Inter-Napoli: vietato perdere

Andare in basso

Inter-Napoli: vietato perdere

Messaggio  sandrocchio il Dom 11 Mar 2018 - 20:29

La Juve si porta a + 2 sul Napoli mentre l'Inter ha il fiato del Milan sul collo. Battendo il Genoa, i rossoneri si sono portati a quattro punti dai cugini. Li hanno nel mirino. Per l'Inter e il Napoli la posta in gioco nella partita di stasera è molto alta. Soprattutto per i partenopei, che non possono perdere il contatto con la Juve. Anche un pareggio farebbe loro perdere il primato in classifica, con chissà quali risvolti psicologici. Stasera Inter e Napoli giocheranno per vincere. Il Napoli si sa come gioca, l'Inter invece può essere una sorpresa, nel senso che è imprevedibile. Può fare una partita-capolavoro come può esprimersi per l'ennesima volta in modo deludente. Il Napoli gioca e fa giocare, quindi per Spalletti non ci sono scuse. Spicca la decisione di lasciare Borja Valero in panchina. Gioca Rafinha.
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Inter-Napoli: vietato perdere

Messaggio  sandrocchio il Dom 11 Mar 2018 - 20:30

Cionsiderando quanto sia odiata la Juve dagli interisti, non è detto che stasera tutti i tifosi nerazzurri tifino Inter Laughing
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Inter-Napoli: vietato perdere

Messaggio  sandrocchio il Dom 11 Mar 2018 - 21:48

0-0 alla fine di un primo tempo in cui non è successo niente. La partita è quella che ci si aspettava: Inter prudente e paziente, che pensa soprattutto a prendere le misure agli avversari, e il Napoli che fa la partita, ma con una manovra tutto sommato prevedibile, poco brillante, come se i partenopei non si fossero ancora ripresi dalla batosta subita contro la Roma. E infatti nell'uno contro uno, i partenopei perdono quasi sempre la palla, facilitando il compito alla retroguardia interista. Non ho la sfera di cristallo, ovviamente, ma la partita secondo me volge a favore dei nerazzurri, considerando che nel primo tempo i padroni di casa hanno latitato sulle fasce laterali. Perisic non è ancora entrato in partita, Candreva si dà da fare, è più incisivo sulla sua fascia di pertinenza, ma Icardi è troppo isolato là davanti perchè le azioni dell'Inter sulla destra siano efficaci. Cosa succederà - mi chiedo - se i due esterni nerazzurri entrano in partita? E qui, forse, bisogna fare una considerazione su Rafinha, che a me non è piaciuto. Borja Valero non è un fulmine di guerra, ma forse il suo ingresso si renderà necessario per dare respiro alla manovra interista, soprattutto se il Napoli, per non farsi scappare la Juve, si vedrà costretto a scoprirsi. In ogni caso, mi auguro di vedere un secondo tempo più vivace del primo, visto che il pareggio serve a poco a entrambe le squadre. Sia il Napoli, sia l'Inter, dovranno rompere gli indugi, e potrebbe avere la meglio chi ha maggiore tenuta atletica. Per il momento la partita è bloccata. Per il momento ...
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Inter-Napoli: vietato perdere

Messaggio  sandrocchio il Dom 11 Mar 2018 - 22:54

Uno 0-0 che non serve a nessuno. Il Napoli sconta la pessima giornata del reparto offensivo, con Insigne che ha giocato da brocco, Martens che lottava da solo contro i mulini a vento, Callejon che si è fatto delle grandi dormite. L'Inter sconta una panchina indegna di una squadra d'alto rango, con Spalletti che - inspiegabilmente - insiste su Eder, che non ne azzecca una neanche per sbaglio. Certo, il secondo tempo è stato più vivace, più interessante del primo, anche perchè le due squadre si sono allungate, visto che il pareggio non serviva. Ma la qualità del gioco, considerando il nome delle contendenti, è stata inferiore alle attese. Il povero Icardi ha passato una partita in attesa di palloni giocabili che non gli sono arrivati. E' arretrato per partecipare alla manovra e dare spazio ai compagni, solo che se lui arretra non c'è nessuno, là davanti, capace di prenderne il posto. E il Napoli di stasera aveva le polveri bagnate, con Insigne che si è esibito in una delle peggiori prestazioni di sempre. Vi raccomando i suoi tiri in porta; da far ridere a un attaccante di prima divisione. In sostanza lo 0-0 è il giusto risultato di quanto s'è visto in campo. Primo tempo tattico, secondo tempo vivace ma, sotto il profilo tecnico, del tutto insufficiente. Juve e MIlan, sia pur per diversi motivi, gongolano.
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Inter-Napoli: vietato perdere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum