renzone ha scritto:

savita ha scritto:


renzone ha scritto:CHE SCHIFO !!

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


La nostra millenaria cultura del buon cibo ITALIANO mi auguro che non venga contaminata da queste schifezze demoniache!
Se lo mangino maserati e quelli del PD che in Europa hanno votato a favore di vermi, scorpioni e tarantole nei nostri piatti!
Io preferisco il meraviglioso pane pugliese di Altamura...che non sarà padano, ma è buonissimo.
Ah, dimenticavo.
Caro maserati, gli zozzoni impresentabili volgarotti della LEGA mi sembrano gli UNICI che si spendono a difesa dei nostri prodotti, a differenza dei tuoi amichetti pidioti che pensano a cose di cui ce ne frega un cazzo!



Non mi meravigio, e credo che , se la popolazione mondiale continuerà ad aumentare,  le future generazioni per sopravvivere  dovranno abituarsi a utilizzare qualunque cosa sia commestibile , come già  fanno da sempre certe polazioni   povere, che sono consumatrici di insetti al bisogno . Forse dovrà cadere anche l'ultimo tabù  (o pregiudìzio, come si preferisce ) , quello del riciclo  ad uso alimentare  dei  cadaveri .

Poi tu magari mangi gamberetti, molluschi marini e lumache terrestri : ebbene non è che ci sia questa gran diferenza  morfologica con vermi, scorpioni e tarantole .....

Comunque, grazie per la segnalazione : per sicurezza comprerò solo panettono vegani: così sarò sicura che ,  non ci sia dentro  , non solo il burro, ma anche la farina di baco da seta .

P.S. La farina di baco da seta ha un suo perchè. Nei panettoni e pandori e dolciumi vari industriali ,  affinchè non  diventino troppo presto raffermi, sono usate da tempo sostanze chimiche   che avvolgono le celule della pasta di panettone come  specie di micro involucri plastici  . Ebbene, sembra che la farina di baco da seta, in modo più naturale , svolga la stessa funzione. Twisted Evil



abè, se gli africani mangiano scarafaggi affari loro...anzi,potrebbero servirli a chi sbarca in Italia e che poi si lamenta della pastasciutta.
A Napoli poi farebbero affari d'oro con tutti gli scarrafoni che tengono assieme alle cozze colerose

Ma non è Venezia la città in cui versavano in mare dalla finestra il contenuto dei vasi da notte? E pretendi di dare lezione di igiene ai napoletani? Non ci sono acque più luride di quelle venete Very Happy

in effetti stai parlando della città meno leghista e più zozza del veneto , guarda un pò il caso gemellata alla tua amata Napule .
Dellaserie Dioli fa e poi li accoppia
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  sandrocchio il Gio 21 Dic 2017 - 12:50

Vero,come hai ragione. Non è per merito di Venezia che la tua Regione incassa i soldi dai turisti. E' per i monti Berici Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  renzone il Gio 21 Dic 2017 - 14:05

sandrocchio ha scritto:Vero,come hai ragione. Non è per merito di Venezia che la tua Regione incassa i soldi dai turisti. E' per i monti Berici Very Happy

in effetti questa è l'unica cosa che la differenzia da Napule
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  savita il Gio 21 Dic 2017 - 17:04

renzone ha scritto:

savita ha scritto:

Non mi meraviglio, e credo che , se la popolazione mondiale continuerà ad aumentare,  le future generazioni per sopravvivere  dovranno abituarsi a utilizzare qualunque cosa sia commestibile , come già  fanno da sempre certe polazioni   povere, che sono consumatrici di insetti al bisogno . Forse dovrà cadere anche l'ultimo tabù  (o pregiudìzio, come si preferisce ) , quello del riciclo  ad uso alimentare  dei  cadaveri .

Poi tu magari mangi gamberetti, molluschi marini e lumache terrestri : ebbene non è che ci sia questa gran diferenza  morfologica con vermi, scorpioni e tarantole .....

Comunque, grazie per la segnalazione : per sicurezza comprerò solo panettono vegani: così sarò sicura che ,  non ci sia dentro  , non solo il burro, ma anche la farina di baco da seta .

P.S. La farina di baco da seta ha un suo perchè. Nei panettoni e pandori e dolciumi vari industriali ,  affinchè non  diventino troppo presto raffermi, sono usate da tempo sostanze chimiche   che avvolgono le celule della pasta di panettone come  specie di micro involucri plastici  . Ebbene, sembra che la farina di baco da seta, in modo più naturale , svolga la stessa funzione. Twisted Evil



abè, se gli africani mangiano scarafaggi affari loro...anzi,potrebbero servirli a chi sbarca in Italia e che poi si lamenta della pastasciutta.
A Napoli poi farebbero affari d'oro con tutti gli scarrafoni che tengono assieme alle cozze colerose

abé, se tu nei  dolci lievitati a lunga conservazione  , nel tuo amato pandoro per esempio, piuttosto che la farina di baco da seta preferisci il poliuretano ....gusti tuoi  Twisted Evil
Renzone, ormai da secoli mangiamo cose innaturali , come   carni di bovini o ovini alimentate con farine   animali , osee ed altro, dei loro simili, oppure additivi chimici di ogni genere per conservare i cibi a tempo indetererminato, oppure vegetali cresciuti a pesticidi . Il fine è sempre lo stesso : produrre sempre più cibo a basso costo , e sempre meno deperibile, per miliardi di esseri umani . Non si può fare diversamente .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15094
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Oggi ho letto che è nato il primo pandoro con FARINA DI INSETTI!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum