Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Andare in basso

Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 15:53

"Il Parlamento - assicurano Di Maio e Salvini - sarà subito operativo". E' la prima intesa fra i due partiti. Bene. Avanti così. Governino insieme. Tanto, anche se Berlusconi va all'opposizione col PD ... ma chi se ne frega?
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 15:54

Populisti al potere, nel nome dell'unioco sovrano riconosciuto in democrazia: il popolo, che ha premiato entrambi. Il resto vada a farsi f.....e Very Happy
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  sandrocchio il Mer 11 Apr 2018 - 16:03

Per prima cosa, via i vitalizi. Per seconda: sostegno alle aziende profittevoli. Per terza: visita a Trump, così la Merkel capisce l'antifona. Bisogna essere veloci e determinati nel far capire che in Italia le cose sono cambiate. Niente più favori alla Germania. Non sto dicendo che dobbiamo andarcene dall'Europa. Sto dicendo che siamo uno Stato sovrano e che, pur rimanendo nel contesto europeo, non intendiamo rinunciare alla nostra sovranità, soprattutto in politica estera. Se all'Europa va bene, si va d'accordo, se all'Europa non va bene, non ce ne può fregà de meno. Intanto rapporti bilaterali con gli Stati Uniti, poi si vedrà ... E' finita l'epoca in cui la Merkel mandava Renzi a leggere i suoi temini in luoghi di prestigio, in cambio della cieca obbedienza. Sono finiti i tempi in cui i nostri politici vendevano il Paese in cambio di un consolidamento del prestigio personale. Mi riferisco ai Prodi, ai Monti, ai Renzi, gentaglia che ci ha venduto all'asse franco-tedesco per avere più prestigio. Ora comincia un'altra storia. Una storia in cui non c'è più spazio per gli intrallazzatori d'alto bordo. E' rimasto il sindaco Sala. Ci sbarazzeremo anche di lui. Tempo al tempo.
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  renzone il Gio 12 Apr 2018 - 10:41

Allora, ricapitolando... con le ultime elezioni Matteo Renzi ha toccato con mano il suo tracollo ,e il PD ha pagato le conseguenze delle vicende e scelte fatte negli ultimi anni.
Il Movimento 5 Stelle, inutile negarlo, non ha un progetto né una classe dirigente adeguata ma dà voce al malcontento dell’elettorato: datoche non sono maggioranza assoluta, Luigi Di Maio e Beppe Grillo daranno una bella ridimensionata alle loro aspirazioni.
Poi c'è Matteo Salvini che alle elezioni è andato benissimo ma che è “costretto” a un’alleanza con Silvio Berlusconi, alleanza con cui hanno travolto il PD.
Però non ci sono stati reali vincitori, nessuno schieramento politico ha avuto la maggioranza assoluta per cui, altro che “il nuovo che avanza”, prepariamoci a vecchie forme di potere.
Cioè questo sarà un anno di stallo, in attesa di qualcosa che potrà cambiare probabilmente soltanto con una legge elettorale di stampo più maggioritario, forse con un premio di maggioranza o forse con una sorta di secondo turno un po’ più decisivo.
Nel frattempo mentre i partiti e i movimenti maggiori si prenderanno una pausa di riflessione, magari rifondandosi (come il PD) o riflettendo sulla coalizione cui appartengono, i poveri mortali come me vivranno nell’incertezza e il mondo andrà avanti a fare la storia.
avatar
renzone
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 10438
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  Oraculus il Gio 12 Apr 2018 - 12:31

sandrocchio ha scritto:Populisti al potere, nel nome dell'unioco sovrano riconosciuto in democrazia: il popolo, che ha premiato entrambi. Il resto vada a farsi f.....e Very Happy

Non sei molto chiaro in che "chiave" stai facendo questa proposta/avvertimento.

Scherzi o scrivi sul serio...su Di Maio e Salvini (LEGA) come scorporata dal CDX??...

Etcc...etcc...

.

Oraculus
ardimentoso
ardimentoso

Messaggi : 5734
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : MANTOVA

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  sandrocchio il Gio 12 Apr 2018 - 22:02

renzone ha scritto:Allora, ricapitolando... con le ultime elezioni Matteo Renzi ha toccato con mano il suo tracollo ,e il PD ha pagato le conseguenze delle vicende e scelte fatte negli ultimi anni.
Il Movimento 5 Stelle, inutile negarlo, non ha un progetto né una classe dirigente adeguata ma dà voce al malcontento dell’elettorato: datoche non sono maggioranza assoluta, Luigi Di Maio e Beppe Grillo daranno una bella ridimensionata alle loro aspirazioni.
Poi c'è Matteo Salvini che alle elezioni è andato benissimo ma che è “costretto” a un’alleanza con Silvio Berlusconi, alleanza con cui hanno travolto il PD.
Però non ci sono stati reali vincitori, nessuno schieramento politico ha avuto la maggioranza assoluta per cui, altro che “il nuovo che avanza”, prepariamoci a vecchie forme di potere.
Cioè questo sarà un anno di stallo, in attesa di qualcosa che potrà cambiare probabilmente soltanto con una legge elettorale di stampo più maggioritario, forse con un premio di maggioranza o forse con una sorta di secondo turno un po’ più decisivo.
Nel frattempo mentre i partiti e i movimenti maggiori si prenderanno una pausa di riflessione, magari rifondandosi (come il PD) o riflettendo sulla coalizione cui appartengono, i poveri mortali come me vivranno nell’incertezza e il mondo andrà avanti a fare la storia.
Non sono d'accordo quasi su nulla. Che il Cinquestelle non abbia una classe dirigente adeguata è una tua opinione. I vincitori ci sono, e si chiamano Cinquestelle e Lega, per il fatto che hanno sensibilmente incrementato i loro consensi. Cinquestelle e Lega hanno vinto, PD e FI hanno perso. Un anno di stallo un benemerito cavolo. Il governo dev'essere efficiente. Cinquestelle e Lega firmano un patto e devono metterlo in atto, e non si discute. Se no si torna alle urne, e poi vediamo chi ha la maggioranza assoluta. Se l'alleanza col Cinquestelle non ti piace, è un tuo problema. Risolvitelo.
avatar
sandrocchio
insuperabile
insuperabile

Messaggi : 15106
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Nota congiunta Cinquestelle-Lega

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum