Me ne frego dello spread!

Andare in basso

Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 8:10

Possono fare tutte le pressioni che vogliono. Stanno perdendo la partita.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 8:12

Va a finire che usciamo davvero dall'Europa. Sono loro che stanno scherzando col fuoco. E' una rivoluzione pacifica, dove nessuno si farà del male. La smettano di interferire. E' finita l'era dei Monti, dei Prodi e dei Renzi. Ne prendano atto. Eviteranno attacchi di bile.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  renzone il Mer 16 Mag 2018 - 8:43

Guarda la prima pagina del Frakfurter Allgemeine

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10437
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  savita il Mer 16 Mag 2018 - 9:38

renzone ha scritto:Guarda la prima pagina del Frakfurter Allgemeine

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Magari una traduzione o un sunto in italiano ?

Non sono un'economista, ma ritengo che non possiamo fregarcene dello spread, o l'Italia , per come è messa, fallirà in pieno . Crollo dei titoli italiani di ogni genere, addio risparmi, addio pensioni, addio investimenti, addio lavoro, addio sanità, addio prodotti petroliferi, addio circolazione di mezzi, addio riscaldamento, addio materie prime, e, temo, molti generi alimentari.

Ma vedo che , tranne Gasiòt che però non ha più replicato , nessuno di voi ha saputo dare una risposta qui :

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15483
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  gauss il Mer 16 Mag 2018 - 10:47

renzone ha scritto:Guarda la prima pagina del Frakfurter Allgemeine

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]



IN Italia, il movimento a 5 stelle, che sta attualmente lavorando alla formazione di un governo, e la Lega Nord, hanno apparentemente considerato chiedendo alla Banca centrale europea di fare un debito di 250 miliardi euro per il paese. Questo emerge da un documento delle due parti, da cui il "Huffington Post Italia" citato. Inoltre, nell'ambito di un governo di destra-sinistra delle due parti, l'Italia vuole rinegoziare quanto il paese contribuisca al bilancio comune dell'Unione europea, una conclusione alle sanzioni della Russia e il ritiro di una riforma di pensione dall'anno 2011. Inoltre, si afferma nel progetto che l'Unione europea dovrebbe rendere possibile a un paese di lasciare l'Unione monetaria europea – l'Italia è la terza più grande economia dell'area monetaria comune.
I rappresentanti di entrambe le parti hanno detto che la relazione era una vecchia versione che ora era stata completamente modificata. In particolare, l'euro non è stato (più) interrogato – nella campagna elettorale, il movimento a 5 stelle aveva già ritirato questa idea che aveva precedentemente presentato.
Entrambe le parti stanno attualmente lavorando per formare un governo, ma sono chiaramente in movimento in avanti. Il disaccordo su chi deve diventare il nuovo primo ministro è una questione di differenze sostanziali, soprattutto quando si tratta delle regole di bilancio dell'Unione europea. Il Presidente Sergio Mattarella ha dato gli addetti alle feste secondo le parti
avatar
gauss
Abituale
Abituale

Messaggi : 4415
Data d'iscrizione : 14.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:20

Vabbè, falliremo. E poi ci riprenderemo. Al potere voi non ci tornate. Punto.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:22

La Storia insegna che quando l'Italia si è trovata in difficoltà, sono sempre intervenuti gli Stati Uniti. Come vedi, cara Savita, la soluzione c'è. Stai tranquilla. Dell'Europa possiamo anche sbattercene le palle, se ci sfidano.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:23

Portiamo gli USA al confine con Francia e Germania. Poi vediamo se piegano o meno il capoccione. Stiano calmi, perchè abbiamo mille risorse.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:26

Cosa ci impedisce di lasciare l'euro e ancorare la lira alla sterlina e al dollaro? La facciano, la voce grossa, i partner europei. Li prendiamo a pedate nel culo e scegliamo altri partner in politica estera. Anche la Cina, se è il caso. Calma e gesso, e non ci facciano girare le palle, perchè siamo capaci di tutto. L'epoca dei Prodi e dei Monti è finita, chiaro?
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:27

Renzi neanche lo considero più. E' finito.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  sandrocchio il Mer 16 Mag 2018 - 12:31

Io aspetto solo che vengano, Francia e Germania, a farci il predicozzo. I tedeschi li abbiamo mandati affanculo settant'anni fa. Possiamo rifarlo, se proprio insistono. E' finita un'epoca. Non si ragiona più come prima. E' cambiata la logica. Se a loro sta bene si va avanti insieme. In caso contrario ci riappropriamo della politica estera e scegliamo altri partner. Noi possiamo scegliere, loro no. Intanto, prima visita del Ministro degli esteri da Trump, per rinsaldare l'amicizia con gli Usa. E poi vediamo ... Vedrai come si calmano.
avatar
sandrocchio
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15078
Data d'iscrizione : 21.07.14

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  savita il Mer 16 Mag 2018 - 12:58

sandrocchio ha scritto:La Storia insegna che quando l'Italia si è trovata in difficoltà, sono sempre intervenuti gli Stati Uniti. Come vedi, cara Savita, la soluzione c'è. Stai tranquilla. Dell'Europa possiamo anche sbattercene le palle, se ci sfidano.
Sei rimasto indietro di 60 anni, svegliati . Da tempo per gli USA l'Italia non è più l'ultima frontiera contro la Minaccia Comunista . Il mondo , le priorità sono cambiate . Gli USA non ci soccorreranno economicamente . Non siamo più un paese satellite .

E comunque, perchè non usate questo convincente argomento nei media, o in Parlamento, o al Quirinale , quando non riuscite a far quadrare gli strabilianti conti dei vostri programmi ? Twisted Evil
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15483
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  oedipus il Mer 16 Mag 2018 - 14:07

sandrocchio ha scritto:La Storia insegna che quando l'Italia si è trovata in difficoltà, sono sempre intervenuti gli Stati Uniti. Come vedi, cara Savita, la soluzione c'è. Stai tranquilla. Dell'Europa possiamo anche sbattercene le palle, se ci sfidano.

per me una soluzione migliore sarebbe quella di vendere la Lombardia ai tedeschi!
avatar
oedipus
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 18.07.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Me ne frego dello spread!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum