L'ambiguità di Di Maio

Andare in basso

L'ambiguità di Di Maio

Messaggio  sandrocchio il Mar 15 Mag 2018 - 7:07

Assolvo Salvini. Le sta tentando tutte. Mi sento invece ingannato dal Cinquestelle, che un giorno fa la tela, l'altra la disfa. Ho l'impressione che il Cinquestelle, guidato da Di Maio, sia la fotocopia del PD. Vuole solo prenderne il posto. Salvini sì, fa tremare le fondamenta. Patti chiari con Bruxelles, un freno deciso agli sbarchi dei clandestini, abolizione della legge Fornero. Di Maio no. Il Cinquestelle di Di Maio è l'erede della DC e del PD. Ma se si torna alle urne, il Cinquestelle non avrà scampo. Le prenderà di brutto. E non ci saranno santi che possano salvarlo.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15057
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: L'ambiguità di Di Maio

Messaggio  Oraculus il Mar 15 Mag 2018 - 8:25

sandrocchio ha scritto:Assolvo Salvini. Le sta tentando tutte. Mi sento invece ingannato dal Cinquestelle, che un giorno fa la tela, l'altra la disfa. Ho l'impressione che il Cinquestelle, guidato da Di Maio, sia la fotocopia del PD. Vuole solo prenderne il posto. Salvini sì, fa tremare le fondamenta. Patti chiari con Bruxelles, un freno deciso agli sbarchi dei clandestini, abolizione della legge Fornero. Di Maio no. Il Cinquestelle di Di Maio è l'erede della DC e del PD. Ma se si torna alle urne, il Cinquestelle non avrà scampo. Le prenderà di brutto. E non ci saranno santi che possano salvarlo.



Rispetto e simpatia a te per questa critica a chi hai sostenuto e...votato.

.

Oraculus
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 5434
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : MANTOVA

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum