Decreto dignità e vaucher.

Andare in basso

Decreto dignità e vaucher.

Messaggio  savita il Gio 5 Lug 2018 - 20:38

Sono in contrasto fra di loro o no ?
Storia precedente : Il governo Gentiloni era stato costretto di fatto dai sindacati ad abolire i vaucher come fossero la forma più estrema di precariato. Le opposizioni , naturalmente, avevano dato man forte alla protesta.
Poi, com'era prevedibile, al posto dei vaucher non sono affatto spuntati contratti di lavoro neanche a tempo determinato, ma solo lavoro nero.
Adesso, con la solita faccia tosta rispetto alle proprie proteste del passato , il nuovo governo reintrodurrà i vaucher - che avevano in parte le loro buone ragioni di essere- . E contemporaneamente o quasi introduce il "decreto dignità "- che ha anch'esso in parte le sue buone ragioni .
Peccato che ,in linea di principio, i due provvedimenti vadano in senso opposto.
Ma naturalmente, tutto ciò che aveva fatto il governo precedente era stato fatto passare da coloro che ora ci governano come schifezza da buttare via. Anche se poi lo si reintroduce pari pari, magari solo con piccole differenze e nome cambiato.
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15488
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Decreto dignità e vaucher.

Messaggio  gasiòt il Ven 6 Lug 2018 - 6:00

i vaucher sono una risposta immediata per mettere in regola tanta gente per piccoli lavori ,almeno dove i datori di lavoro sanno di essere sotto controllo permanente
l'altro i reddito ad personam è una storia appena iniziata e non sappiamo quando e come arriverà , il contrasto tra le due cose ci sarà effettivamente in seguito ..non ora
avatar
gasiòt
Abituale
Abituale

Messaggi : 2550
Data d'iscrizione : 04.02.12
Località : basso monferrato

Torna in alto Andare in basso

Re: Decreto dignità e vaucher.

Messaggio  savita il Sab 7 Lug 2018 - 6:29

gasiòt ha scritto: i vaucher sono una risposta immediata per mettere in regola tanta gente per piccoli lavori ,almeno dove i datori di lavoro sanno di essere sotto controllo permanente
l'altro i reddito ad personam è una storia appena iniziata e non sappiamo quando e come arriverà , il contrasto tra le due cose ci sarà effettivamente in seguito ..non ora
1) e allora, perchè  criticare i vaucher  , prima ? quando c'era  un altro governo ?
in Italia è sempre così, è scoraggiante .
Ogni  provvedimento  ha  lati positivi e negativi, è sempre un compromesso, bisogna seguirlo con attenzione , ma non opporsi solo per inimicizia politica .

2) Il  decreto " dignità " mi piace ,ma  probabilmente condurrà a  un incremento degli appalti a imprese esterne, che useranno lavoratori assunti sì, ma generici   , non specializzati in niente di particolare,  retribuiti al minimo, da " affittare "  qua e là,  e temo anche con   aumento del lavoro in nero.
avatar
savita
Fuori controllo
Fuori controllo

Messaggi : 15488
Data d'iscrizione : 13.07.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: Decreto dignità e vaucher.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum