Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Andare in basso

Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  renzone il Gio 14 Giu 2018 - 12:06

Lo scrittore Albinati: "Ho desiderato che morisse qualcuno sulla nave Aquarius. Ho detto: adesso, se MUORE UN BAMBINO, voglio vedere che cosa succede del nostro Governo".
Provate ad ascoltare qui [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Che vergogna,uno squallore infinito.
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10437
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  savita il Gio 14 Giu 2018 - 12:14

Come si fa a credere alle notizie , ormai ?

Ho controllato le fonti : di fonte originale c'è solo il post di Salvini ( non di Albinati ) in Facebook . . Salvini riporta a mente una supposta frase di Albinati .

Magari invece Albinati avrà detto , come molti altri : "Vorrei vedere se fosse morto un bambino ", ecc.
Non lo so. Un'ipotesi vale l'altra.
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15482
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  renzone il Gio 14 Giu 2018 - 12:21

savita ha scritto:Come si fa a credere  alle notizie , ormai ?

Ho controllato le fonti : di fonte originale  c'è solo il post  di Salvini   ( non di Albinati ) in Facebook .   . Salvini riporta a mente una supposta frase di Albinati .

Magari invece Albinati avrà detto , come molti altri : "Vorrei vedere se fosse morto un bambino ", ecc.
Non lo so. Un'ipotesi vale l'altra.

ma non hai ascoltato l'audio sopra?

è albinati che parla,mica salvini
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10437
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  savita il Ven 15 Giu 2018 - 7:08

Qui hai ragione, non avevo ascoltato attentamente il video .
Pessimo pensiero, pessima battuta .
Di Albinati avevo letto- fino a tre quarti perchè poi non ce l'ho fatta più- , il lunghissimo romanzo autobiografico-folosofico - storico "La Scuola Cattolica " . Lì descriveva la sua esperienza di rampollo della Roma bene educato al San Leone Magno, prestigioso liceo privato di Roma condotto da preti. Dal quale erano usciti anche i tre assassini seviziatori del Circeo . Per buona parte del romanzo cerca di descrivere li contesto e le cause da cui erano nati quell'orrore e quella tragedia .Un ambiente prevalentemente di famiglie ricche della destra postfascista . Comunque lui all'ultimo anno si era spostato di sua volontà in un liceo pubblico .
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15482
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  gus il Ven 15 Giu 2018 - 7:49

savita ha scritto:Qui hai ragione, non avevo ascoltato attentamente il video .
Pessimo pensiero, pessima battuta .
Di Albinati avevo  letto- fino a  tre quarti perchè poi non ce l'ho fatta più- , il lunghissimo romanzo autobiografico-folosofico - storico  "La Scuola Cattolica " . Lì descriveva la sua esperienza di rampollo della Roma bene educato al San Leone Magno,  prestigioso liceo privato di Roma condotto da preti.  Dal quale erano usciti anche i tre assassini seviziatori  del Circeo  . Per buona parte del romanzo cerca di descrivere li contesto  e le cause da cui erano nati quell'orrore e quella  tragedia .Un ambiente prevalentemente di famiglie ricche della destra postfascista . Comunque lui  all'ultimo anno si era spostato di sua volontà in un liceo pubblico .


Lui l'ha detto, ma sono certo che in tanti l'hanno pensato e augurato. E' uno schifo.
avatar
gus
Abituale
Abituale

Messaggi : 4260
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Italia

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  renzone il Ven 15 Giu 2018 - 10:03

gus ha scritto:
savita ha scritto:Qui hai ragione, non avevo ascoltato attentamente il video .
Pessimo pensiero, pessima battuta .
Di Albinati avevo  letto- fino a  tre quarti perchè poi non ce l'ho fatta più- , il lunghissimo romanzo autobiografico-folosofico - storico  "La Scuola Cattolica " . Lì descriveva la sua esperienza di rampollo della Roma bene educato al San Leone Magno,  prestigioso liceo privato di Roma condotto da preti.  Dal quale erano usciti anche i tre assassini seviziatori  del Circeo  . Per buona parte del romanzo cerca di descrivere li contesto  e le cause da cui erano nati quell'orrore e quella  tragedia .Un ambiente prevalentemente di famiglie ricche della destra postfascista . Comunque lui  all'ultimo anno si era spostato di sua volontà in un liceo pubblico .


Lui l'ha detto, ma sono certo che in tanti l'hanno pensato e augurato. E' uno schifo.

i Leghisti hanno un milione di difetti, ma non arriverebbero a queste altezze di pensiero
avatar
renzone
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 10437
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : treviso

Torna in alto Andare in basso

Re: Lo squallore infinito di certi intellettuali sinistri

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum