Ottima Roma in Ucraina

Andare in basso

Ottima Roma in Ucraina

Messaggio  sandrocchio il Mer 21 Feb 2018 - 20:51

La Roma è meritatamente in vantaggio per 1-0 alla fine del primo tempo contro uno Shakhtar che finora sembra aver giocato col freno a mano. In attesa di vedere cosa succede se gli Ucraini si danno una mossa, nulla da dire sul risultato, dovuto paradossalmente alla splendida rifinitura di colui che, fino a quel momento, aveva brillato per la sua assenza: Dzeko. Tutte le manovre offensive della Roma sono finalizzate a mettere Dzeko in condizione di segnare, ma fino al 40 del primo tempo costui non s'era praticamente visto. Fin quando su azione del bravissimo Perotti, che si sta dannando l'anima sulla fascia sinistra, Dzeko non inventa un passaggio al bacio per Under, che con un pizzico di fortuna riesce a infilare la porta. Prestazione ottima dei giallorossi, scriverei eccellente se non ci fosse un reparto difensivo che anche contro questo Shakhtar sottotono è apparso talvolta in difficoltà. Ecco perchè sono curioso di vedere cosa succede se gli ucraini ingranano la sesta, visto che finora hanno giocato senza ingranare nemmeno la terza. Con uno Shakhtar così lento il centrocampo della Roma è andato a nozze. Peccato, ripeto, che in mezzo all'area ci sia quello che, prima dello splendido passaggio a Under, sembrava un ex attaccante. I pericoli maggiori per la Roma arrivano dalla loro fascia sinistra, dove Florenzi - che non è un gigante - deve talvolta fronteggiare due avversari. Ha bisogno di una mano. In ogni caso, se lo Shakhtar dovesse prevalere sulle fasce, per la Roma potrebbero crearsi grossi problemi. Finora, per fortuna, inesistenti.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15105
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Ottima Roma in Ucraina

Messaggio  sandrocchio il Mer 21 Feb 2018 - 21:49

Perdere 2-1 in casa dello Shakhtar ci può anche stare, ma non in questo modo. Anzitutto va detto che lo Shakhtar ha graziato la Roma in più di un'occasione. Nel secondo tempo i gol potevano essere almeno quattro, se pensiamo alle ottime parate di Alisson e all'occasionissima capitata agli Ucraini a due secondi dalla fine, con provvidenziale deviazione di Peres. La Roma, nel secondo tempo, è stata dominata, e considerando che la sua difesa è una mezza chiavica, a cominciare da Manolas per finire ai due terzini di fascia, alla Roma è pure andata bene. Parliamoci chiaro: la Roma, per fare risultato, non può lasciare all'avversario le redini del gioco. Se lo fa, e se l'avversario ha una levatura poco più che mediocre, la Roma le prende. Peccato, perchè nel primo tempo aveva giocato molto bene. Poi gli Ucraini hanno preso il controllo del gioco e per la Roma i tempi si sono fatti improvvisamente cupi. Il risultato, ripeto, è comunque generoso coi giallorossi, che nel secondo tempo sono stati sopraffatti. A Roma tutto può succedere, ma per come s'erano messe le cose ... peccato davvero. Riguardo a Dzeko, la splendida rifinitura in occasione del primo gol non basta a giustificare una prestazione disastrosa.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15105
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum