L'anno è iniziato bene ...

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  sandrocchio il Dom 7 Gen 2018 - 23:30

Nonn è un caso, ovviamente, che abbia parlato di tangente. Questi sono dei mafiosi.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14836
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  sandrocchio il Dom 7 Gen 2018 - 23:37

E' evidente che se io pago il sacchetto anche se non lo uso, quello dell'ecologia è solo un alibi. E' la stessa logica che c'è alla base della riforma della scuola. La moglie di Renzi è una precaria? E lui, per assicurarle il posto, s'inventa la chiamata diretta dei presidi. Renzi vuole fare un favore a un'amica? E s'inventa la tangente sui sacchetti, che devi pagare anche se metti la frutta in un altro posto o la compri sciolta. Ma vi rendete conto che siamo nelle mani di un magliaro?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14836
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  sandrocchio il Dom 7 Gen 2018 - 23:40

Marx identificava gli interessi dello Stato con quelli del proletariato. Renzi li identifica con gli interessi della moglie e dell'amica. Non parliamo poi della Boschi ... Questo è Renzi. Ma il 4 marzo si avvicina, e per lui sarà peggio del referendum. E' un uomo finito, a capo di un partito allo stato cadaverico.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14836
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  maserati il Lun 8 Gen 2018 - 10:13

sandrocchio ha scritto:

maserati ha scritto:


sandrocchio ha scritto:



maserati ha scritto:




sandrocchio ha scritto:Savita, o sei ciuca in matematica o fingi di esserlo. Io sono il supermercato. Tu sei il cliente. Ti faccio pagare una mela un euro (faccio per dire) e in quell'euro sono compresi venti centesimi per il sacchetto. Ora, se fosse come dici tu, se tu paghi direttamente il sacchetto, io devo abbassare il prezzo della mela. Ma se tu paghi il sacchetto e il prezzo della mela resta un euro, tu sei - come dicono a Bolzano - cornuta e mazziata. Poichè il prezzo della frutta non è diminuito, il costo del sacchetto è un qualcosa in più per le tasche dei consumatori. Fatti regalare un pallottoliere, o qualche fagiolo, ed esercitati. Vedrai che ci arrivi.






Lunedì: valore di mercato  di una mela+sacchetto = € 1,00. Prezzo praticato € 1,00.
Martedì: valore di mercato  di una mela+sacchetto = € 1,00. Prezzo praticato € 1,20.
Cioè il martedì il supermercato sta vendendo ad un prezzo superiore a quello di mercato, e di conseguenza se la prende nel culo. Di conseguenza il mercoledì dovrà riportare il prezzo della mela+sacchetto a ad € 1,00. Cioè mettere il prezzo della mela a € 0,80.

Secondo te davvero se facessero una legge che obbliga le case automobilistiche a vendere le ruote a parte, il prezzo delle auto senza ruote (cioè con le ruote inserite tra gli optional) continuerebbe ad essere lo stesso?




Il sacchetto non è indispensabile per la mela. Un esempio più scemo non potevi trovarlo.




Quindi la gente comprerà mele sciolte, e la domanda di sacchetti crollerà. quindi questa norma che obbliga a far pagare i sacchetti a parte va contro i produttori di sacchetti?


Vedo che sei disinformato. Se il consumatore prende la frutta e non la mette nel sacchetto, paga lo stesso la tangente. Non lo sapevi? Informati.



no. il governo ha chiarito che si possono portare da casa i propri sacchetti, purché nuovi.
quindi se non usi il sacchetto del supermercato non lo paghi al supermercato.

a parte questo, rispondi ad una serie di domande:
- prima della nuova legge vedevi gente al supermercato che prendeva la frutta senza sacchetto?
- se concludiamo che anche prima la gente insacchettava regolarmente frutta e verdura, il consumo di sacchetti adesso aumenterà?
- i sacchetti ultraleggeri non biodegradabili usati precedentemente non avevano anch'essi un costo?
- e quel costo chi lo sosteneva secondo te?
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6979
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  maserati il Lun 8 Gen 2018 - 10:40

flea ha scritto:

maserati ha scritto:


flea ha scritto:Oltretutto leggo  solo il 40 per 100 è compostabile, il restante 60 viene da  no, quindi è non è totalmente compostabile, o biodegrabile, credo.









flea ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]




l'ultimo link che hai messo chiarisce appunto quello che hai scritto sopra:

I sacchetti ultraleggeri devono essere biodegradabili e compostabili al 100% (cioè a una certa temperatura si devono dissolvere entro un certo tempo negli impianti di produzione di compost agricolo) e devono essere composti da materie prime rinnovabili (vegetali) al 40%, mentre rimarrà il 60% di componente petrolchimica.


cioè il rapporto 40%-60% non riguarda la compostabilità, ma riguarda la miscela tra componente vegetale e componente petrolchiimica.
La biodegradabilità, cosa diversa dalla rinnovabilità, è cmq pari al 100%,


E' una questione di tempi, infatti dice anche:

Ma le bioplastiche a base di amido, come le più note, diventano poco biodegradabili nell’acqua fredda e salata, dove invece hanno dato ottimi risultati i polidrossialcanoati Pha di cui è fortissima una piccola azienda italiana meno conosciuta, la Bio-On.
Nel mare si degradano lentamente come la plastica normale
Le bioplastiche più comuni vengono “digerite” da diversi impianti di compostaggio, forse per difetti impiantistici. Ma nemmeno il mare riesce a degradare in tempi brevi questi materiali. Sono più veloci invece altri polimeri, come gli alcanoati Pha.
Una ricerca(clicca qui per leggere la ricerca, in inglese)ha comprovato che negli impianti di compostaggio i prodotti di bioplastica all’amido perdono il 43% di peso in tre mesi, quindi con un ottimo effetto di degradazione, ma non hanno registrato degradazioni rilevanti se esposti all’acqua dell’Adriatico.




affronti questioni tecniche e controverse.

se i sacchetti ad alta componente rinnovabile siano un bene per l'ambiente rispetto a quelli a base petrolchimica, e se quel beneficio valga il costo aggiuntivo, credo sia una questione molto complessa da lasciare agli esperti. di sicuro la risposta non ce l'hanno in tasca i pasdaran da tastiera lego-grilloidi.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6979
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  sandrocchio il Lun 8 Gen 2018 - 23:02

maserati ha scritto:





no. il governo ha chiarito che si possono portare da casa i propri sacchetti, purché nuovi.
quindi se non usi il sacchetto del supermercato non lo paghi al supermercato.

a parte questo, rispondi ad una serie di domande:
- prima della nuova legge vedevi gente al supermercato che prendeva la frutta senza sacchetto?
- se concludiamo che anche prima la gente insacchettava regolarmente frutta e verdura, il consumo di sacchetti adesso aumenterà?
- i sacchetti ultraleggeri non biodegradabili usati precedentemente non avevano anch'essi un costo?
- e quel costo chi lo sosteneva secondo te?
Ah, ecco, io consumatore posso portarmi il sacchetto da casa, purchè sia biodegradabile e non usato. Vedremo quindi gli addetti del supermercato in veste di gendarmi affinché, dopo un adeguato corso di formazione, riconoscano i sacchetti biodegradabili. Non si capisce come possano riconoscere i sacchetti già usati. Non avete più neanche il senso del ridicolo. Vi prendete sul serio, questa è la vera tragedia. Non preoccuparti. Il 4 marzo si avvicina ...
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14836
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  sandrocchio il Lun 8 Gen 2018 - 23:03

Madonnina mia, quante ne prenderete Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14836
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  maserati il Mar 9 Gen 2018 - 8:21

sandrocchio ha scritto:

maserati ha scritto:





no. il governo ha chiarito che si possono portare da casa i propri sacchetti, purché nuovi.
quindi se non usi il sacchetto del supermercato non lo paghi al supermercato.

a parte questo, rispondi ad una serie di domande:
- prima della nuova legge vedevi gente al supermercato che prendeva la frutta senza sacchetto?
- se concludiamo che anche prima la gente insacchettava regolarmente frutta e verdura, il consumo di sacchetti adesso aumenterà?
- i sacchetti ultraleggeri non biodegradabili usati precedentemente non avevano anch'essi un costo?
- e quel costo chi lo sosteneva secondo te?


Ah, ecco, io consumatore posso portarmi il sacchetto da casa, purchè sia biodegradabile e non usato. Vedremo quindi gli addetti del supermercato in veste di gendarmi affinché, dopo un adeguato corso di formazione, riconoscano i sacchetti biodegradabili. Non si capisce come possano riconoscere i sacchetti già usati. Non avete più neanche il senso del ridicolo. Vi prendete sul serio, questa è la vera tragedia. Non preoccuparti. Il 4 marzo si avvicina ...


Non lo so cosa succederà. La circostanza che si possano portare i sacchetti da casa non è scritta esplicitamente nella legge, ma discende dal fatto che tale comportamento non è stato vietato.
Sei tu che hai scritto che il pagamento del sacchetto è implicito nel acquisto della frutta, e io ti semplicemente dimostrato che tale pagamento automatico non esiste.
Se poi qualche emerito idiota vorrà davvero portarsi i sacchetti da casa per far dispetto al supermercato, pagandoli di più di quelli che li pagherebbe al supermercato stesso, non devi sbeffeggiare né me né lo "schifoso" PD.
Il supermercato ha il dovere di controllare se i sacchetti che ti porti da casa sono biodegradabili esattamente come ha il dovere di controllare se entri con le suole delle scarpe pulite. qualcuno ti ha mai controllato le suole al supermercato?
ecco, datti una risposta su questo, poi chiediti se è il caso che tu faccia continuo sarcasmo su quello che scrivono gli altri, e poi datti un'altra risposta.

ps. naturalmente ai quesiti che ti ho fatto nel post precedente non hai risposto.
avatar
maserati
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 6979
Data d'iscrizione : 14.07.11
Località : castellammare val trompia

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'anno è iniziato bene ...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum