il ponte Morandi è caduto per il cedimento di uno strallo

Andare in basso

il ponte Morandi è caduto per il cedimento di uno strallo

Messaggio  oedipus il Lun 22 Ott 2018 - 15:07

ormai è certo.
Non sono un ingegnere dei trasporti o dei ponti. Ma faccio un discorso politico non tecnico, e di politica, della propria visione politica ne possono parlare tutti.
Sembra che il Ponte Morandi sia caduto per il cedimento di uno strallo che poi s'è portato giù tutto il pilastro.
Ma mi chiedo, perché demolire tutto? per demolire il ponte devono demolire anche i palazzi e le case di onesti cittadini,incolpevoli del disastro e vittime due volte, la prime quella di sopportare un ponte sulle proprie teste, la seconda di vederlo crollare. Perché levare loro la casa e farne dei profughi?
Ora sul ponte non c'è traffico, il ponte è agibile per ogni lavoro necessario, è disponibile per qualsiasi lavoro di manutenzione di cui necessita. Non è difficile (ma qui ci vorrebbe l'esperienza e il sapere di un ingegnere) sostituire i vecchi stralli con funi d'acciaio, ricostruire il pilastro crollato e fare la manutenzione dei vecchi pilastri.
Tra tre mesi i cittadini cacciati dalle loro case potrebbero tornare nei loro appartamenti e la vita potrebbe ricominciare!
avatar
oedipus
Appassionato
Appassionato

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 18.07.17

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum