Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Mer 10 Gen 2018 - 22:02

Che il PD fosse legato mani e piedi a De Benedetti si sapeva. Non è questo il punto, perchè so quanto Renzi e i suoi facciano schifo. Dare una dritta all'imprenditore amico che poi ti finanzia è squallido, ma sotto un certo aspetto è comprensibile, sapendo con chi abbiamo a che fare. La cosa sorprendente è che De Benedetti, nonostante l'appoggio politico del PD, è riuscito a distruggere l'Olivetti e a rovinare la vita di migliaia di lavoratori. E nonostante questo, continua a rilasciare interviste. Questo è il vero dramma, non tanto la complicità Renzi-De Benedetti, degna di una banda di ladri di galline.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Mer 10 Gen 2018 - 22:07

Ovviamente, nel caso di questi due fetenti, il conflitto di interessi non esiste. Un Presidente del Consiglio che assicura l'imprenditore e questi che, grazie alle informazioni ricevute, investe milioni di euro in Borsa già sapendo di fare profitto, è un caso che alla magistratura non interessa. Si dà la precedenza a un poveraccio che, in preda al delirio di onnipotenza, chiedeva alle allieve di indossare la minigonna e di non mettersi con gli sfigati. Questa, oggi, è l'Italia.


Ultima modifica di sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 7:23, modificato 1 volta
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Mer 10 Gen 2018 - 22:09

Che poi ... notare bene ... "Mettiti la minigonna e non avere fidanzati sfigati. In cambio di questo supererai il concorso". Ovviamente, in Italia, si indaga su costui, non su chi giudica i partecipanti al concorso. Si butta a mare il singolo per salvare il sistema. Questa, oggi, è l'Italia del PD.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 7:31

Veniamo adesso alla questione politica. Guarda caso, la soffiata di Renzi a De Benedetti è stata resa nota dai media all'inizio della campagna elettorale. A questo punto ognuno può interpretare tempi e modalità come vuole. Secondo me ci sono due alternative:
- da quando Renzi se l'è presa con la Banca d'Italia e il suo governatore, i poteri forti gliel'hanno giurata, e non avranno pace finche non lo vedranno cadere nella polvere;
- i poteri forti - Europa in testa - continuano a vedere nel PD il loro punto di riferimento, e sono convinti che, se alla guida del PD rimane Renzi, questo partito alle elezioni verrà massacrato. Hanno quindi deciso di sacrificarlo per salvare il PD, sperando che un nuovo segretario abbia il tempo di rilanciarlo. Ma le elezioni sono il 4 marzo: i tempi sono stretti e bisogna agire in fretta per toglierlo di mezzo.
Non so quale delle due ipotesi sia valida. Rimane il fatto che qualcuno - molto potete - ha deciso che Renzi va stroncato, e sta scatenando i media contro di lui.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  savita il Gio 11 Gen 2018 - 11:41

Ignazio Marino è stato completamente assolto. Naturalmente troppo tardi.
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15094
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 15:44

Ignazio Marino è stato giudicato da un ex collaboratore di Prodi. Una cosa ignobile.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  gauss il Gio 11 Gen 2018 - 17:48

savita ha scritto:Ignazio Marino è stato  completamente assolto.  Naturalmente troppo tardi.  



eh... la magistratura Shocked Shocked      anzi l'Italia Embarassed Embarassed Evil or Very Mad



Caso scontrini, l'ex sindaco Marino condannato a due anni per peculato

Ribaltata la sentenza di primo grado che aveva assolto l'ex primo cittadino della Capitale nel processo sui rimborsi chiesti per 56cene per un totale di 12mila euro. La procura generale aveva chiesto tre anni e quattro mesi



[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
gauss
Abituale
Abituale

Messaggi : 4301
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 18:35

savita ha scritto:Ignazio Marino è stato  completamente assolto.  Naturalmente troppo tardi.  
Un tempismo perfetto Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
E' lecito chiederti, per pudore, di andare a nasconderti e di non farti vedere in giro per almeno un annetto?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 18:39

Detto fra noi, cara Savita, sull'assoluzione di Marino hai sproloquiato. Era chiaro che la Magistratura, per rendersi credibile, avrebbe dovuto metterci una pezza. Un giudice che lasciò la toga per governare con Prodi ha assolto un sindaco che aveva restituito il malloppo al Comune. E tu, tutta esaltata, che consideravi quel delinquente un perseguitato. Prenditi questa condanna sul faccione (anzi, sul faccino, visto che appartieni al gentil sesso) e non dire una parola. Se invece vuoi continuare a sproloquiare, accomodati Razz
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 18:41

Il massacro del PD è già iniziato. Ne vedremo ancora delle belle Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Gio 11 Gen 2018 - 18:43

Ieri: Renzi che dà le dritte a De Benedetti.
Oggi: la condanna di Marino.
Domani: già, che succederà domani? E dopodomani? Siamo alla resa dei conti con un partito di merda che sta per scomparire. Coraggio, che la strada per la disfatta totale è ancora lunga.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  renzone il Ven 12 Gen 2018 - 7:04

sandrocchio ha scritto:Ieri: Renzi che dà le dritte a De Benedetti.
Oggi: la condanna di Marino.
Domani: già, che succederà domani? E dopodomani? Siamo alla resa dei conti con un partito di merda che sta per scomparire. Coraggio, che la strada per la disfatta totale è ancora lunga.


sei troppo ottimista, il pd secondo me purtroppo non perderà le elezioni nella misura che tu paventi.
E quindi ritornerà al governo con Berlusconi, che guarda caso da appestato qual'era lo stanno sdoganando un pò in tutto il mondo.....mentre invece in tutto il mondo si diffonde la paura e il rigetto verso il "populismo" dei 5 stelle e della lega.
Votare forza italia è come votare PD
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  .michele. il Ven 12 Gen 2018 - 9:14

queste elezioni sanciranno la morte politica definitiva di pdl, pd e i pagliacci della lega.

il m5s trionferà nonostante le caxxate di di battista, di di maio e la zavorra grillo.

Leu si taglierà le gambe da solo se appoggerà alle regionali il pd..

salvo cambiamenti dell'ultima ora.....o alleanze improvvisate e inaspettate

questo è quanto....

.michele.
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 538
Data d'iscrizione : 15.10.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  savita il Ven 12 Gen 2018 - 10:43

sandrocchio ha scritto:
Un tempismo perfetto Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
E' lecito chiederti, per pudore, di andare a nasconderti e di non farti vedere in giro per almeno un annetto?


Sei tu che dovresti andare  a nasconderti . Iio non ho mai messo né metto  in discussione, né prima né adesso, le sentenze della magistratura , che siano a favore o contro, quindi mi ritengo  coerernte e a posto con la mia coscienza . 
Tu  invece.... Leggiti anche sopra :   le sentenze che  condannano qualcuno della tua parte politica  sono sempre una vergogna, i magistrati corrotti , ecc ;  quelle che  li assolvono  sono oro colato, i magistrati  intemerati , ecc. Senza alcun pudore. La tua cattiva fede è così evidente che  nessuno ti crede più .  Interroga te stesso, una volta tanto, e guardati bene dal dire a me che  cosa  io debba o non debba fare .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15094
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Ven 12 Gen 2018 - 18:40

savita ha scritto:
sandrocchio ha scritto:
Un tempismo perfetto Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
E' lecito chiederti, per pudore, di andare a nasconderti e di non farti vedere in giro per almeno un annetto?



Sei tu che dovresti andare  a nasconderti . Iio non ho mai messo né metto  in discussione, né prima né adesso,  le sentenze della magistratura ,  che siano  a favore  o contro, quindi mi ritengo  coerernte e a posto con la mia coscienza . 
Tu  invece.... Leggiti anche sopra :   le sentenze che  condannano qualcuno della tua parte politica  sono sempre una vergogna, i magistrati corrotti , ecc ;  quelle che  li assolvono  sono oro colato, i magistrati  intemerati , ecc. Senza alcun pudore. La tua cattiva fede è così evidente che  nessuno ti crede più .  Interroga te stesso, una volta tanto, e guardati bene dal dire a me che  cosa  io debba o non debba fare .
Vedo che ti sei ripresa presto dal coccolone. Tu hai difeso un delinquente. Punto. E hai esultato quando un magistrato che era stato al governo con Prodi l'aveva ignobilmente assolto. Non ti sei limitata a riportare la sentenza d'assoluzione. Hai apertamente parteggiato per quel delinquente, solo perchè è del tuo partito. Non serve che ti vada a nascondere, anche perchè non c'è rifugio in grado di proteggerti dalla tua faziosità.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Ven 12 Gen 2018 - 18:43

renzone ha scritto:
sandrocchio ha scritto:Ieri: Renzi che dà le dritte a De Benedetti.
Oggi: la condanna di Marino.
Domani: già, che succederà domani? E dopodomani? Siamo alla resa dei conti con un partito di merda che sta per scomparire. Coraggio, che la strada per la disfatta totale è ancora lunga.



sei troppo ottimista, il pd secondo me purtroppo non perderà le elezioni nella misura che tu paventi.
E quindi ritornerà al governo  con Berlusconi, che guarda caso da appestato qual'era lo stanno sdoganando un pò in tutto il mondo.....mentre invece in tutto il mondo si diffonde la paura e il rigetto verso il "populismo" dei 5 stelle e della lega.
Votare forza italia è come votare PD
Soprattutto se Renzi non viene cacciato, alle prossime elezioni il PD sarà demolito. Una volta e - forse - per sempre. Non si riprenderà.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Ven 12 Gen 2018 - 18:46

Quando un partito è tenuto in piedi solo dagli interessi di bottega, non ha futuro. Il PD è morto.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  renzone il Ven 12 Gen 2018 - 20:23

.michele. ha scritto:queste elezioni sanciranno la morte politica definitiva di pdl, pd e i pagliacci della lega.

il m5s trionferà nonostante le caxxate di di battista, di di maio e la zavorra grillo.

Leu si taglierà le gambe da solo se appoggerà alle regionali il pd..

salvo cambiamenti dell'ultima ora.....o alleanze improvvisate e inaspettate

questo è quanto....  


i leghisti sono pagliacci vero?

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Ven 12 Gen 2018 - 21:04

Vedo che il Cinquestelle vi terrorizza. Fate bene a esserne terrorizzati perchè, dopo le elezioni, con Di Maio dovrete scendere a patti. Sempre che non vogliate riportare il popolo alle urne e regalare al Cinquestelle il fatidico 40%.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  savita il Sab 13 Gen 2018 - 12:35

sandrocchio ha scritto:
savita ha scritto:

[ ne dal dire a me che  cosa  io debba o non debba fare .

Vedo che ti sei ripresa presto dal coccolone. Tu hai difeso un delinquente. Punto. E hai esultato quando un magistrato che era stato al governo con Prodi l'aveva ignobilmente assolto. Non ti sei limitata a riportare la sentenza d'assoluzione. Hai apertamente parteggiato per quel delinquente, solo perchè è del tuo partito. Non serve che ti vada a nascondere, anche perchè non c'è rifugio in grado di proteggerti dalla tua faziosità.
Poche storie :
Io sono stata contenta della sentenza di assoluzione di Ignazio Marino in primo grado.
Io sono dispiaciuta adesso per la sentenza di condanna in secondo grado.
Ma in nessun caso ho messo in discussioe la sentenza che mi provoca dispiacere .

Tu sei stato dispiacituo prima, e gipisci adesso,
ma non rti sei limitato a questo, che sarebbe legittimo,
hai messo in discussione la credibilità del giudice di primo grado, cosa che io non ho mai fatto.


Deciderà il terzogrado, se ci sarà.

avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15094
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Sab 13 Gen 2018 - 16:14

Poche storie sì. Sei dispiaciuta perchè hai preso le difese di un delinquente. Complimenti.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  renzone il Sab 13 Gen 2018 - 16:38

sandrocchio ha scritto:Vedo che il Cinquestelle vi terrorizza. Fate bene a esserne terrorizzati perchè, dopo le elezioni, con Di Maio dovrete scendere a patti. Sempre che non vogliate riportare il popolo alle urne e regalare al Cinquestelle il fatidico 40%.

Capisco un michele che voti 5 stelle...ma sinceramente tu davvero faje?
Che c'azzecchi con Di Maio?
Ma non vedi che di fatto i 5 stelle sono la confusione in persona, che sono inaffidabili e impreparati a governare un paese grande e complesso come il nostro?
Dici..."e pensa ai leghisti".
Sarà,ma almeno dove governano i leghisti non sono i peggiori...guardando Roma invece, governata da una come la Raggi...mah,mi sa che ha ragione chi dice che ci ridurrebbero tutti come spelacchio
avatar
renzone
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 9813
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  flea il Sab 13 Gen 2018 - 19:59

sandrocchio ha scritto:Che il PD fosse legato mani e piedi a De Benedetti si sapeva. Non è questo il punto, perchè so quanto Renzi e i suoi facciano schifo. Dare una dritta all'imprenditore amico che poi ti finanzia è squallido, ma sotto un certo aspetto è comprensibile, sapendo con chi abbiamo a che fare. La cosa sorprendente è che De Benedetti, nonostante l'appoggio politico del PD, è riuscito a distruggere l'Olivetti e a rovinare la vita di migliaia di lavoratori. E nonostante questo, continua a rilasciare interviste. Questo è il vero dramma, non tanto la complicità Renzi-De Benedetti, degna di una banda di ladri di galline.


Ma, visto che De Benedetti non si fa scrupolo di dichiarare di chiamare Renzi "cazzone", si vanta di essere l'ispiratore del Job act, di essere l'unico grande vecchio in attività in Italia - benché cittadino svizzero -, non la chiamerei complicità.
Sudditanza sarebbe meglio. E un pò anche "io vi ho fatto, io vi distruggo" - da parte dell'ingegnere, come per lo scontro con Scalfari.
Perché il curriculum di De Benedetti - che esce indenne da Mani Pulite pur dichiarando di aver elargito miliardi di corruzione - presenta perle come Sorgenia, il blitz al Banco Ambrosiano, gli appalti alle Poste, indagini per disastro ambientale  e avvelenamento da amianto, evasione fiscale - multa da 225 milioni di euro sospesa dalla Cassazione -e poi l'affare Sme e tutti i suoi retroscena, e il lodo Mondadori - è bello vasto.
C'è un bel riassunto dei rapporti tra la sinistra e De Benedetti attraverso il controllo di Repubblica.

Di Repubblica, no: nessuno poteva dirlo. E i calci negli stinchi che periodicamente Scalfari mollava ai suoi stessi amici erano lì a testimoniarlo. Ma allora De Benedetti cosa ci aveva guadagnato a investire tanti soldi, e per così tanto tempo, in un'azienda, senza contare nulla? Lui che era sempre stato campione del mordi-e-fuggi, compra, risana (a volte) e rivendi? Ci aveva guadagnato due cose: tutela e spazio di sfogo. Le due cose di cui più aveva bisogno. Spieghiamoci, perché tutto si tiene, a cominciare dalla tutela.

C'è un efficace spot televisivo, nella seconda metà degli anni 80, con cui Scalfari lanciò Affari & Finanza.

Rappresentava, nella prima parte, un giovanotto in eskimo che passava in bicicletta all'edicola e comprava Repubblica. Nella seconda parte dello spot, lo stesso giovanotto, sbarbato e incravattato, parcheggiava l'auto davanti all'edicola e, dieci anni dopo, ritirava Repubblica con Affari & Finanza. La metafora era chiara e vera. Repubblica aveva compiuto il miracolo di prendere per mano, nel 1976, la borghesia italiana di sinistra, quella che votava Pci e apprezzava Berlinguer e disprezzava la Dc e il Psi di Craxi, di accompagnarla al governo col compromesso storico e di riavvicinarla a una piena accettazione del capitalismo e del mercato, precorrendo di qualche anno la Perestrojka e la caduta del Muro.

Scalfari, la Repubblica e il suo mondo avevano sdoganato il più grande partito comunista occidentale proiettandolo verso il potere costituzionale. E in quel Pci di governo si riconosceva una buona metà della magistratura italiana, quella più attiva. Chi era di sinistra, chi votava comunista, leggeva Repubblica; e chi leggeva Repubblica e aveva dalla sua in compenso il Pci, i sindacati e molti procuratori della Repubblica.

È qui che s'innesta il concetto della particolare tutela che De Benedetti s'era procurato, diventato finanziatore (non padrone!) di Repubblica. Quel mondo lì (il potere di sinistra) rispettava il cane per il padrone. Il padrone vero era Scafari, con Repubblica; il cane era De Benedetti. La storia non si fa certamente con i se e con i ma, però, chi può escludere che le sorti giudiziarie dell'Ingegnere (sia per le tangenti alle Poste, che lo videro arrestato all'alba e scarcerato alla sera, che per l'assoluzione in extremis per l'Ambrosiano) non sarebbero state più amare? E poi: non era fisiologico, per lui (bestia nera degli Agnelli, dopo averne ammirato e invidiato in una posizione da condomino di seconda fila, il potere torinese) indossare le vesti del miliardario rosso? Un posizionamento, questo, che gli era valso una corsia preferenziale (in termini di accesso privilegiato a relazioni e dialoghi) nei rapporti col sindacato e essere cane sciolto, nel suo con la sinistra di governo, da Romano Prodi a Massimo D'Alema.

Impossibile e antigienico azzardare stime e pesare questi vantaggi in termini assoluti. Ma è certo che nel suo aver vissuto dentro il «salotto buono» salvo sparlarne ogni minuto, insidiandone fallimentarmente gli assetti, dalla Fiat alla Pirelli, De Benedetti si è molto giovato della sua posizione di coeditore di Repubblica. È stato per lui come avere un alano in giardino: solo pochi cinofili sanno che il bestione non morde, neanche al comando del padrone di casa, se non lo decide lui; e comunque gli estranei, prudenzialmente, girano al largo. La componente sfogo è valsa poi per De Benedetti quasi altrettanto: un uomo che ha sempre vissuto nel rancore, che ha sempre sparlato di chiunque, miracolato dall'opinione pubblica col non averne ricordato sistematicamente la sequela di sconfitte e di figuracce inanellate in tutta la sua carriera imprenditoriale (ma si dovrebbe dire di raider finanziario) non poteva che godere del fatto di essere lord protettore di un giornale che non faceva sconti ai gruppi industriali padroni del Corriere della Sera, del Messaggero, del Sole 24 Ore, del Gazzettino, del Carlino e poi al comune nemico Berlusconi: il quale, se Repubblica non avesse avuto alle spalle De Benedetti e De Benedetti non avesse avuto al fianco Repubblica, avrebbe sgominato entrambi.



flea
Abituale
Abituale

Messaggi : 1842
Data d'iscrizione : 28.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  sandrocchio il Sab 13 Gen 2018 - 22:37

renzone ha scritto:

sandrocchio ha scritto:Vedo che il Cinquestelle vi terrorizza. Fate bene a esserne terrorizzati perchè, dopo le elezioni, con Di Maio dovrete scendere a patti. Sempre che non vogliate riportare il popolo alle urne e regalare al Cinquestelle il fatidico 40%.



Capisco un michele che voti 5 stelle...ma  sinceramente  tu davvero faje?
Che c'azzecchi con Di Maio?
Ma non vedi che di fatto i 5 stelle sono la confusione in persona, che sono inaffidabili e impreparati a governare un paese grande e complesso come il nostro?
Dici..."e pensa ai leghisti".
Sarà,ma almeno dove governano i leghisti non sono i peggiori...guardando Roma invece, governata da una come la Raggi...mah,mi sa che ha ragione chi dice che ci ridurrebbero tutti come spelacchio

Chiariamo. Non ho ancora deciso per chi votare. Se dovessi votare ora, voterei Cinquestelle, per una ragione molto semplice: il centro-destra appare molto morbido nei confronti di Renzi. Temo che un voto a quella coalizione non stravolga il Paese, cosa che secondo me è opportuna. Il renzismo va raso al suolo, mentre votare centro-destra mi sembra una soluzione di compromesso: "Chiudiamo col PD ma non distruggiamo ciò che ha fatto di buono". Questa Italia va rasa al suolo, perchè andando avanti di questo passo non ci salviamo. La Lega, dove governa, non ha fatto un cazzo. E' come se governasse il PD.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 13668
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sul colloquio Renzi-De Benedetti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum