Lo sciopero dei camionisti in Brasile

Andare in basso

Lo sciopero dei camionisti in Brasile

Messaggio  wolftheoriginal il Mar 29 Mag 2018 - 15:13

Brasile: ministro Finanze, governo potrebbe aumentare le tasse per compensare sussidi al diesel
Brasilia, 29 mag 10:45 - (Agenzia Nova) - Lo sciopero dei camionisti in Brasile è iniziato nella notte di domenica 20. Gli autotrasportatori si rifiutano di consegnare le merci e bloccano le principali autostrade del paese. Una situazione che sta portando a gravi conseguenze nella vita quotidiana dei brasiliani: scarseggia la benzina in tutte le città brasiliane, con la maggior parte dei distributori che hanno chiuso i battenti per assenza di carburante, iniziano a mancare beni di prima necessità nei supermercati, scuole e università sono chiuse, gli ospedali registrano carenza di strumenti medici e medicinali e non vi è carburante sufficiente neanche per garantire l'attività delle vetture dei vigili del fuco, polizia e delle ambulanze. Gli aeroporti stanno cancellando decine di voli a causa della carenza di cherosene combustibile. Il presidente brasiliano, Michel Temer, ha decretato l'uso delle Forze Armate per sgomberare le strade, ma i militari non sono riusciti a riportare la situazione alla normalità. Ma Temer ha anche deciso di cedere alle richieste con un discorso a reti unificate in cui ha annunciato tra le altre cose la riduzione del prezzo del diesel e dei pedaggi per i camion, per un costo totale di 10 miliardi di reais (circa 2,5 miliardi di euro). Tuttavia, la maggior parte dei camionisti continua ad occupare le strade e chiede apertamente un intervento militare per rovesciare il governo.

La situazione e' gravissima. Ricevo costantemente notizie ed aggiornamenti da coloro che stanno vivendo sulla propria pelle quanto sta succedendo. Molti sperano che l'esercito intervenga, pur sapendo che i rischi di tornare alla dittatura militare sono altissimi. Ma qualcosa deve essere fatta. La solidarieta' che i camionisti stanno ricevendo durante lo sciopero e' la dimostrazione di una stanchezza generale e che, spero, un cambiamento sia imminente.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
« I popoli non dovrebbero temere i propri governi: sono i governi che dovrebbero temere i propri popoli. »
avatar
wolftheoriginal
Amministratore
Amministratore

Messaggi : 5458
Data d'iscrizione : 12.07.11
Località : Colchester

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum