Chi crede ancora in una vera unione europea?? troppi errori!!!!

Andare in basso

Chi crede ancora in una vera unione europea?? troppi errori!!!!

Messaggio  Oraculus il Dom 4 Nov 2018 - 12:02

Grandi uomini quei sei che fecero da battesimali a Roma per celebrare una vera Unione Europea...doveva essere una fusione , política , económica e...étnica , quest'ultima almeno nei rispettosi aspetti geografici…

Purtroppo l'egemonia e la competitivita' pro domoloro di alcuni produsse danni agli altri...uomini (donne comprese) sbagliati nei posti sbagliati deperirono una comunita' con solo una moneta comune ma non certo con una...política comune , non certo dai comuni confini dai comuni destini…

Mattarella oggi pubblicamente snobba il..."nazionalismo"...quando invece andrebbe considerato come bene comune nel cui operare nel quotidiano...amare l'Italia , gli italiani e il prodotto italiano aiutebbe e di molto presente e futuro del nostro paese…

Quello che ci e' estraneo , dovrebbe essere considerato...semplicemente...straniero , e straniero e' una definizione che non puo' e non deve , oggi piu' di ieri...farsi dimenticare il mondo italiano...quello della nostra Italia...amare , consumare il "MADE IN ITALY" con la discrezione di una inteligente scelta , puo' solo fare del bene comune...il nostro!! , prima di quello degli altri...gli stranieri!!!...gli estranei!!!.

.

Oraculus
Instancabile
Instancabile

Messaggi : 5652
Data d'iscrizione : 11.03.12
Località : MANTOVA

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum