Se ci sei batti un colpo!

Andare in basso

Se ci sei batti un colpo!

Messaggio  sandrocchio il Sab 3 Mar 2018 - 18:03

Alla fine del primo tempo 0-0 fra Lazio e Juve, due squadre che, più che giocare, almeno finmora, se le sono date di santa ragione. Hanno fatto a gara per chi picchiasse di più. Questo per quanto riguarda 21 atleti in campo. E il 22esimo? Il 22esimo, che risponde al nome di Paulo Dybala, non s'è proprio visto. Un fantasma. E le rarissime volte in cui ha toccato palla, l'ha persa quasi subito. E qui sta la brutta notizia per i laziali. Che succede nel secondo tempo se si sveglia Dybala? Perchè nel primo tempo, sia chiaro, la Juve ha dormito alla grande, facendo giocare la Lazio, senza correre rischio alcuno. Si ha la conferma di quanto s'è visto in semifinale di Coppa Italia contro il Milan: quando è al cospetto di una difesa rocciosa e ben organizzata, l'attacco laziale si volatilizza, diventa ancor più evanescente del Dybala visto finora, e sì che ce ne vuole. Che succederà nel secondo tempo, se Dybala (finalmente) si darà una mossa? La Juve ha tenuto botta alla Lazio con gran facilità, ma non ha giocato. Ergo, se la Juve si mette a giocare, vince, a meno che non commetta l'errore marchiano di buttarsi all'attacco avventatamente, aprendo il campo alla controffensiva laziale. Questa è l'unica speranza della Lazio per battere la Juve: che quelli, spinti dalla necessità di non perdere contatto col Napoli, si buttino in avanti scoprendo la difesa. Allora sì, i laziali potrebbero conquistare i tre punti. Ma per quanto s'è visto nel primo tempo, il predominio territoriale della Lazio è stato sterile, contro una squadra che - ribadisco - ha giocato in dieci. Se il fantasma si sveglia, per i laziali potrebbero essere dolori, soprattutto se Allegri decide di mettere in campo Douglas Costa.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Se ci sei batti un colpo!

Messaggio  sandrocchio il Sab 3 Mar 2018 - 19:08

"Che succede se Dybala si dà una mossa?", ci chiedevamo alla fine del primo tempo. Dybala si è svegliato a dieci secondi dalla fine della partita, segnando un gol da fenomeno, e la Juve - in pratica senza giocare - ha sconfitto una Lazio che sicuramente avrebbe meritato di più, ma non è stata in grado di concretizzare un predominio che - ribadisco - alla fin fine è stato sterile. Riguardo alla Juve, c'è poco da dire. Ha in squadra gli uomini che possono risolvere una partita del genere in qualsiasi momento. L'unico tiro in porta della Juve l'ha fatto Manzukic, di testa, all'inizio della partita. Dopodichè i bianconeri hanno latitato, limitandosi a contrastare la manovra laziale. Per tutto il primo tempo e per tutto il secondo tempo. Fin quando Dybala - pericoloso quanto uno scorpione - non ha dato la puntura letale. I tifosi laziali possono recriminare quanto vogliono. Questa è la Juve. Una squadra adattata al Campionato italiano: vince senza giocare. Basta un colpo di genio, e l'avversario è messo KO. La Lazio ha battuto la Juve in Supercoppa e all'andata, quando i bianconeri non avevano ancora registrato la difesa. Ora è tutta un'altra storia. La superiorità della difesa juventina sul reparto offensivo laziale è stata schiacciante. Poi ci ha pensato Dybala, e i tifosi laziali piangono. Così è se vi pare. E se non vi pare fa lo stesso.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum