Il crollo dell'Inter

Andare in basso

Il crollo dell'Inter

Messaggio  sandrocchio il Mer 27 Dic 2017 - 22:37

La partita contro la Juve, dove l'Inter ha pareggiato a stento dopo essere stata dominata in lungo e in largo, è stata lo spartiacque. Dopo quello 0-0, l'Inter non s'è più vista, a causa soprattutto del calo fisico degli uomini che facevano la differenza. Mi riferisco in particolare ai due esterni (Perisic e Candreva), a Borja Valero (che per quel che non ha fatto poteva starsene in panchina) e allo stesso Icardi, anticipato quasi sempre dai difensori rossoneri, anche perchè totalmente isolato. Il Milan, sia chiaro, non ha fatto cose trascendentali, ma contro quest'Inter Suso sembrava Messi. E che bel passaggio per Crutone, autore del gol decisivo. Sembra paradossale parlare a dicembre di una squadra stanca, ma l'Inter lo è. Dopo la mezz'ora della ripresa, forse anche prima, non riusciva più a ripartire. Non è che l'Inter non abbia un gioco, perchè le idee ci sono, ma mancano le energie per concretarle. A tre mesi dall'inizio del Campionato, e senza dover disputare le Coppe europee, i nerazzurri si reggono in piedi a stento. Non so se siano gli allenamenti pesanti, non so se Spalletti metta i giocatori psicologicamente alla frusta per averne una reazione positiva in termini di gioco, fatto sta che l'Inter stasera ha giocato come se fosse al termine della stagione. Quanto le due squadre erano nel pieno delle forze, l'Inter si è mostrata superiore. Solo che al 60 era stremata, mentre quelli del Milan ancora correvano. Perchè questa stanchezza, sia fisica che mentale? La questione è tutta qui. Come mai i giocatori dell'Inter sono distrutti, e non hanno nelle gambe i 90 minuti? Non parliamo dei supplementari. Boccheggiavano ...
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14062
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il crollo dell'Inter

Messaggio  .michele. il Gio 28 Dic 2017 - 7:04


"""Chi ha un'opinione diversa dalla tua non capisce. L'Inter non ha un gioco? E i palloni a Icardi per segnare chi glieli passa, lo Spirito Santo? Chiaro che un grande vantaggio dell'Inter è avere un centravanti che in questo momento è in stato di grazia. Ma ci sarà qualcuno che, in ogni caso, lo mette in condizione di segnare. E se la squadra, come dici tu, non ha un gioco - signor esperto dei miei stivali - com'è che il pallone arriva nell'area avversaria? Lo spinge il vento?"""

sandrocchio cosa scrivevi il 5 dicembre 2017???

la tua analisi calcistica guarda solo la posizione in classifica.

e paradossalmente l'inter gioca meglio ora che perde che quando vinceva ed era prima.



.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 583
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il crollo dell'Inter

Messaggio  sandrocchio il Gio 28 Dic 2017 - 9:12

Rassegnati. Tu conosci il calcio come io conosco il sanscrito. L'Inter è stata superiore al Milan per circa un'ora, poi è crollata. Tu confondi un problema di tenuta atletica con la mancanza di un gioco. E come sempre insisti nel torto.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14062
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il crollo dell'Inter

Messaggio  sandrocchio il Gio 28 Dic 2017 - 9:16

Se gli esterni non superano più il diretto avversario e se Icardi si fa anticipare pure da un ragazzino, vuol dire che c'è qualcosa che non va nella preparazione. Può darsi che l'Inter abbia raggiunto la forma ottimale troppo presto. Fatto sta che ieri, nel secondo tempo, è letteralmente crollata.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14062
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il crollo dell'Inter

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum