E basta con questa privacy!

Andare in basso

E basta con questa privacy!

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 5:16

Ci avete fracassato i coglioni. Con chi ce l'ha, vi chiederete? Con tutti quegli stronzi che parlano di "diritto alla privacy". Piantiamola con questa ipocrisia. Ogni volta che usiamo il Bancomat, la carta di credito, una qualsiasi carta fedeltà del supermercato o del negozio sotto casa, per tutte le ore che teniamo acceso lo smartphone - e forse pure quando l'abbiamo spento - noi rinunciamo al diritto alla privacy. Le banche, i supermercati, i negozi sanno tutto di noi, dei nostri gusti, delle nostre abitudini. Per non parlare delle telecamere sparse per le strade. Che facciamo, smettiamo di camminare o di prendere la macchina per difendere il diritto alla privacy? Non esiste più il diritto alla privacy. La tecnologia è una eccezionale commodity, al tempo stesso un eccezionale mezzo di controllo. E tutta questa campagna contro Facebook e i social network altro non è che uno squallido mezzuccio per difendere i media "ufficiali" e il loro potere di condizionamento dell'opinione pubblica. La privacy è solo una scusa. La verità è che da quando ci sono Facebook, Twitter e i social network, il controllo dell'opinione pubblica è sfuggito ai signori del vapore, che stanno facendo di tutto per riconquistarlo. Volete difendere il diritto alla privacy? Eliminate Internet, ma eliminate anche gli smartphone, le carte di credito, il Bancomat, le carte fedeltà. In caso contrario, per cortesia, ribadisco, piantatela di frantumarci i coglioni. Grazie.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15067
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: E basta con questa privacy!

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 5:26

Io sono contrario anche alla segretezza del voto. Ma perchè uno non deve sapere se sei simpatizzante del PD o del Cinquestelle, o se preferisci Salvini alla Boldrini? Qual è il problema? Io ho votato Cinquestelle, e lo dichiaro a chiare lettere. Voi direte: "Ma tu ti nascondi dietro un nick". Su Internet uso un nick, perchè ho a che fare con degli sconosciuti, ma nella realtà uso nome e cognome, e non ho mai nascosto per chi voto. Chiunque me lo chiedesse lo saprebbe. Sa che voto Cinquestelle come un tempo sapeva che ero berlusconiano. Poi c'era il solito stronzo di sinistra che mi guardava con pietà, e io ricambiavo lo sguardo di pietà col disprezzo. Ma non mi sono mai appellato al diritto alla privacy. Sono ricattabile? Prova a ricattarmi, e domani ti ritrovi con le manette ai polsi. "Ma se sei sposato e hai un'amante?". Ripeto: prova a ricattarmi, e poi vedi dove finisci. E non solo finisci in galera. Col risarcimento che ti chiedo, ti ritrovi in mutande da un giorno all'altro. Non mi appello al diritto alla privacy, non mi lascio ricattare. Ti mando la polizia in casa. E poi vedi ...
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15067
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: E basta con questa privacy!

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 5:29

Che poi, il nick ... Se la polizia vuole sapere chi sei, si rivolge al tuo provider e t'inchioda in due minuti. Anche in questo caso la privacy è una bufala. Piantiamola di prenderci per i fondelli.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15067
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: E basta con questa privacy!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum