Cinquestelle o Cinquestalle?

Andare in basso

Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  sandrocchio il Dom 29 Apr 2018 - 19:16

Di Maio fa la corte a Renzi, e Renzi lo irride tramite Fazio. "Possiamo incontrarci in streaming", gli dice, ricordandogli ciò che Grillo disse a Bersani e allo stesso Renzi, quando era il PD a corteggiare loro. Adesso che le parti si sono invertite, Renzi non si fa pregare per prendere Di Maio per i fondelli. A conferma di ciò che ho detto: l'apertura del Cinquestelle al PD è un suicidio. Ripeto: sono un italiano medio. Ho votato Cinquestelle per avere il PD all'opposizione, e rischio di ritrovarmelo al governo. Di Maio ha fatto una cazzata. O torna sui suoi passi o, se si torna al voto, fa harakiri. Io per primo, se continua a corteggiare il PD, non gli confermerò il voto. Un governo di cambiamento esclude nel modo più assoluto la presenza del PD. Di Maio, piantala con le cialtronerie. O il Cinquestelle torna a essere ciò che era o perde in un battibaleno almeno la metà dei consensi.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15075
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  sandrocchio il Dom 29 Apr 2018 - 19:23

Ho l'impressione che Berlusconi sia un profondo conoscitore degli uomini. Così come ha "fiutato" Obama, ha "fiutato" Di Maio. Mi spiace per Grillo, Capisco la sua volontà di dare una classe dirigente al Movimento, ma dopo la Raggi al Campidoglio, e Di Maio al vertice del Cinquestelle, forse farebbe bene a farsi affiancare da uno psicologo. Questi due rischiano di distruggere ciò che ha creato. Ma come si fa ad aprire al PD? Come si fa ad aprire a un partito che ha perso il referendum, le regionali e poi le politiche? Ma come si fa? Di Maio, rinsavisci!
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15075
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  gus il Lun 30 Apr 2018 - 6:30

sandrocchio ha scritto:Ho l'impressione che Berlusconi sia un profondo conoscitore degli uomini. Così come ha "fiutato" Obama, ha "fiutato" Di Maio. Mi spiace per Grillo, Capisco la sua volontà di dare una classe dirigente al Movimento, ma dopo la Raggi al Campidoglio, e Di Maio al vertice del Cinquestelle, forse farebbe bene a farsi affiancare da uno psicologo. Questi due rischiano di distruggere ciò che ha creato. Ma come si fa ad aprire al PD? Come si fa ad aprire a un partito che ha perso il referendum, le regionali e poi le politiche? Ma come si fa? Di Maio, rinsavisci!


Si fa e 5Stelle cambierà volto all'Italia e il PD sparirà.
avatar
gus
Abituale
Abituale

Messaggi : 4260
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  Oraculus il Lun 30 Apr 2018 - 7:21

sandrocchio ha scritto:Ho l'impressione che Berlusconi sia un profondo conoscitore degli uomini. Così come ha "fiutato" Obama, ha "fiutato" Di Maio. Mi spiace per Grillo, Capisco la sua volontà di dare una classe dirigente al Movimento, ma dopo la Raggi al Campidoglio, e Di Maio al vertice del Cinquestelle, forse farebbe bene a farsi affiancare da uno psicologo. Questi due rischiano di distruggere ciò che ha creato. Ma come si fa ad aprire al PD? Come si fa ad aprire a un partito che ha perso il referendum, le regionali e poi le politiche? Ma come si fa? Di Maio, rinsavisci!





Dai capelli grigio/bianchi (Grillo e Casaleggio Senior) a quelli neri di un Di Maio 31anni compiuti , per intravedere un futuro PDC con tutte le responsabilita' da assumere  , nazionali e internazionali , mi sono molto meravigliato della scelta , comunque il "o la va' o la spacca!!" sino ad ora non ha reso lo sperato...vedi tutto del M5S non sta bene in...piedi , da Di Maio a Fico , il primo incosciente di quello che lo avrebbe aspettato e il secondo con quella barba islamica che una volta tolta lo renderebbe...irriconoscibile , ragion per cui il loro futuro politico , quasi come leaders nazionali , lo vedo per il momento in caso di ritornare a votare tutto in salita...come tutti i giovani del M5S sono di una eloquenza prettamente politica...quella del parlare molto e bene...ma poi del fare , poco e...male!!..dunque un ritorno che .li dovrebbe travolgere anche se le prebende del politico comunque assicurera' ad entrambi un futuro abbastanza agiato...

.

Postato questa sera alle ore 22.30 .................................................


Un Partito che rappresenta una unione di tre ed arriva ad avere un terzo della globalita' dei voti , deve capire che potra' governare solo unito ad una altre importante entita' politica...e cio' e' solo questione di buon senso e pragmatismo...ossia compiere alla lettera la volonta' espressa nelle urne...ossia dare esecuzione ad una composizione tra il CDX ed il PD !!...il piu' plausibile...stamene lo avevo previsto...quello che non avevo previso e' l'assenza di buon senso e mancanza di adattabilita' dei nostri politici italiani...

CDX e PD??...impensabile il meglio se il M5S fosse il partner al Governo...e quindi anche con le nuove elezioni chi perdera' sara' solo il...M5S!! e chi rinforzera??...sara' solo il...PD !!.

.

Oraculus
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 5570
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : MANTOVA

Torna in alto Andare in basso

Re: Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  Oraculus il Lun 30 Apr 2018 - 20:31

Oraculus ha scritto:
sandrocchio ha scritto:Ho l'impressione che Berlusconi sia un profondo conoscitore degli uomini. Così come ha "fiutato" Obama, ha "fiutato" Di Maio. Mi spiace per Grillo, Capisco la sua volontà di dare una classe dirigente al Movimento, ma dopo la Raggi al Campidoglio, e Di Maio al vertice del Cinquestelle, forse farebbe bene a farsi affiancare da uno psicologo. Questi due rischiano di distruggere ciò che ha creato. Ma come si fa ad aprire al PD? Come si fa ad aprire a un partito che ha perso il referendum, le regionali e poi le politiche? Ma come si fa? Di Maio, rinsavisci!






Dai capelli grigio/bianchi (Grillo e Casaleggio Senior) a quelli neri di un Di Maio 31anni compiuti , per intravedere un futuro PDC con tutte le responsabilita' da assumere  , nazionali e internazionali , mi sono molto meravigliato della scelta , comunque il "o la va' o la spacca!!" sino ad ora non ha reso lo sperato...vedi tutto del M5S non sta bene in...piedi , da Di Maio a Fico , il primo incosciente di quello che lo avrebbe aspettato e il secondo con quella barba islamica che una volta tolta lo renderebbe...irriconoscibile , ragion per cui il loro futuro politico , quasi come leaders nazionali , lo vedo per il momento in caso di ritornare a votare tutto in salita...come tutti i giovani del M5S sono di una eloquenza prettamente politica...quella del parlare molto e bene...ma poi del fare , poco e...male!!..dunque un ritorno che .li dovrebbe travolgere anche se le prebende del politico comunque assicurera' ad entrambi un futuro abbastanza agiato...

.

Postato questa sera alle ore 22.30 .................................................


Un Partito che rappresenta una unione di tre ed arriva ad avere un terzo della globalita' dei voti , deve capire che potra' governare solo unito ad una altre importante entita' politica...e cio' e' solo questione di buon senso e pragmatismo...ossia compiere alla lettera la volonta' espressa nelle urne...ossia dare esecuzione ad una composizione tra il CDX ed il PD !!...il piu' plausibile...stamene lo avevo previsto...quello che non avevo previso e' l'assenza di buon senso e mancanza di adattabilita' dei nostri politici italiani...

CDX e PD??...impensabile il meglio se il M5S fosse il partner al Governo...e quindi anche con le nuove elezioni chi perdera' sara' solo il...M5S!! e chi rinforzera??...sara' solo il...PD !!.

.

Oraculus
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 5570
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : MANTOVA

Torna in alto Andare in basso

Re: Cinquestelle o Cinquestalle?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum