La Roma in difficoltà

Andare in basso

La Roma in difficoltà

Messaggio  sandrocchio il Mar 13 Mar 2018 - 20:47

0. -0 alla fine di un primo tempo dalla lettura abbastanza facile: Shakhtar che cerca di addormentare la partita, e lo fa con maestria, la Roma che cerca di non farsi irretire e di velocizzare le azioni offensive. Finora hanno avuto ragione gli ucraini, anche perchè le azioni offensive della Roma sono telefonate: azioni sulle fasce con immancabili cross per il capoccione di Dzeko. Lo Shakhtar, secondo me, va sorpreso con manovre palla a terra e anche per le vie centrali, dove la Roma purtroppo non ha inciso, non riuscendo a portare alcun suo centrocampista a un tiro decente dalla distanza. Partite come queste si vincono anche così, soprattutto se l'avversario ha dimostrato di saper leggere e prevedere le azioni offensive della Roma. Per la verità, c'è stata un'azione dubbia nell'area di rigore ucraina, con Nainggolan preso a tenaglia dal diretto avversario, che poi l'ha lasciato cadere. Un arbitro più fiscale avrebbe potuto fischiare il rigore, che non sarebbe stato del tutto ingiustificato. Rimane il fatto che il reparto offensivo della Roma è deficitario, contro un avversario forte, ma non fortissimo, che va sorpreso, perchè così come sta giocando la Roma, il gol può arrivare solo per un errore grossolano dei difensori dello Shakhtar. Dzeko, che non mi sembra in cattiva serata, deve muoversi di più, e le azioni della Roma devono essere più imprevedibili, fantasiose, senza affidarsi meccanicamente ai cross dalle fasce. Sulle sostituzioni, penso che debba entrare in campo gente veloce. Se nel secondo tempo la Roma gioca a scacchi e fa una partita tattica, per gli Ucraini diventa un gioco da ragazzi portare a casa un risultato positivo. E - ripeto - non vanno trascurati i tiri dalla distanza, sempre che qualche romanista sappia tirare in porta da lontano. E' necessario mettere lo Shakhtar sul chi vive. Forza e coraggio, che ancora nulla è perduto. Ma è una partita difficile.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: La Roma in difficoltà

Messaggio  sandrocchio il Mar 13 Mar 2018 - 21:48

Nella serata in cui lo United di Mourinho esce mestamente dalla Champions, battuto in casa dal Siviglia di Montella (e qui stiamo forse assistendo al definitivo tramonto del grande allenatore portoghese), la Roma festeggia il meritatissimo passaggio del turno, trascinata da uno Dzeko che, dopo aver fatto vedere qualcosa di buono nel primo tempo, è letteralmente esploso nella ripresa. Lo Shakhtar ha commesso contro la Roma lo stesso errore del Napoli: pensando di avere la partita in mano, ha tenuto alta la difesa, senza considerare i campanelli d'allarme squillati nel primo tempo, quando per ben due volte Under era riuscito a sorprendere i difensori avversari, scattando tuttavia in fuorigioco. Dzeko è stato più tempestivo del compagno di squadra, indovinando il momento dello scatto. E non ha sbagliato. Da quel momento la Roma è quasi diventata padrona del campo, con lo Shakhtar che è riuscito a rendersi pericoloso solo nei minuti finali, quando ha giocato in dieci contro undici. E per pochissimo non è riuscito ad agguantare il pareggio nei minuti di recupero, pareggio che avrebbe avuto il sapore di una beffa. La Roma ha meritato, ma a cercare il pelo nell'uovo, non è accettabile che con un uomo in più si facciano passare momenti d'angoscia ai propri tifosi. Lì bisognava mantenersi lucidi e, approfittando del fatto che gli Ucraini si sono lanciati all'attacco, mettere l'avversario definitivamente KO. Invece la Roma ha rischiato di subire il pareggio. Ma tutto è bene quel che finisce bene. Grande prestazione dei giallorossi, agevolati dall'errore di supponenza degli avversari, e passaggio ai quarti. Bene così.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: La Roma in difficoltà

Messaggio  sandrocchio il Mar 13 Mar 2018 - 21:54

In ogni caso, con tutto il rispetto per il grande risultato della Roma, l'attenzione del calcio internazionale stasera è concentrata su quanto è successo a Manchester. Una sconfitta davvero inaspettata, che avrà fatto la gioia di chi ha scommesso sul Siviglia. Per Mourinho potrebbe essere davvero il colpo del definitivo KO. Lo United che viene battuto in casa dal Siviglia ed esce dalla Champions è quanto di meno ci si potesse aspettare alla vigilia. Quasi incredibile!
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: La Roma in difficoltà

Messaggio  sandrocchio il Mar 13 Mar 2018 - 21:58

Stimo Morinho, ma qui siamo di fronte a un'incredibile parabola discendente che stasera forse ha toccato il fondo. Dopo il licenziamento subito dal Chelsea, non glien'è andata bene una. Conte che col "suo" Chelsea, vince la Premier League, e lui che a Manchester subisce la superiorità del City di Guardiola ed esce dalla Champions, battuto in casa dal Siviglia. Se Mourinho si riprende, sarà un miracolo, perchè il colpo subito stasera è di quelli assai tosti.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15047
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: La Roma in difficoltà

Messaggio  wolftheoriginal il Mar 13 Mar 2018 - 22:56

...usciremo alla prossima...ma per adesso siamo tra le prime 8 d'Europa...che per una squadra in crisi in questo momento non è da buttare...

________________

« I popoli non dovrebbero temere i propri governi: sono i governi che dovrebbero temere i propri popoli. »
avatar
wolftheoriginal
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 5458
Data d'iscrizione : 12.07.11
Località : Colchester

Torna in alto Andare in basso

Re: La Roma in difficoltà

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum