visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Andare in basso

visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  renzone il Sab 7 Apr 2018 - 23:07

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10135
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  renzone il Sab 7 Apr 2018 - 23:12

Di Maio 1: «Il Movimento è nato in reazione al Pd, al loro modo di fare politica. E oggi offre uno stile nuovo».
Di Maio 2: «Il Pd ha un’idea perversa del concetto di democrazia».
Di Maio 3: «Il Pd è un partito di miserabili che vogliono soltanto la poltrona».
Di Maio 4: «Il Pd si fa pagare da Mafia Capitale».
Di Maio 5: «Il Pd profana la democrazia».
Di Maio 6. «Nel Pd hanno una questione morale grande come tutto il Pd».
Di Maio 7. «Nel Pd sono ladri di democrazia».
Di Maio 8: «Il Pd è il simbolo del voto di scambio e del malaffare».
Di Maio 9: «Nel Pd ci sono gli assassini politici della mia terra, sono criminali politici».
Di Maio 10: «Il Pd fa politiche che favoriscono i mafiosi».
Di Maio 11: «Il Pd è da mandare via a calci».
Di Maio 12: «Il Pd ha i mesi contati, mandiamoli a casa».
Di Maio 13: «Il Pd è il partito dei privilegi, della corruzione e delle ruberie. A casa».
Di Maio 14: «Il Pd sta con le banche, manda sul lastrico i risparmiatori».
Di Maio 15: «Il Pd è responsabile di questo schifo».
Di Maio 16: «Il Pd è il male dell’Italia».
Di Maio 17: «Le misure economiche del Pd sono infami».
Di Maio 18: «Siamo noi l’unica alternativa al Pd».
Di Maio 19: «L’unica cosa che possiamo fare è invitare i cittadini a liberare l’Italia dal Pd».
Di Maio 20: «Non ci fidiamo del Pd».
Di Maio 21: «Parlare con il Pd è un suicidio».
Di Maio 22: «Escludo categoricamente qualsiasi alleanza col Pd».
... (ispira profondamente)...
Di Maio 23: «Il nostro primo interlocutore è il Pd con l’attuale segretario e con le persone che in questi anni hanno lavorato bene».
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10135
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  renzone il Sab 7 Apr 2018 - 23:15

Si direbbe che il guagliunciell dei 5 stelle abbia preso troppo alla lettera.la famosa frase erroneamente attribuita a Darwin "Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento." (in realtà è una frase di Casini...)
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10135
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  savita il Dom 8 Apr 2018 - 7:58

renzone ha scritto: Di Maio 1: «Il Movimento è nato in reazione al Pd, al loro modo di fare politica. E oggi offre uno stile nuovo».
Di Maio 2: «Il Pd ha un’idea perversa del concetto di democrazia».
Di Maio 3: «Il Pd è un partito di miserabili che vogliono soltanto la poltrona».
Di Maio 4: «Il Pd si fa pagare da Mafia Capitale».
Di Maio 5: «Il Pd profana la democrazia».
Di Maio 6. «Nel Pd hanno una questione morale grande come tutto il Pd».
Di Maio 7. «Nel Pd sono ladri di democrazia».
Di Maio 8: «Il Pd è il simbolo del voto di scambio e del malaffare».
Di Maio 9: «Nel Pd ci sono gli assassini politici della mia terra, sono criminali politici».
Di Maio 10: «Il Pd fa politiche che favoriscono i mafiosi».
Di Maio 11: «Il Pd è da mandare via a calci».
Di Maio 12: «Il Pd ha i mesi contati, mandiamoli a casa».
Di Maio 13: «Il Pd è il partito dei privilegi, della corruzione e delle ruberie. A casa».
Di Maio 14: «Il Pd sta con le banche, manda sul lastrico i risparmiatori».
Di Maio 15: «Il Pd è responsabile di questo schifo».
Di Maio 16: «Il Pd è il male dell’Italia».
Di Maio 17: «Le misure economiche del Pd sono infami».
Di Maio 18: «Siamo noi l’unica alternativa al Pd».
Di Maio 19: «L’unica cosa che possiamo fare è invitare i cittadini a liberare l’Italia dal Pd».
Di Maio 20: «Non ci fidiamo del Pd».
Di Maio 21: «Parlare con il Pd è un suicidio».
Di Maio 22: «Escludo categoricamente qualsiasi alleanza col Pd».
... (ispira profondamente)...
Di Maio 23: «Il nostro primo interlocutore è il Pd con l’attuale segretario e con le persone che in questi anni hanno lavorato bene».
Perfetto. Questo te lo copio Smile
E pensare che ieri Travaglio ha avuto la faccia tosta di sostenere che le offese gli insulti le diffamazioni le fake news dei Cinquestelle verso il PD sono sttai PARI a quelle ricevute da parte dal PD. Evil or Very Mad
Se il PD accettasse di sostenere un governo Cinquestelle in posizione subalterna, sarebbe la volta che ne uscirei.
Ma non vorrei neanche un'alleanza tra PD e FI, a meno che Berlusconi, figura indegna di stare in politica , si faccia da parte .

Quanto alle mele marce, sono state presenti in tutti i partiti e in tutte le zone d'Italia , massicciamente soprattutto in alcune .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15314
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  gauss il Dom 8 Apr 2018 - 10:37

savita ha scritto:
renzone ha scritto: Di Maio 1: «Il Movimento è nato in reazione al Pd, al loro modo di fare politica. E oggi offre uno stile nuovo».
Di Maio 2: «Il Pd ha un’idea perversa del concetto di democrazia».
Di Maio 3: «Il Pd è un partito di miserabili che vogliono soltanto la poltrona».
Di Maio 4: «Il Pd si fa pagare da Mafia Capitale».
Di Maio 5: «Il Pd profana la democrazia».
Di Maio 6. «Nel Pd hanno una questione morale grande come tutto il Pd».
Di Maio 7. «Nel Pd sono ladri di democrazia».
Di Maio 8: «Il Pd è il simbolo del voto di scambio e del malaffare».
Di Maio 9: «Nel Pd ci sono gli assassini politici della mia terra, sono criminali politici».
Di Maio 10: «Il Pd fa politiche che favoriscono i mafiosi».
Di Maio 11: «Il Pd è da mandare via a calci».
Di Maio 12: «Il Pd ha i mesi contati, mandiamoli a casa».
Di Maio 13: «Il Pd è il partito dei privilegi, della corruzione e delle ruberie. A casa».
Di Maio 14: «Il Pd sta con le banche, manda sul lastrico i risparmiatori».
Di Maio 15: «Il Pd è responsabile di questo schifo».
Di Maio 16: «Il Pd è il male dell’Italia».
Di Maio 17: «Le misure economiche del Pd sono infami».
Di Maio 18: «Siamo noi l’unica alternativa al Pd».
Di Maio 19: «L’unica cosa che possiamo fare è invitare i cittadini a liberare l’Italia dal Pd».
Di Maio 20: «Non ci fidiamo del Pd».
Di Maio 21: «Parlare con il Pd è un suicidio».
Di Maio 22: «Escludo categoricamente qualsiasi alleanza col Pd».
... (ispira profondamente)...
Di Maio 23: «Il nostro primo interlocutore è il Pd con l’attuale segretario e con le persone che in questi anni hanno lavorato bene».

Perfetto. Questo te lo copio  Smile
E pensare che ieri Travaglio ha avuto la faccia tosta di sostenere   che le offese gli insulti le diffamazioni le fake news  dei Cinquestelle verso il PD sono sttai PARI a quelle ricevute da parte dal PD.  Evil or Very Mad
Se il PD accettasse di  sostenere un governo Cinquestelle in posizione subalterna, sarebbe la volta che ne uscirei.
Ma non vorrei neanche un'alleanza tra PD e  FI, a meno che Berlusconi, figura indegna di stare in politica , si faccia da parte .

Quanto alle mele marce, sono state presenti in tutti i partiti e in tutte le zone d'Italia  , massicciamente soprattutto in  alcune .

sostenere un governo Cinquestelle in posizione subalterna beh, almeno un pochino subalterno Very Happy Very Happy

avatar
gauss
Abituale
Abituale

Messaggi : 4368
Data d'iscrizione : 14.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  savita il Dom 8 Apr 2018 - 14:16

gauss ha scritto:
sostenere un governo Cinquestelle in posizione subalterna beh, almeno un pochino subalterno   Very Happy  Very Happy

e quindi, non è possibile.
In posizione subalterna può stare  chi ha  avuto  almeno un poco riconosciuto il suo operato, non chi è stato  descritto  come il peggiore dei nemici.  
Se il M5S   dovesse avere bisogno del PD per fare un governo , come minimo dovrà  fare pubbliche e  ampie scuse , e disconoscere gran parte delle  diffamazioni precedenti
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15314
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  renzone il Dom 8 Apr 2018 - 20:38

Io ispero che Salvini non molli la coalizione , tenendosi ben strette le regioni del Nord, che governa insieme a Forza Italia ed a Fratelli d'Italia.
Lasci pure a Di Maio un governo nazionale sgangherato e le regioni del Sud, e poi vedremo cosa succederà quando al Sud si accorgeranno che non potrà mantenere le roboanti promesse elettorali che ha fatto, a partire dal reddito di cittadinanza, e non farà partire quei centri per l'occupazione su cui di certo le Mafie hanno già messo gli occhi, dato che saranno un pozzo di San Patrizio di finanziamenti statali, assunzioni clientelari ecc.
Per Salvini invece sarà semplice spiegare ai suoi elettori perchè non ha fatto un governo con un movimento sempre più pendente a sinistra e sempre più in mano all'estrema sinistra, come si vede e si sente dalle interviste dei "ministri" che ha presentato prima delle elezioni.
E magari fare in modo che, per quanto possibile, nelle "sue" regioni del Nord si abbassino le tasse (per quanto di pertinenza regionale, ovviamente) e non si ammettano altri immigrati, se non sotto minaccia delle armi da parte del governo centrale.
Così diventerà un eroe.
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10135
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  sandrocchio il Dom 8 Apr 2018 - 20:57

Se Salvini non molla la coalizione si torna a votare e le prendete. OK, ci sto. Non credo che il PD converga sul programma del Cinquestelle, ma Di Maio - che è il più intelligente di tutti - aspetterà che sia il PD a dire di no. Così chiederà agli elettori la maggioranza assoluta, e la otterrà. E Salvini se lo prende in quel posto, buttando al vento l'unica chance che il Destino gli aveva dato per governare. Ecco cosa succederà, sempre che Salvini non molli Berlusconi:
- Salvini dirà di no a Di Maio.
- Di Maio si rivolgerà al PD imponendogli il suo programma.
- Il PD dirà di no.
- Tutti alle urne. E finalmente ci sarà un solo vincitore.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14824
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  sandrocchio il Dom 8 Apr 2018 - 21:02

Quello che non volete capire è che Di Maio è un predestinato. Da solo o con altri lui governerà questo Paese. Non sarà domani, non sarà dopodomani, ma al massimo dopo le prossime elezioni - sempre che Salvini non diventi saggio - lui governerà l'Italia. E' scritto, e non c'è niente da fare. Finchè non si torna alle urne, avete la possibilità di limitare i danni. Ma se tornate alle urne, il Cinquestelle vi spolpa e sputacchia i vostri resti. Vale per il PD e per tutto il centro-destra. Non avete scampo.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14824
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  sandrocchio il Dom 8 Apr 2018 - 21:06

Salvini pensa di poter scegliere, ma non è così. O governa con Di Maio o porta il suo partito alla disfatta, perchè Berlusconi lo trascinerà a fondo. Se la Lega torna al voto, non ha speranze. Il Cinquestelle consolida il dominio al sud e lo estende al centro-nord, a scapito del centro-destra. Salvini ha solo una strada: governare col Cinquestelle. Se non la prende, gli Italiani non lo perdoneranno, e per lui sarà la fine. Perchè - ripeto - Berlusconi lo porta a fondo con sé.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14824
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  sandrocchio il Dom 8 Apr 2018 - 21:13

A meno che il PD non si lasci egemonizzare - e umiliare - da Di Maio. Ma non credo che succeda. Non ci sono alternative al governo Cinquestelle-Lega, guidato dal primo per almeno metà legislatura. Se poi la Lega riesce a portare con sé tutta la coalizione (sempre col beneplacito del Cinquestelle, che in questo momento non vuole Berlusconi), vuol dire che Salvini guiderà il governo nella seconda parte della legislatura. Se no, tutti al voto, col Cinquestelle che vi sbrana Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14824
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  sandrocchio il Dom 8 Apr 2018 - 21:16

Voi non sapete riconoscere i Predestinati. Ce l'ha scritto in faccia, Di Maio, che è un predestinato. E Grillo l'ha capito. Arrivate sempre tardi Cool
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 14824
Data d'iscrizione : 21.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  savita il Lun 9 Apr 2018 - 16:08

Shocked Shocked Shocked
Un Predestinato.... Rolling Eyes Che cosa vuol dire ?
Vaneggiamenti .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15314
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: visto l'andazzo mi sa che andrà a finire così

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum