Il PSG si fa rispettare

Andare in basso

Il PSG si fa rispettare

Messaggio  sandrocchio il Mer 14 Feb 2018 - 20:45

Ottimo primo tempo dei francesi contro il Real Madrid. Passano in vantaggio e subiscono il pareggio su un rigore per me dubbio. Il Real Madrid è un'ottima squadra, ma gioca "sporco". Secondo me i suoi attaccanti simulano spesso e volentieri. Qualche ammonizione non guasterebbe. Appena si sentono toccati, si buttano. Neymar, superata la fase iniziale di nervosismo, gioca all'altezza delle aspettative e fa la differenza. Cristiano Ronaldo deve aggiustare la mira. Ha sprecato troppo, fra l'altro buttando in faccia al portierone del PSG una palla facile facile (per lui) da appoggiare in rete. Ha tentato il pallonetto e gli è andata male. Comunque si sta assistendo a una grande partita. E' chiaro che l'1-1 non può soddisfare i madridisti, ma con questo PSG non ci si può buttare scriteriatamente all'attacco. Là davanti i francesi hanno attaccanti che non perdonano. Partita apertissima, ma nel primo tempo il PSG mi è piaciuto di più, anche perchè ha la comodità di giocare in contropiede. Bisognerà vedere a Parigi, quando sarà il PSG a dover attaccare. In ogni caso, sì, si può parlare di finale anticipata. Ed entrambe le squadre corrono, eccome se corrono. In Europa si gioca così, in velocità. Tecnica e intelligenza non bastano. Ci vogliono i polmoni.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15057
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Il PSG si fa rispettare

Messaggio  sandrocchio il Mer 14 Feb 2018 - 21:47

Micidiale uno-due del Real Madrid a dieci minuti dalla fine, dopo un secondo tempo che ha visto prevalere per lunghi tratti i francesi, più brillanti e fantasiosi dei madridisti. Ma è il valzer delle sostituzioni a decidere l'incontro. Zidane, in difficoltà, si gioca le carte Bale e soprattutto Asensio, che sulla sinistra dà una mano allo strepitoso Marcelo di questa sera, forse il migliore dei suoi. E lì la partita cambia, nel senso che con quei due in campo la difesa del PSG non riesce a ritrovarsi. Neymar - ottimo fino al 75 - pian piano si spegne e il Real Madrid conquista la superiorità sulla fasce. Superiorità che per il PSG risulta fatale. In quattro minuti Cristiano Ronaldo (prova abbastanza modesta) e Marcelo portano il risultato sul 3-1, che comunque secondo me è tutt'altro che rassicurante. Il PSG ha le potenzialità per sovvertire le sorti dell'incontro sul campo amico, ma sia chiaro che dovrà dare il tutto per tutto. Il Real Madrid è una grande squadra, che dispone fra l'altro di un'ottima panchina, e di schemi d'attacco estremamente vari. In ogni caso è ancora tutto da decidere. ma il PSG - nonostante il risultato - ha fatto un figurone. Poi Zidane ha estratto il coniglio dal cilindro con quei due e il PSG è andato sotto. Partita bellissima. Speriamo di assistere a un altro grande spettacolo a Parigi.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15057
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum